Home » Archivio

Articoli della categoria "Rafting"

Rafting »

 a cura di C.S. |  

SALUGIA (Vercelli) – Weekend intenso a Saluggia, in provincia di Vercelli, con il rafting italiano che si è dato appuntamento per la seconda gara dell’anno con l’obiettivo di affinare la preparazione e testare la condizione in vista dei campionati del mondo in programma in Francia dal 28 giugno al 3 luglio prossimi. Un’occasione, quella sfruttata dai vari team nel fine settimana, per ritrovarsi dopo diverse settimane in azione e tornare a respirare il clima agonistico.
Classifica generale e risultati, Verona ok, bene anche Sesia Rafting/drd4.
Sabato la giornata dedicata ai testa a testa della specialità RX, oggi invece atto conclusivo della due giorni con lo slalom utile per poi stilare la classifica generale del weekend sommando i risultati di entrambe le specialità Nella senior femminile graduatoria che vede al primo posto con 210 punti l’equipaggio Sesia Rafting/DRD4 composto da Francesca Leonardi, Martina Bonomi, Christa Gruber e Miriam Waldboth, davanti ai 196 del …


Continua a leggere »

Rafting »

 a cura di C.S. |  

Aria di normalità, o comunque di ritorno alle gare e al confronto agonistico. È quella che si respirerà nel fine settimana nella località piemontese di Saluggia, in provincia di Vercelli, sede della seconda gara nazionale dell’anno organizzata dalla Firaft e dai padroni di casa della “M&N Movimento e Natura”. 
Due giorni di gare, con le avvincenti prove della RX il sabato, caratterizzate da confronti ravvicinati e necessità di essere strateghi, oltre che atleti; e la prova lunga, la domenica, dove tutte le qualità del rafting classico emergeranno consentendo ai più veloci di imporsi. Gara importante anche perché tappa di avvicinamento e di ulteriore confronto in vista delle selezioni iridate in programma a inizio maggio sul Sesia. A presentarci il percorso della prova di Saluggia è Elena Bragastini, tecnico della società organizzatrice ma anche preparatrice atletica delle squadre nazionali e responsabile del pararafting azzurro:
“Dopo la prima gara dell’anno andata in scena a …


Continua a leggere »

Rafting »

 a cura di C.S. |  

Dopo la Liguria, con il fine settimana di gare sul Vara in provincia di La Spezia, il rafting tricolore torna protagonista in questi giorni in Toscana, regione scelta dallo staff della nazionale azzurra per il nuovo raduno in vista dei mondiali francesi in programma tra poche settimane.
La delegazione azzurra guidata dal dt Paolo Benciolini e da Elena Bragastini, con la collaborazione e l’ospitalità di “Rockonda”, a Bagni di Lucca, si sta allenando sulle acque del torrente Lima che presenta un buon livello e temperature miti e ideali per mettersi alla prova e testare ulteriormente equipaggi e strategie. Iniziato lunedì, il raduno proseguirà fino al termine della settimana in corso:
“Ci stiamo allenando bene con una media di quattro ore al giorno sul fiume – spiega il dt azzurro Paolo Benciolini – la fatica si sta facendo sentire visto che comunque i carichi sono corposi. Ma contiamo di far sì che tutto …


Continua a leggere »

Rafting, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

BRUGNATO (La Spezia) – Le acque del fiume Vara hanno bagnato il debutto stagionale del rafting italiano con la prima gara nazionale Firaft andata in scena tra sabato e domenica a Brugnato, in provincia di La Spezia. La località ligure ha fatto da cornice al primo evento della stagione con la partecipazione di oltre trenta equipaggi provenienti da tutta Italia per una presenza di quasi 150 atleti, oltre ovviamente a tecnici e appassionati.
In gara anche gli atleti del pararafting, alcuni dei quali in azione per la prima volta in un appuntamento agonistico tra le acque e le rapide. Due le specialità che hanno visto protagonisti gli atleti nella due giorni: RX e discesa classica. Risultati che, sommati assieme, hanno dato vita alla classifica generale di Coppa Italia dopo la prima tappa.
CLASSIFICA GENERALE: nella senior maschile balzano al comando della generale gli atleti del Sesia Rafting con 192 punti, seguiti dall’equipaggio …


Continua a leggere »

Rafting »

 a cura di Alessio Marini |  

Benessere: L’estate è passata ed è arrivata l’ora di rimettersi in forma. Allora perché non tuffarsi in piscina e praticare attività fisica in acqua?
Un esempio è l’acquagym, un’attività completa, che grazie all’assenza di gravità, può essere praticata dalle donne in gravidanza, dai soggetti in sovrappeso o dai convalescenti, in quanto non comporta traumi violenti e non crea traumi ossei o articolari.
L’acquagym ha inoltre portato alla creazione di diverse altre attività “a mollo”, come acquastep, hydrobike  acquacross, tutte discipline che nascono dai corsi di fitness normalmente insegnati in palestra e che sono stati riadattati in acqua.
Quindi perché optare un allenamento di questo genere piuttosto che un altro?
In acqua si limitano i traumi in quanto si pesa solo il 10% del peso corporeo e dunque, essendo più leggeri, gli esercizi sono più facili da realizzare e l’estensione del movimento è maggiore.
Si tonifica il corpo in modo uniforme: in acqua infatti si utilizzano …


Continua a leggere »

Rafting »

 a cura di Alessio Marini |  

Si sa ormai che all’idea di salire sulla bilancia dopo le feste, in particolare quelle Natalizie, ci sentiamo male!
Prima di farvi venire un attacco d’ansia e decidere di cibarvi unicamente di aria, potreste pensare di seguire alcuni semplici consigli da mettere in pratica non appena i vostri parenti smetteranno di rincorrervi con il pandoro in mano!
Un’alimentazione corretta ed equilibrata rappresenta il sistema più adatto per soddisfare i particolari bisogni energetici e nutrizionali di ogni individuo, perché hanno come obbiettivo il raggiungimento dello stato di salute.
Ecco allora qualche consiglio che non ha l’idea di fungere da dieta di medici e nutrizionisti, bensì come suggerimento;
-BERE MOLTA ACQUA: Bere acqua è fondamentale per ripulire il proprio organismo da tutti i cibi che abbiamo ingurgitato, e che magari non erano salutari.
Viste le basse temperature di questo periodo dell’anno, sono ottime tisane allo zenzero, salvia, tarassaco, finocchio e thè verde per drenare dai liquidi in …


Continua a leggere »