Home » Archivio

Articoli della categoria "ALTRI SPORT"

Tiro con l'arco »

 a cura di C.S. |  

VERONA – Domenica 24 marzo, a Verona presso il Forte del Prestino, è cominciata la stagione all’aperto della ASD Arcieri delle Due Tigri. Il loro atleta Ermanno Scaroni, infatti, ha preso parte alla gara “1° 3D Cangrande della Scala”.
La gara, riservata alle divisioni Longbow, Arco Istintivo, Arco Nudo e Compound ha fruttato per l’atleta arancio-nero un buon sesto piazzamento, nella divisone Arco Istintivo – Over 20. Le gare di questo tipo sono le preferite per chi ama cimentarsi con bersagli tridimensionali rappresentati da sagome raffiguranti diverse forme di animali, di varie dimensioni, su percorsi immersi nella natura. Per il calcolo del punteggio vale la precisione del tiro, a seconda di quanto ci si avvicina ai punti vitali delle prede raffigurate (spot, super spot e perfect).
Domenica 7 aprile, sempre Ermanno Scaroni, ha rappresentato la compagine polesana in terra trevigiana a Gorgo al Monticano, dove la ASD Target Archery Academy ha organizzato il “2° Trofeo 3D …


Continua a leggere »

vela »

 a cura di C.S. |  

CHIOGGIA, 12 maggio 2019 – Sabato 25 e domenica 26 maggio Chioggia ospiterà un evento unico in Italia: Piazza Vigo e il suo specchio acqueo saranno infatti la cornice della quarta edizione del “Memorial Marco dell’Oro”, “Play the games” di vela Special Olympics.
La manifestazione – che gode degli importanti patrocini del Comitato Italiano Paralimpico del Veneto, della Guardia Costiera di Chioggia e del Comune di Chioggia – è organizzata dal coordinatore tecnico Special Olympics Davide Ravagnan e richiamerà in città atleti speciali provenienti da tutta Italia che si sfideranno a bordo di imbarcazioni classe Meteor.
Nell’anno in cui si è realizzata l’onerosa trasferta della Delegazione italiana ai Giochi Mondiali, i Giochi Nazionali estivi si trasformano in Play the Games. Torna così il lungo appuntamento con lo sport costituito da un fitto calendario di eventi, regionali e interregionali, programmati in tutta Italia.
 I Play the Games, che coinvolgono in tutta Italia 3000 atleti …


Continua a leggere »

Football »

 a cura di C.S. |  

BOLOGNA – Gli Alligators Rovigo sono tornati vittoriosi dalla trasferta di Bologna, dopo aver battuto sabato sera i Doves che avevano festeggiato nella gara di andata! Ma soprattutto questa seconda vittoria della stagione permette ai biancoverdi di poter ancora aspirare al passaggio alla seconda fase nazionale, quella che coinvolge le migliori squadre di Football a 9 di tutta Italia.
Per poterlo fare, però, sarà obbligatorio per i rodigini andare a conquistare la vittoria nell’ultima tappa della stagione regolare in casa dei Ravens Imola, i Campioni d’Italia in carica. Cioè la squadra che Rovigo ha battuto allo stadio Battaglini nella seconda giornata della stagione, ma questo non deve per nulla fare pensare che possa essere una impresa semplice. Infatti il “fattore sorpresa” è ormai stato giocato ed i corvi romagnoli aspetteranno sabato gli alligatori col becco pronto a pungere per riscattare la sconfitta di marzo.
Saranno quindi necessarie la grinta e la convinzione messe …


Continua a leggere »

Football »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Dopo praticamente un mese di stop, a causa dello spostamento al 25 maggio della partita prevista ad Imola la scorsa settimana, finalmente gli Alligators torneranno in campo domani a Bologna.
I polesani affronteranno i locali Doves, che li hanno battuti nel match di andata allo stadio Battaglini di Rovigo, e gli alligatori sono ansiosi di prendersi una rivincita per quel match. Risultato che davvero colpì durametne gli animi dei biancoverdi, che arrivavano carichi dal successo sui Ravens campioni d’Italia di terza divisione.
Gli Alligators nella partita di metà aprile a Venezia hanno fatto davvero una ottima figura, affrontando quegli Islanders che vengono visti come una delle corazzate di tutto il campionato italiano di III Divisione e che puntano alla promozione che è sfuggita loro per un soffio la scorsa stagione. Ora bisognerà ripetere quella prestazione!
Si giocherà su un campo che ha fatto davvero la storia della palla ovale “in salsa americana” …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Triathlon »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Passata la stagione invernale ad aprile è stata l’ora di riprendere le competizioni di triathlon e Progetto Vista Triathlon si è subito messo all’opera. Durante il periodo invernale comunque gli atleti del sodalizio polesano sono stati a riposo ma hanno preparato la nuova stagione lavorando tra palestra, piscina ed escursioni in bicicletta con percorsi più o meno impegnativi. I ragazzi seguiti dal tecnico Scalabrini hanno anche partecipato alle varie maratone e mezze maratone con lo scopo proprio di allenarsi per essere pronti all’avvio della nuova stagione. L’allenamento effettuato nei mesi più freddi ha dato i suoi buoni frutti infatti, ad aprile l’inizio di stagione è stato entusiasmante per gli atleti che hanno partecipato a due manifestazioni di triathlon. Progetto Vista Triathlon, è sostenuto da negozi di ottica Progetto Vista Fattoria, Progetto Vista Airone, Progetto Vista Store, dal gruppo Essilor leader mondiale nelle lenti oftalmiche (che recentemente si è …


Continua a leggere »

