Home » RUGBY

Rugby Rovigo alla sfida con il Mogliano

13 novembre 2020 Stampa articolo
rugby

Ippolito Menniti

ROVIGO – Dopo la buona prova dei rossoblù nella prima giornata del Peroni TOP10, i bersaglieri sono pronti a scendere nuovamente in campo sabato 14 novembre alle ore 15. Allo Stadio “M. Quaggia” di Mogliano, Rovigo incontrerà il Rugby Mogliano 1969.

Sarà il sig. Vedovelli di Sondrio ad arbitrare il match, coadiuvato dai giudici di linea Favaro (Venezia) e Bertelli (Brescia). Il quarto uomo sarà Cusano (Vicenza).

Questo il commento di coach Umberto Casellato: “Sembra che, nonostante tutto, riusciremo ad avere un minimo di continuità nel giocare e già questa è per noi una cosa molto positiva. Andiamo in un campo dove si è fatta sempre molta fatica, motivo in più per alzare la nostra concentrazione, cercando di iniziare meglio rispetto alla scorsa settimana. Mogliano è 9 mesi che non disputa una partita di rugby e avrà tantissima voglia di giocare, ha una rosa giovane e ben allenata quindi sarà per noi un bel banco di prova. I ragazzi hanno lavorato bene in settimana, nonostante ogni giorno ci siano delle difficoltà e contrattempi dovuti al periodo, i miei ringraziamenti vanno sempre di più al nostro Staff medico Dott.ssa Baioccato e Dott. Greggio per come ci sono vicini dal punto di vista sanitario ma soprattutto psicologico.”

Ecco il First XV pronto a scendere in campo domani a Mogliano: Cozzi; Cioffi, Moscardi, Coronel, Bacchetti; Antl, Citton; Ferro (cap.), Lubian, Vian; Canali, Mtyanda; Brandolini, Momberg, Lugato. A disposizione: Cadorini, Vecchini, Leccioli, Sironi, Ruggeri, Visentin, Modena, Uncini.

 

In conclusione, in seguito al controllo settimanale con i test antigenici rapidi, si è riscontrata una nuova positività all’interno della rosa rossoblù; in questo momento salgono a quattro i giocatori positivi.

C.S.



Articoli correlati