Home » Speedway

Covatti cala la cinquina

21 ottobre 2020 Stampa articolo

TERENZANO (Udine) – Nicolas Covatti conquista il quinto titolo italiano. L’ultimo atto del campionato italiano di speedway si è disputato sull’ovale di Terenzano, dopo un campionato tribolato per l’incertezza causata del Covid 19. Covatti quest’anno ha fatto l’en plein, infatti, ha vinto sei gare su altrettante disputate diventando di fatto il dominatore del campionato. In gara 12 piloti al via incluso lo Sloveno Stojs. Paco Castagna ha cercato di contrastare l’egemonia del pilota italoargentino cercando di mettere il proprio sigillo almeno in questa gara, infatti per lui l’avvio è stato decisamente ottimo, infatti, ha comandato la classifica provvisoria vincendo le cinque manche di qualifica, conquistando così la corsia preferenziale nella finalissima per la quale avevano staccato il pass oltre che Covatti e Castagna anche Vicentin e Lenarduzzi. Castagna parte ottimamente e conquista subito la testa, ma poi viene raggiunto da Covatti nel secondo rettilineo, viene anche superato da Vicentin. Covatti s’invola e va a vincere il quinto titolo tricolore con ampio margine.

speedwayLa classifica della gara vede dunque il trionfo di Covatti, seguito da Vicentin, Castagna e Lenarduzzi. La classifica finale vede Covatti MC Olimpia, conquistare il titolo seguito da Castagna MC Olimpia, Vicentin Mc Lonigo, Lenarduzzzi MC Olimpia, Milanese MC Olimpia e Menan Mc Lonigo,

 

 

 

 

 

Redazione



Articoli correlati