Home » Archivio

Articoli della categoria "ATLETICA"

ATLETICA »

 a cura di C.S. |  

LIMENA (Padova) – La stagione agonistica invernale della Discobolo Atletica è stata salutata da un sole tutt’altro che invernale, che ha illuminato e reso più che mite la temperatura sul prato del Cross della Due Barchesse a Limena, prima prova del campionato provinciale organizzato dal CSI di Padova.
Un assaggio più che probante per le gare che verranno, vista la partecipazione massiccia delle migliori società padovane fra le quali la compagine rodigina ha sicuramente ben figurato.
Molti atleti biancazzurri al via, oltre trenta, dai masters fino ai cuccioli di sei anni.
Si sono distinti con piazzamenti ai primi posti, Gaia Cappello quarta fra le allieve, Christian Capato quinto nei cadetti, Elena Crepaldi vincitrice della gara riservata alle cadette, Ilaria Nezzo, Eleonora Barcaro e Chiara Arcidiacono, rispettivamente quarta, ottava e decima nella categoria ragazze, Lia Crepaldi prima fra le esordienti A, Davide Trentini sesto fra gli esordienti A, Manuel Barcaro primo nei cuccioli e …


Continua a leggere »

running »

 a cura di Alessio Marini |  

VENEZIA – È l’etiope Lencho Tesfaye Anbesa e la keniana Judith Korir, rispettivamente in 2h10’49” e 2h29’20” a vincere la 34^ Huawei Venicemarathon.
La gara maschile ha visto prendere la testa sin dalle prime battute un gruppetto di 8 atleti africani che, dopo essere passato a metà gara in 1h04’55”, ha marciato compatto sino al 35° km.
Tra le donne, grande prestazione della keniana Judith Korir che ha saputo gestire al meglio la gara, staccando sul passo tutte le altre atlete più quotate, e chiudendo in un ottimo 2h29’20”.
“E’ stata una bella gara – ha raccontato in conferenza stampa Lencho Tesfaye Anbesa – ho gestito al meglio le mie energie per quasi tutta la gara ed ho accusato la fatica solo dopo il 40° km, sui ponti. Però sono riuscito a tenere duro ed a portare a casa questa prestigiosissima vittoria”.
RISULTATI MARATONA
Uomini
1. Lencho Tesfaye Anbesa (Eth)                         2h10’48”
2. Henry Kiprop (Ken)                                            2h10’55”
3. Andrew Ben Kimtai (Ken)                                 2h11’58”
4. Daniel Ndiritu …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Il conto alla rovescia segna -150 giorni. Ma la Rovigo Half Marathon ha già iniziato a correre. L’edizione 2020 dell’ormai classico evento nasce con due novità: il cambio di data – il prossimo anno si correrà domenica 22 marzo – e l’abbinamento al Campionato Italiano dei Vigili del Fuoco, giunto alla 19^ edizione. 
“Rispetto al 2019, abbiamo dovuto anticipare la data di tre settimane per evitare la concomitanza con le festività pasquali – spiega Maurizio Simonetti, presidente della società organizzatrice Running Team Conegliano -. Compatibilmente con un calendario podistico sempre più affollato, ci pare comunque una buona scelta. Molti atleti potranno inaugurare la loro primavera di corsa alla Rovigo Half Marathon. L’abbinamento con la rassegna tricolore dei Vigili del Fuoco sarò un ulteriore motivo di richiamo per un evento che nel 2019 ha superato gli 800 classificati nella mezza maratona, con una crescita di oltre il 20% rispetto all’anno …


Continua a leggere »

ATLETICA »

 a cura di Alessio Marini |  

DOLO (Venezia) – Domenica 6 ottobre, il complesso sportivo di Dolo, sarà lo scenario per quello che promette di essere il torneo dell’anno e dei record per l’atletica leggera della Riviera del Brenta. A partire dalle 9 scenderanno in pista, nelle varie discipline, 280 atleti, per partecipare al 21° Trofeo del Sorriso.
Il torneo, che annualmente viene organizzato dall’ Associazione Sportiva Sorriso Riviera Onlus, è una manifestazione sportiva, riservata ad atleti con disabilità intellettiva, che riunisce varie associazioni del nord Italia che si occupano di attività sportiva “speciale”. Ben 18 sono le società che quest’anno prenderanno parte a questa festa con 280 atleti, sono previste oltre 600 presenze tra tecnici, accompagnatori e genitori, senza contare le persone che parteciperanno per tifare gli atleti.
I vincitori potranno essere premiati dall’atleta veneta Giovanna Volpato, sarà presente all’evento anche l’assessore allo sport di Dolo GianLuigi Naletto e a rappresentare Mira gli Assessori Fabio Zaccarin e …


