Home » RUGBY

Riparte nel migliore dei modi la stagione del Rugby Frassinelle

8 settembre 2020 Stampa articolo

rugbyFRASSINELLE (Rovigo) – Riparte la nuova stagione del Rugby Frassinelle con grande entusiasmo, i campi messi a disposizione dall’amministrazione comunale e dalla parrocchia si sono immediatamente riempiti di piccoli atleti.

Un successo la ripartenza dove praticamente tutti i baby atleti tesserati la scorsa stagione hanno confermato la loro adesione, cosa non scontata dopo questi mesi segnati dal Covid 19, a testimonianza dell’attaccamento e dello spirito di appartenenza alla famiglia giallo blu da parte di chi la compone.

Il buon lavoro svolto in questi anni a Frassinelle e la stima riposta da molte famiglie è certificata dall’arrivo di numerosi nuovi bambini e ragazzi in tutte le categorie per provare questo splendido sport a cui si avvicinano per la prima volta. Tutto questo fa ben sperare per il futuro.

Tutti gli educatori e preparatori in campo, in primis le Under 6 e 8 che possono contare su ben sei educatori con un mix di esperienza e novità: Natascia Coltro, Gabriella Bianchini, Giuseppe Mortella, Simone Bisan, Giovanni Tinazzo e Andrea Manzoli.

L’Under 10 è seguita dai veterani Sergio Malaman, Nicola Piscopo e Andrea Malaman che hanno curato questa categoria lo scorso anno con molte soddisfazioni.

L’Under 12 è affidata a coach Marco Fenzi, tornato al settore giovanile dopo l’ottima esperienza con la squadra seniores, coadiuvato in questa fondamentale categoria da Alessandro Orlando (proveniente dalla U10), Giovanni Previato e la new entry Mattia Merlo, ex giocatore Rossoblu della Rugby Rovigo.

In Under 14 confermatissimi Mirco Visentin e Renzo Incanuti che, dopo gli ottimi risultati e progressi dello scorso anno, sono pronti a ripetersi potendo contare su un folto gruppo di ragazzi promettenti.

Il lavoro fisico/atletico è curato dai preparatori Andrea Sivieri e Francesco Cominato che seguiranno a rotazione tutte le under. rugby

La sicurezza di tutti è al centro dell’attenzione, l’accesso ai campi è sorvegliato da personale addetto, sono stati organizzati dei check-in su ogni campo allo scopo di fare rispettare le misure contro la diffusione del corona virus. Tuttavia, le famiglie e gli atleti stanno aiutando la società rispettando le regole imposte in modo esemplare, dimostrando grande maturità e senso civico.

Prima dell’inizio dell’attività il 24 agosto si è tenuta la consueta riunione tecnica dove hanno partecipato tutti gli educatori/allenatori del Rugby Frassinelle. Nell’occasione è stato presentato il nuovo Direttore Tecnico Joe Van Niekerk, il quale ha potuto conoscere l’intero staff.

Joe, entusiasta e molto motivato di iniziare questo percorso con il Rugby Frassinelle, è felice di avere a disposizione un gruppo di educatori e tecnici così numeroso e disponibile a crescere con il suo aiuto.

Una volta al mese, per la formazione degli allenatori, Joe ha programmato delle sessioni con tecnici di alto livello che coinvolgeranno gli allenatori prima in aula e poi sul campo con la categoria Under 16 che si allena da questa stagione stabilmente nella splendida struttura di San Bellino.

Il primo appuntamento è già fissato per sabato 12 settembre con ospite il sudafricano Polla Roux, in passato giocatore e tecnico dei Bersaglieri e del Valsugana in Top 12.

Tutto lo staff tecnico sarà costantemente seguito da Joe Van Niekerk e dal Coordinatore Tecnico Denis Zanconato che, attraverso la formazione dei tecnici, consentiranno agli atleti di apprendere con i migliori metodi applicati e di crescere sotto tutti i punti di vista; tecnici, tattici e motori senza tralasciare la disciplina e l’educazione, valori fondamentali per il Rugby Frassinelle.

Infine, gli atleti del minirugby si avvicineranno a nuove discipline oltre che al rugby, nell’ottica del multisport introdotto dal preparatore atletico Andrea Sivieri. Per i più piccoli dell’Under 6 e 8 si inizierà con l’arrampicata presso il campo principale. I bimbi potranno cimentarsi con la nuovissima avventura che avverrà con una struttura dedicata attraverso percorsi alternativi che sarà realizzata a breve. Questo permetterà ai piccoli di migliorare la sicurezza nelle proprie capacità.

Le categorie Under 10 e 12 saranno invece coinvolte con lezioni di basket, pertanto continuerà la collaborazione con la società Cipriani Nuovo Basket Rovigo che si ringrazia per la proficua collaborazione, consolidano l’obbiettivo di incrementare le abilità oculo-manuali nonché il bagaglio motorio dei ragazzi.

Infine, per l’Under 14 vi sarà un percorso di propedeutica alla pesistica che sarà seguito esclusivamente da un preparatore atletico dedicato individuato nella figura di Francesco Cominato.

C.S.



Articoli correlati