Home » Rafting

Ultime due selezioni per il rafting italiano

4 Giugno 2021 Stampa articolo

canoaE’ tutto pronto sul lago di Tesero, in Trentino Alto Adige, dove tra domani e domenica andranno in scena le ultime due selezioni per il rafting italiano in vista dei mondiali in Francia.

Dopo le prime due prove che hanno visto gli atleti e le atlete con ambizioni internazionali misurarsi sul Sesia, a inizio maggio, si torna in gara ora tra le acque del fiume Avisio per chiudere il percorso selettivo. Slalom e discesa classica hanno già dato le prime indicazioni sul Sesia con il weekend trentino che lascerà spazio ad un’ulteriore prova per quanto riguarda la discesa classica e ad un serrato confronto nella specialità dell’RX.

Riflettori puntati sugli equipaggi che già si erano messi in evidenza in occasione dei primi test: Rafting Aventure Villeneuve al femminile e Rafting Team Verona al maschile sono le compagini che sul Sesia avevano portato a casa il primo posto nelle rispettive graduatorie ma è chiaro che in un percorso completamente diverso quale sarà quello dell’Avisio tutto può ancora accadere.

Importante, oltre alle prove al maschile e al femminile, anche le graduatorie che andranno poi a comporre gli equipaggi che gareggeranno al mondiale nella specialità “misto” e le sfide che vedranno protagonisti gli atleti del pararafting.

Il programma prevede che dal primo pomeriggio di sabato prendano il via le qualifiche per la specialità RX. Domenica invece spazio alla discesa classica con il primo equipaggio a partire in mattinata.

C.S.



Articoli correlati