Home » Femminile, VOLLEY

Cinzia Braghin è la nuova presidente della Junior Volley

Una donna a guidare la pallavolo femminile di Porto Viro.
10 Giugno 2021 Stampa articolo

PORTO VIRO (Rovigo) – Una donna a guidare la pallavolo femminile di Porto Viro. Cinzia Braghin è la nuova presidente della Junior Volley, “consociata” del Delta Volley che nel giro di pochissimi anni è già riuscita a ritagliarsi un ruolo di spicco nel Polesano.

Risale giusto a domenica scorsa il primo titolo provinciale conquistato dal sodalizio portovirese, che ha trionfato con l’Under 15 Gallery Girl Red guidata da Matteo Bivi, prossima capofila delle formazioni rodigine nella fase regionale.

Un exploit straordinario per una realtà nata soltanto nel 2018, che arriva proprio nei giorni in cui si materializza un’altra svolta storica con l’ascesa di Braghin al vertice del club: “Ritengo che il risultato ottenuto dalla nostra Under 15 testimoni l’impegno e la qualità del lavoro che stiamo portando avanti con il settore femminile, e mi auguro sia il primo di una lunga serie di successi”, commenta la neopresidente.

“Per me è un onore, un orgoglio ma anche una grande responsabilità assumere questo incarico – prosegue Braghin –. Proprio come il ‘fratello maggiore’ Delta Volley, anche Junior Volley vuole diventare un punto di riferimento per la pallavolo rodigina, regionale e, perché no, nazionale. Come donna, ma anche come Consigliere Comunale, sono entusiasta di poter contribuire ad un progetto sportivo capace di dare lustro a Porto Viro parlando al femminile”.

C.S.



Articoli correlati