Home » RUGBY, Under 16

Avvio convincente della franchigia polesine

8 Giugno 2021 Stampa articolo

FRASSINELLE (Rovigo) – Prima domenica di giugno che ha visto presso gli impianti sportivi di Frassinelle, andare in scena la prima partita ufficiale della formazione Under 16 della FTGI Rugby Polesine contro i pari età della FTGI Padova Rugby, un sodalizio che riunisce i giocatori di Roccia Rugby Rubano, Piazzola Rugby e Selvazzano. I polesani si sono imposti con un netto 62 a 5, realizzando ben dieci mete.

Dopo le buone prestazioni in amichevole contro le compagini dell’Accademia di Verona e Benetton Treviso, questa volta i ragazzi di coach Matteo Bellini hanno messo in luce un gioco d’attacco brillante e organizzato, composto da multifase veloci, che abbinavano alla potenza degli avanti, il gioco corale dei trequarti, con tante mete schiacciate in bandierina.

Sugli scudi le prestazioni di Navarri, Targa e Bolognini tra gli avanti, con il primo abile a inserirsi nei raggruppamenti sulla linea di meta e a varcare la linea bianca per ben tre volte. Tra i tre quarti grande prova di Ferraresi, ma complessivamente tutto il pacchetto si è mosso in modo efficace. Il pubblico presente sugli spalti si è divertito e applaudendo in più riprese la buona prestazione dei ragazzi di casa.

Al termine del match, il Direttore Tecnico della Junior Badia e del Rugby Frassinelle Joe Van Niekerk ha voluto ringraziare i propri collaboratori per il lavoro fatto in questi mesi molto complicati per effetto della pandemia.

In particolare, ha voluto rivolgere un ringraziamento particolare proprio a Matteo Bellini, in quanto a breve diventerà papà e pertanto sarà impegnato in maniera importante da questo bellissimo evento. Il bel gioco alla mano che si è visto oggi è frutto del suo lavoro, ha ricordato il D.T., senza dimenticare l’apporto di Luca Bonini, Younes Anouer e del preparatore atletico Nicolò Lucchin.

Sono andati in meta: Camellini, Navarri (3), Ferrari, Targa, Grendene, Ferrarese, Marangoni e Ferrigato.

Trasformazioni: 5 Merlo e una Ferraresi

Sono scesi in campo: Riccardo Merlo, Lorenzo Ferrigato, Diego Ferraresi, Riccardo Poltronieri, Tommaso Grendene, Gianmarco Camellini, Yuri Toso, Nicola Bolognini, Gabriele Ferrari, Leonardo Costa, Lorenzo Danese, Tommaso Maragni, Manuel Lodi, Andrea Navarri, Daniel Targa. Sono subentrati: Tommaso Guarnieri, Nicolò Malaman, Mattia Casarolli, Andrea Bergamini, Leonardo Marangoni, Mattia Baccaro.

Il prossimo impegno è previsto per domenica 13 Giugno, quando i ragazzi polesani alle ore 11 ricambieranno la visita della FTGI Padova Rugby.

C.S.



Articoli correlati