Ginnastica Ritmica »

 a cura di C.S. |  

MONTEGROTTO TERME (Padova)- Sabato e domenica, al palazzetto dello sport di Montegrotto Terme, si è svolta la seconda prova regionale del campionato federale di ginnastica ritmica Silver LE-LD. La società di Rovigo Sar Ritmica Gimnasia ha preso parte a questa competizione schierando le atlete più esperte del settore agonistico, che hanno fatto un’ottima figura davanti a pubblico e giuria.
Particolarmente in luce Cecilia Zampini, giovanissima ginnasta con grandi doti e potenzialità. Grazie a tre esecuzioni molto convincenti a corpo libero, con il cerchio e con la palla, Cecilia ha conquistato l’oro nella categoria LE Allieve 2.
Grande successo anche nella categoria LE Junior 2, dove Beatrice Modena è salita sul gradino più alto del podio, seguita, al secondo posto, da Maddalena Rossi. Queste ginnaste hanno dimostrato le loro abilità eseguendo al meglio tre esercizi ciascuna: Beatrice è scesa in pedana con fune, cerchio e clavette e Maddalena con cerchio, palla e clavette.
Proseguendo …


Continua a leggere »

ALTRI SPORT »

 a cura di C.S. |  

MILANO – Neppure la pioggia ha fermato la contagiosa energia dei 1.500 appassionati obstacle runner che hanno sfidato i propri limiti a Inferno City, la diabolica corsa a ostacoli organizzata da Andromeda Sport sbarcata all’Idroscalo di Milano. La prima water edition italiana non poteva che essere bagnata, con l’acqua protagonista assoluta della manifestazione: tratti da percorrere a nuoto, con l’immancabile tuffo dal ponte, insieme ai tradizionali muri da scavalcare, corde da risalire, pesi da trasportare e strutture da superare in sospensione, anche in acqua, appendendosi a prese di ogni tipo.
A vincere la seconda tappa del circuito Inferno Run, tra gli uomini, il 22enne Riccardo Mori (Inferno Team) di Chiavari (Ge) con il tempo di 42’41’’, seguito da Raffaele Depedri (Force Run Army) in 42’49’’ e Alessandro Coletta (Team Warrior Race Italia) in 43’30’. Tra le donne, gradino più alto del podio per la 24enne di Venaria (To) Carol Zenga (Inferno Team), …


Continua a leggere »

Football »

 a cura di C.S. |  

Redskins, seconda vittoria sui Mexicans, che tentano invano di portare a casa la terza partita consecutiva. È stata una partita difficile quella dei pellerossa, non tanto sul lato meramente sportivo, quanto più sul lato psicologico. Sapere che questa partita sarebbe stata vissuta intensamente proprio per la valenza di classifica in vista dei play-off, ci ha impegnati a una maggiore concentrazione in queste settimane di allenamento. Infatti, già dalle prime battute i Mexicans hanno messo in luce l’intenzione di non mollare, di crederci fino alla fine e così è stato, nonostante la nostra superiorità che via via è andata emergendo dal gioco.
Il recap della partita
Ad aprire le danze Luigi Livia che dopo due drive di avvicinamento penetra la linea di difesa avversaria e porta a casa il primo TD seguito da una trasformazione da 2 punti. Lancio di Federico Corradi su Stefano Zanetti che riceve in end zone e il tabellone …


Continua a leggere »

Ginnastica Ritmica »

 a cura di C.S. |  

SANT’ URBANO (Padova) -Sabato 27 e domenica 28 aprile si è svolta presso il palazzetto dello sport di Sant’Urbano la seconda prova del campionato regionale agonistico UISP di ginnastica ritmica, evento che ha visto scendere in pedana più di trecento ginnaste provenienti da tutto il Veneto e in cui la ASD Corpo Libero ha schierato ventitré dei suoi talenti dai 10 ai 17 anni, portando a casa numerose medaglie e grandi soddisfazioni. Ad aprire la gara di sabato è stata la squadra a corpo libero composta da Linda Balbo, Diletta Boldrin e Greta Checchinato che ha riconfermato il terzo posto della prima prova, con una prestazione decisamente più convincente rispetto all’andata. A seguire Asia Carboni, allieva classe 2007, ha ottenuto la seconda vittoria di questo campionato nella categoria combinata corpo libero-palla e migliorato ulteriormente il suo punteggio grazie ad un esercizio vivace condotto con sicurezza. Nella categoria combinata cerchio-clavette, poi, …


Continua a leggere »

Ginnastica Ritmica, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

SANT’URBANO (Padova)- Lo scorso weekend grande successo per la società Sar Ritmica Gimnasia, che ha ottenuto ottimi risultati e numerosi podi alla seconda prova regionale del campionato UISP, organizzata al palazzetto dello sport di Sant’Urbano. Le ginnaste rodigine dagli 8 ai 18 anni protagoniste di questa competizione sono state moltissime e hanno dimostrato tutte grinta e una buona preparazione tecnica.
Partendo dalle più piccine, che hanno gareggiato nella categoria mini prima base esordienti, Ginevra Chieregato si è classificata seconda, seguita da Lucia Sponton, sesta e Matilde Bonvento, ottava. Nella categoria mini prima, tra le esordienti Sofia Bari ha meritato il quinto posto, Lara Bergamini l’ottavo e Sofia Baraldo il decimo; tra le allieve Anna Bergolin si è posizionata sesta, Emma Fasano settima, Vittoria Colturato nona, Camilla Previato decima e Chiara Roncon undicesima; tra le junior invece Marta Prenumian ha conquistato il settimo posto, Maddalena Targa l’ottavo, Gioia Greta il nono, Elisabetta …


Continua a leggere »