Home » BASKET

Rhodigium Basket va a scuola

La società rodigina entra nelle scuole della provincia di rovigo: supporto all’attività motoria delle scuole in un momento di grande difficoltà
7 Maggio 2021 Stampa articolo

ROVIGO – Il Progetto scuola “Gioca con Noi Rhodigium” nasce dalla consapevolezza della difficoltà che le scuole e le insegnanti si sono trovate ad affrontare durante questo anno scolastico. L’attività motoria è stata vincolata dall’assenza di contatto e dalla impossibilità di utilizzare attrezzi o strumenti.

Viste le condizioni la Rhodigium Basket ha voluto essere al fianco delle scuole primarie e delle scuole dell’infanzia di Rovigo, anche se non in presenza con i propri Istruttori. La responsabile Minibasket Rhodigium Laura Barcaro, insieme al suo staff, ha proposto un progetto educativo sportivo a tutti gli istituti comprensivi del territorio rodigino, che hanno aderito con grande entusiasmo.

“Siamo molto orgogliosi di riuscire a coinvolgere più di 800 bambini con la nostra iniziativa” riferisce soddisfatta Laura Barcaro, ideatrice e organizzatrice del progetto.

Il progetto si divide in due settori: il primo rivolto al terzo anno di scuola dell’infanzia e al primo anno della scuola primaria, mentre il secondo alle classi seconde e terze della scuola primaria.

Per i più piccoli lo Staff Minibasket ha ideato 5 lezioni composte da 5 giochi ciascuna ispirate alla celebre fiaba di Collodi, Pinocchio. La scelta di un contesto specifico è data dall’importanza del ruolo delle emozioni per l’apprendimento del bambino rispetto al compito, in questo caso motorio. La storia di «Pinocchio» sarà utile alle insegnanti sia come strumento educativo, per i valori che racchiude la fiaba, sia come strumento di coinvolgimento e di divertimento rispetto ai giochi proposti.

Per i bambini di seconda e terza sono previste 5 lezioni con 3 giochi ciascuna che riguarderanno alcune competenze di “Cittadinanza attiva”.

“Riteniamo che la pratica sportiva sia un valido strumento per contrastare fenomeni devianti. Lo sport, infatti, attraverso i valori che incarna e promuove, può essere interpretato ed utilizzato come strumento educativo e formativo, utile a favorire la crescita e lo sviluppo corretto delle nuove generazioni” dichiara sempre Barcaro.

Da diversi anni la Rhodigium basket si impegna attivamente per sostenere e integrare il lavoro degli insegnanti nell’attività motoria scolastica, e anche quest’anno, nonostante le difficoltà, non ha voluto mancare proponendo un’attività alternativa che comunque permetterà alle scuole di proporre attività motoria in sicurezza, rispettando i protocolli anti covid 19.

Al termine del progetto, ad ogni plesso verrà regalato il libro prodotto da Maurizio Cremonini responsabile minibasket nazionale per la Federazione Italiana Pallacanestro dal titolo “Insegnare la pallacanestro a scuola”, un altro modo per sostenere le insegnanti in un momento dove programmare l’attività motoria in palestra non è semplice.

Un ringraziamento particolare va a Gabriele Maron di Bellelli srl e Dennis Tiengo del Nuovo Colorificio Zagato che hanno scelto di appoggiare e sostenere il progetto “Gioca con Noi Rhodigium” credendo nei valori dello sport, nel ruolo educativo che lo sport può avere nella vita dei bambini e delle bambine e soprattutto condividendo in pieno gli obiettivi della Rhodigium Basket: promuovere lo sport a 360° come sostegno ai giovani e alle loro famiglie.

La presidente Maria Paola Galasso è entusiasta del progetto: “La Rhodigium basket nasce con l’obiettivo di promuovere valori di vita e di sport. Fin dalla fondazione abbiamo lavorato per i giovani e con i giovani, cercando di creare per loro opportunità di crescita personale oltre che sportiva. Questo progetto raccoglie in pieno tutti i nostri principi: collaborazione con città e istruzione, sostegno alle famiglie e aiuto concreto alla comunità. Riuscire a sostenere gli insegnanti della provincia e far divertire i bambini in questo momento particolare è stato per noi motivo di grande soddisfazione.

Un grazie speciale a Bellelli srl e a Nuovo Colorificio Zagato – continua Galasso- per aver sostenuto questo progetto in un momento economicamente non semplice come questo. Avere avuto il loro sostegno per noi è stato fondamentale”.

Il progetto è cominciato lunedì 8 marzo con una riunione sulla piattaforma ZOOM informativa e formativa con tutti gli insegnanti responsabili dell’attività motoria aderenti al progetto. Ad ogni insegnante è stato fornito il materiale tecnico con supporto video per poter riproporre le attività ai bambini. Con il ritorno in presenza da fine aprile tutti gli istituti hanno ripreso le attività in palestra e i feedback ricevuti da insegnanti e bambini sono estremamente positivi.

Il progetto scuola “Gioca con Noi Rhodigium” è uno dei tanti progetti in atto per la società di pallacanestro rosso blu che si sta preparando per moltissime attività estive e all’aria aperta da proporre a tutti i suoi tesserati e agli appassionati della città di Rovigo. Per saperne di più è possibile consultare il sito www.rhodigiumbasket.it o la pagina Facebook e Instagram Rhodigium Basket.

C.S.



Articoli correlati