Home » vari

Boom di iscrizioni alla pagaiata e camminata ecologica

7 Maggio 2021 Stampa articolo

ROVIGO – Con il patrocinio di Interporto di Rovigo, Comuni di Rovigo, Pontecchio e Bosaro oltre che del Coni Provinciale, il sostegno di Costruzioni Orizzonte, Banca Generali, Soladria, Polistudio e la partecipazione di numerose associazioni del territorio tra cui Plastic free, Runit, Nuovo Basket Rovigo, Rugby Rovigo Delta, Associazione Pescatori Frigato, ranch Arcobaleno e altre che hanno aderito successivamente anche da fuori provincia, e con il supporto di Ecoambiente Rovigo sabato 8 maggio dalle ore 15 alle ore 18 presso Interporto di Rovigo in viale delle Industrie 55 a Rovigo, si terrà la pagaiata e camminata ecologica   organizzata dal Gruppo Canoe Polesine Rovigo ASD. 

Quando manca poco al via sono già stati superati i 120 iscritti alla raccolta di plastiche e rifiuti dal Canalbianco e zona interporto di Rovigo. Un boom di adesioni che non può che confortarci sull’attenzione che la cittadinanza dimostra di riporre sul tema dell’abbandono dei rifiuti, del decoro e della voglia di cambiamento.   

L’auspicio che ci eravamo dati con questa iniziativa era di raccogliere un sacco con circa 2 kg di rifiuti a testa, se così fosse domani potrebbero essere rimossi dal nostro ambiente 200 kg di rifiuti.  Soprattutto plastiche che non rimarranno nel terreno e che soprattutto non raggiungeranno mai il mare.  Ci auguriamo di poter raggiungere tale obiettivo e, date le premesse di superarlo.  

Per chi parteciperà ricordiamo il programma dell’evento che prevede alle ore 15 accoglienza presso il gazebo del Gruppo Canoe Polesine Rovigo che sarà allestito all’ingresso dell’area portuale dove avverrà la conferma iscrizioni e check-in covid.  Saranno qui distribuiti i sacchi per la raccolta e saranno date le indicazioni riguardo le modalità di svolgimento della stessa. 

Durante la giornata sarà anche possibile provare le canoe grazie alla disponibilità dei volontari dell’Associazione.  Le attività di raccolta termineranno alle ore 18 e quindi ci sarà il trasferimento presso il neo aperto ristorante “fuoco e fiamme ubicato sempre presso Interporto di Rovigo,  dove tra le 18 e le 19 ci sarà l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti e conferire alle Associazioni aderenti l’attestato di “sentinella dell’ambiente”.  

A seguire cena conviviale presso il ristorante.  

C.S.



Articoli correlati