Home » Rally

Bellan e un calendario pigliatutto nel 2021

IRC, Coppa Rally ACI Sport, 208 Rally Cup Pro e Regional Rally Club, Trofeo Pirelli Accademia, R Italian Trophy e Trofeo Rally Anthea Italia per il pilota di Taglio di Po
23 Aprile 2021 Stampa articolo

TAGLIO DI PO (Rovigo) – Una gara per innamorarsi, il Carnevale, un’altra per aumentare la confidenza, il Colline Metallifere, ed ecco che Alessio Rossano Bellan è pronto a dare il via a una campagna stagionale a dir poco ricca, mettendo nel proprio mirino ben sette obiettivi che, in virtù di un calendario agevole e spesso caratterizzato da eventi concomitanti, lo accompagneranno nel corso di questa stagione, sempre al volante della Peugeot 208 Rally 4.

Un importante salto di qualità per il portacolori di AB Motorsport, con il supporto di Monselice Corse, che alzerà l’asticella andando a schierarsi al via dell’International Rally Cup, a bordo della vettura griffata Baldon Rally, a partire dal prossimo Rally Piancavallo di inizio maggio.

Una delle serie più amate a livello nazionale vedrà il pilota di Taglio di Po impegnato, affiancato da Sara Montavoci, nei successivi Rally del Taro a fine maggio, Rally del Casentino ad inizio luglio, Rally Appennino Reggiano a fine agosto e Rally Città di Bassano a fine ottobre.

La rincorsa all’IRC andrà di pari passo con la 208 Rally Cup Pro, serie monomarca Peugeot.

In virtù di un calendario ridotto, escludendo l’appuntamento su sterrato con il prossimo Rally Adriatico, Bellan cercherà di staccare il pass per la finale nella Coppa Rally ACI Sport, in quinta zona, puntando a ben figurare anche nei concomitanti Regional Rally Club di Peugeot, Trofeo Pirelli Accademia e R Italian Trophy, nell’annata più importante della propria storia rallistica.

“Ci siamo innamorati della Peugeot 208 Rally 4” – racconta Bellan – “e, dopo un paio di gare di apprendistato, volevamo dare vita a qualcosa di importante. Non sono presente nei rally da tanto tempo ma, grazie ai nostri partners, siamo riusciti a pianificare la stagione più articolata che abbia sin qui vissuto. Grazie al supporto di AB Motorsport e di Monselice Corse, alla fiducia di Baldon Rally e alla Saretta a destra abbiamo, di fronte a noi, un 2021 a dir poco favoloso.

Gli obiettivi sono davvero tanti ma ci sentiamo pronti. Abbiamo la vettura giusta, il team giusto, l’equipaggio giusto. Sappiamo che troveremo avversari molto tosti ma cerchiamo sempre di imparare dai più forti perché è solo confrontandosi con i migliori che si può crescere davvero.”

Dulcis in fundo un sapore del tutto particolare avrà la partecipazione al Trofeo Rally Anthea Italia, una serie nata da Admina e Baldon Rally a sostegno del Progetto Anthea, uno strumento informatico in grado di permettere alle coppie genitoriali di gestire la conflittualità post separazione, attraverso un’applicazione per smartphone in grado di fornire diversi servizi.

“Con molto piacere abbiamo aderito al progetto che ci è stato proposto da Eriano Baracchi” – aggiunge Bellan – “perché l’idea di sostenere un messaggio così importante per un problema che, purtroppo, è sempre più diffuso non poteva che vederci favorevoli. Si tratta di una serie riservata a chi corre con vetture di Baldon Rally ma, a parte le classifiche ed i meriti sportivi, quello che ci ha spinto a parteciparvi è proprio la volontà nostra di dare spazio e di far conoscere questo progetto. Ci auguriamo che in tanti possano aderire a questa bella iniziativa.”

C.S.



Articoli correlati