Home » Motociclismo

Tibaldo show

Al Mugello, il portacolori del Team Pregnocorse, conclude la Pirelli Cup con un primo e un secondo posto!
23 settembre 2020 Stampa articolo

MUGELLO (Firenze) – Terminata da pochi giorni la Pirelli Cup 2020, al Mugello, e per il nostro alfiere Daniel Tibaldo l’adrenalina è ancora tanta con un weekend da incorniciare. Un primo e un secondo posto e il suo miglior crono personale, nelle ultime due gare stagionali in programma, in sella alla sua Ducati V4 Panigale.

Pirelli Cup, dicevamo, Trofeo Nazionale inserito all’interno della Coppa Italia, organizzata dalla Federazione Motociclistica Italiana, che prevedeva, causa restrizioni covid-19, soli tre weekend di gara con però a ogni appuntamento gara doppia per entrambe le categorie 600 e 1000. Nel weekend appena trascorso sul Circuito Internazionale del Mugello, scenario soli sette giorni prima del GP di Toscana di Formula Uno, andava in scena l’atto finale della Pirelli Cup.

motociclismo

Mugello, Pirellicup, Tibaldo

Pista gommata dalle formula uno e tanto lavoro per Daniel e i ragazzi della Toccio Racing in assistenza tecnica fin dalla prove libere. Dopo le qualifiche, in gara 5, Tibaldo scattando dalla tredicesima casella si aggancia subito alle primissime posizioni e dopo una serie di sorpassi e contro sorpassi termina la prima gara del weekend in undicesima posizione assoluta ma prima posizione di categoria siglando il suo miglio crono stagionale al Mugello con 1.54.356! Tra gli applausi del pubblico, dei ragazzi della Toccio Racing e del Team Pregnocorse è Daniel visibilmente emozionato a salire sul gradino più alto del podio.

Gara 6, sull’entusiasmo della gara del sabato, buono lo scatto allo spegnersi del semaforo rosso e nuovamente gara tra i primi. Non basta l’ottava posizione assoluta finale per bissare la vittoria di categoria, ma per Daniel arriva comunque un buonissimo secondo posto che gli permette di salire nuovamente sul podio.

“Che soddisfazione” queste le parole dell’alfiere del Team Pregnocorse, Daniel Tibaldo, che prosegue: “È stato un weekend da incorniciare, frutto del lavoro di tutti! Ringrazio i tecnici di Toccio Racing, i ragazzi del Team Pregnocorse, sempre presenti e ultimi ma di certo non meno importanti tutti gli sponsor e partner che ci hanno supportato per tutta la stagione”.

C.S.



Articoli correlati