Home » Rafting

Chiuse le selezioni in vista del campionato del mondo

6 Giugno 2021 Stampa articolo

TRENTINO – Tra le acque del fiume Avisio, in Trentino, l’Italia del rafting ha chiuso oggi le selezioni in vista del campionato del mondo in programma tra fine giugno e i primi giorni di luglio in Francia. Due prove, RX e discesa classica che hanno chiuso il programma selettivo composto da quattro sfide, dopo le prime due gare andate in scena a maggio tra le rapide del Sesia.

Dal fine settimana sull’Avisio sono emerse ancora una volta le potenzialità dei due equipaggi che hanno dominato tutte le prove: parliamo del Rafting Team Verona al maschile (Pietro Fratton, Lorenzo Mastella, Zeno Martini e Fabio Martini) e del Rafting Aventure Villeneuve (Gaia Mascarello, Elodie Lumignon, Carlotta Scalvino e Letizia Lauri) al femminile. Doppia vittoria per le valdostane di Villeneuve che dopo aver vinto ieri la sfida nell’RX si sono imposte oggi anche nella discesa classica, chiusa in 19.02.85 davanti alle atlete del Sesia Rafting-DRD4 staccate di appena 4 secondi e 25 centesimi; terzo posto invece per l’Adda Viva Indomita Valtellina River.

Ancor più netto invece il successo, al maschile, per il Rafting Team Verona che ha vinto la discesa classica in 17.28.94 con un vantaggio di 19 secondi e 35 centesimi sugli atleti del Sesia Rafting. Terza piazza per i portacolori del Valbrenta Team davanti all’equipaggio Tigerle – ASV Sterzing. Selezioni al termine delle quali Villeneuve e Verona chiudono da leader incontrastati. Alle loro spalle tanti equipaggi in grado di mettersi in mostra e sui quali toccherà ora al DT azzurro Paolo Benciolini operare scelte e convocazioni.

Per quanto riguarda il pararafting anche nel mix senior M&N Movimento e Natura con Adda Viva Indomita Valtellina River sono riusciti ad avere la meglio sull’equipaggio misto M&N – ASD Pescantina. Adda Viva Indomita Valtellina River che si impone invece nella junior femminile in 20.45.27 davanti a M&N Movimento e Natura. Nella junior maschile vince l’ASD Sterzing in 18.45.09 precedendo al traguardo i parietà di M&N Movimento e Natura e di Adda Viva Indomita Valtellina River.            

C.S.



Articoli correlati