Home » CONI, SECONDO PIANO

Dino Ponchio nuovo presidente regionale del Coni Veneto

13 Marzo 2021 Stampa articolo

PADOVA – Dino Ponchio, padovano, è il nuovo presidente Regionale del Coni Veneto. Succede a Gianfranco Bardelle protagonista dello Sport Veneto e di tante iniziative a favore delle comunità sportive degli ultimi anni.

Dopo i saluti dell’assessore allo sport del Comune di Padova Diego Bonavina è toccato all’assessore regionale Cristiano Corazzari portare il suo saluto all’assemblea.

“Ringrazio con affetto il presidente uscente Gianfranco Bardelle – ha commentato Corazzari -. Ricordo in modo particolare il lavoro svolto sul territorio, le attività per i giovani e il successo ottenuto dal progetto “Carta etica dello sport”: valore aggiunto che lo sport apporta alla crescita sociale, etica ed educativa al giovanile. “

Commosso il discorso di commiato di Gianfranco Bardelle, che dopo aver rivissuto in ordine cronologico tutti i successi e le battaglie vinte per e con il mondo dello sport cita tra le più significative “ Lo sport in rosa” e l’introduzione dello Sport nelle scuole elementari.

“Sono molto emozionato – ha esordito il neo Presidente Dino Ponchio nel suo discorso –  quasi non riesco a parlare e chi mi conosce sa che per me non è scontato”.

L’ex direttore scientifico della Scuola Regionale dello Sport ha ottenuto 45 preferenze e 9 schede bianche. Avrà con sé in Giunta il rappresentante degli atleti Rossano Galtarossa e Clara Campese per le Federazioni Sportive Nazionali.

Altra quota rosa per il ruolo di Rappresentate Tecnici nella nuova giunta è Monica Stecca; per le discipline sportive associate è stato eletto Luca Terrin mentre per gli enti di promozione sportiva il rappresentante sarà Andrea Albertini.

Foto di Alessio Marini Livemedia

              

C.S.



Articoli correlati