Home » canoa polo

Canoa Polo in preparazione in vista dei campionati di A1

18 Febbraio 2021 Stampa articolo

canoa poloROVIGO – Gli sport di squadra, specie a livello dilettantistico sono stati tra quelli più penalizzati a causa della pandemia di Covid-19 nel 2020. Così è stato anche per l’affasciante disciplina della canoa polo per cui lo scorso campionato nazionale, partito in grave ritardo rispetto al calendario previsto, è stato interrotto già al termine della prima giornata.

Dopo questa grande delusione, con l’annuncio del prossimo calendario da parte della Federazione Canoa, gli atleti della sezione Canoa Polo del Gruppo Canoe Polesine, qualificati per partecipare al campionato nazionale di serie A1 Girone Nord, hanno ritrovato la motivazione e continuano nell’intesa preparazione sia a terra che in acqua per riprendere a giocare nel campionato nazionale 2021.

Il calendario Federale di quest’anno, prevede un campionato di Serie A1 in due gironi Nord e Sud con 10 squadre ciascuna che si incontreranno con partite di andata e ritorno su quattro giornate.

Per il girone nord in cui la nostra compagine è inserita, la prima giornata è prevista nel week-end del 1-2 maggio proprio a Rovigo presso la piscina comunale Baldetti, la seconda tre settimane dopo nella campagna toscana di San Miniato, per quella successiva la destinazione sarà Castello di Porpetto il 19-20 giugno. Infine, in data 10-11 luglio la squadra si traferirà a Torino per l’ultima giornata.

A ridare grande motivazione e slancio al gruppo dei Polesani oltre alla prospettiva di riprendere a giocare, c’è anche il rientro in squadra di una colonna portante della compagine di casa: Davide Pezzuolo. Il nostro giocatore di punta, infatti, dopo aver militato per due anni nel campionato di massimo livello nazionale prima con i colori della società Canottieri Mutina e poi con quelli del Circolo Nautico Posillipo, ha deciso di tornare a giocare a Rovigo almeno sino a quando l’emergenza sanitaria non sarà definitivamente risolta. Questo nuovo, si fa per dire, innesto porta con sé voglia e serenità nel gruppo, che può contare in una maggiore solidità in difesa e in un esperto tiratore per l’attacco.canoa polo campionato

Al suo rientro il capitano Pezzuolo ha subito stabilito le condizioni per proseguire: “ la priorità resta poter scendere in canoa, allenarsi e riuscire a concludere il campionato. Per la vittoria del titolo bisognerà lottare molto, la squadra vanta giocatori molto esperti e altri che sostituiscono l’esperienza con la forza fisica. L’annata appena trascorsa è stata molto debilitante per noi e per la nostra comunità sportiva, dunque bisognerà rivedere molto logiche e situazioni di gioco”.

A fianco del capitano Davide Pezzuolo, militeranno giocatori di grande esperienza come Paolo Boldrin, Roberto Gabrieli, Leo Previati, Riccardo Masiero, Alberto Moro, Lorenzo Veronese, Riccardo Barison, Martino Casalini cui potranno aggiungersi di volta in volta gli innesti ritenuti più promettenti tra le giovani leve.

Mentre i giocatori sono in trepidande attesa per il fischio d’inizio, a poche settimane dalla ripresa delle competizioni, ci auguriamo che il 2021 sia ricordato come l’anno di rinascita e non ci resta che sostenere i nostri atleti, che, restrizioni COVID permettendo…vi aspettano numerosi a bordo vasca per fare il tifo per loro alle prossime giornate di campionato!

C.S.



Articoli correlati