Home » Corsa, PATTINAGGIO

Primo bilancio dello Skating Club Rovigo

20 ottobre 2020 Stampa articolo

pattinaggioROVIGO – Tempo di bilanci per lo Skating Club Rovigo, una fotografia della ripresa settembrina, in vista della programmazione invernale di corsi ed iniziative, un club sempre in fervente attività nel pieno rispetto delle normative di prevenzione sanitaria. L’analisi viene fornita dettagliatamente dal vicepresidente del club verdeblù, Paolo Ponzetti.

“Da quest’anno abbiamo dato vita all’Accademia di pattinaggio, un qualcosa in più della semplice Scuola di pattinaggio degli anni scorsi. Questo perché abbiamo migliorato e ampliato l’offerta per soddisfare le richieste e le esigenze numerose di giovani attratti dal pattinaggio in linea e dalla possibilità di svolgere attività all’aperto nelle tre piste del Pattinodromo delle Rose dotato di ogni comfort e servizio”.

Quali sono le novità?

“Innanzitutto il potenziamento del settore tecnico guidato da Roberta Ponzetti grazie all’inserimento di un atleta del calibro di Mattia Diamanti che fornisce esempi impagabili e all’estro di Giada Giandoso che si aggiungono a un staff rodato e tutto cresciuto nel nostro club, composto da Raffaella Bedon, Federico Brancalion, Nicolò Franco, Filippo Mirandola, Carolina Gonzalez e alcuni giovani che si stanno formando come assistenti”.

E sul piano organizzativo?

“Il professore Angelo Rossi ha il ruolo di coordinare lo staff tecnico, Federico Brancalion cura l’organizzazione di eventi ed iniziative il tutto per migliorare sempre più quanto proponiamo aumentando la professionalità”.pattinaggio

L’offerta è cambiata?

“Certo, è aumentata con le lezioni al venerdì che si aggiungono a quelle di lunedì, giovedì e sabato sempre dalle 16.30 in poi. Inoltre, abbiamo proposto un terzo turno alle 18. Ora abbiamo principianti, baby e più esperti così soddisfiamo le varie esigenze per età e capacità dei nostri allievi, maschi e femmine dai 4 anni ai 14 anni”.

E per gli atleti più grandi?

“Non mancano le proposte adatte, il corso di Roller Fitness, oppure l’attraente Freestyle o il preagonismo con un bel numero di adolescenti a divertirsi. Tra le nuove proposte, domenica 25 ottobre dalle 10.30 alle 12 verrà effettuata una lezione speciale del corso Rollerfitness, rivolto appunto a giovani ed adulti che vogliano cimentarsi nel mondo del pattinaggio mixato con esercizi fitness, il tutto ovviamente avvalorato dagli ampi spazi a disposizione del Pattinodromo delle Rose. Una formula innovativa, sperimentale ed accattivante che dà un nuovo tassello alle proposte di questa stagione”.

Parliamo di numeri.

“Direi interessanti. L’Open day del 29 settembre ha registrato oltre 30 presenze, mentre gli iscritti ai 3 turni sono vicini ai 70 dopo un mese di apertura. Siamo organizzati e pronti a ricevere 100 ragazzini, quindi c’è ancora la possibilità di iscriversi”.

pattinaggioCome va fuori città?

“Molto bene. Ad Adria c’è un vero boom con quasi 30 allievi suddivisi in due turni e che lavorano nella piattaforma del Centro giovanile San Pietro in attesa di avere a disposizione una palestra. Discorso analogo a Villadose dove siamo una realtà consolidato che ci da molte soddisfazioni. Ora siamo in procinto di aprire in altre realtà”.

Per tutti i dettagli non resta che consultare il sito internet www.skatingclubrovigo.it, le pagine social facebook o instagram Skating Club Rovigo o telefonare al numero 347.0013300.

C.S.



Articoli correlati