Continua a leggere »

ATLETICA »

 a cura di C.S. |  

BOVOLONE (Verona) – Continua il momento d’oro di Confindustria Atletica Rovigo. Dopo il ricco bottino ai campionati regionali Juniores e Allievi e i titoli provinciali conquistati lo scorso weekend, altre tre medaglie vanno a impreziosire la bacheca stagionale. Una per ogni metallo. I nuovi positivi risultati arrivano dai Campionati regionali categoria Cadetti, disputati sabato e domenica a Bovolone.
C’erano grandi attese soprattutto per le prove della saltatrice Chiara Fantin. Speranze che la giovane atleta nerarancio ha ripagato con due podi nelle due discipline in cui si è cimentata. Dal salto triplo domenica è arrivato addirittura un primo posto: l’11,51 metri fatto registrate da Fantin vale il titolo Veneto della categoria e rappresenta la terza misura attuale in tutto il panorama italiano. Una grande soddisfazione ulteriormente gonfiata dalla medaglia d’argento colta il giorno prima dalla gara di salto in lungo: 5,06 metri il balzo che ha fatto atterrare la talentuosa atleta di …


Continua a leggere »

ATLETICA »

 a cura di C.S. |  

PADOVA – Si è chiusa a Padova sabato 14 settembre la fase provinciale della categoria Ragazzi (nati negli anni 2006 e 2007) con la gara che assegnava i titoli individuali per le Provincie di Padova e Rovigo.
Senza storia la gara di getto del peso da 2 kg, dove la “capitana” della compagine rodigina, Maldina Maya, ha vinto dominando la gara con un getto di oltre 12 mt e avvicinandosi al suo primato personale (13,23 mt.), misura che la vede ai vertici nazionali di specialità.
Gli altri titoli provinciali in casa nerarancio li hanno ottenuti nella velocità Omobude Betty (60 mt piani), nei lanci Angela Zamberlan (vortex), nel mezzofondo Edoardo Gozzo (1.000 mt).
“Siamo soddisfatti” commenta Marco Bonvento – vicepresidente Confindustria e presidente provinciale FIDAL “la categoria Ragazzi è quella che apre le porte all’atletica vera, con gesti tecnici propri di ciascuna disciplina, anche se le distanze ed i pesi sono adattati per la …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Con una grande festa in centro storico è calato il sipario sull’edizione 2019 della CorriXRovigo. Una stagione che ha fatto ancora una volta il pieno di consensi e partecipazione grazie all’apprezzata formula che ha alternato tappe in città ad altre nelle zone circostanti il capoluogo di provincia. In media più di 300 podisti e camminatori per ciascun ritrovo del giovedì sera. Le oltre 500 magliette giallo fluo preparate dall’organizzazione sono state vendute un appuntamento dopo l’altro. Insomma, un vero e proprio successo che conferma la voglia di correre di Rovigo e l’attaccamento a una manifestazione che ha saputo conquistare sportivi di ogni età grazie a percorsi sempre nuovi e originali in grado di coinvolgere tante altre realtà del territorio.
L’ultima tappa è andata in scena ieri sera in piazza Garibaldi, sede della partenza e dell’arrivo dell’ultima sgambata dell’edizione 2019. Partenza ritardata di mezz’ora per evitare la sovrapposizione con il Festival …


Continua a leggere »

ATLETICA »

 a cura di C.S. |  

MAJANO DEL FRIULI (Udine) – Sabato 7 settembre gli atleti della categoria cadetti e ragazzi della Discobolo Atletica hanno affrontato la trasferta a Majano del Friuli per partecipare all’importante Meeting giovanile Trofeo città di Majano, riservato alle rappresentative provinciali e regionali, nonché ad alcune rappresentative straniere. Un appuntamento di grande valore, perché vede competere alcuni fra i migliori talenti italiani oltre a tanti giovani europei, provenienti da Serbia, Croazia, Repubblica Ceca, Polonia.
Presenti diciassette rappresentative. Gli atleti della Discobolo hanno gareggiato per i colori della Fidal di Rovigo, facendosi carico quasi per intero di coprire le gare del programma, con la sola, ma importante, aggiunta di un atleta della società Avis Taglio di Po.
Unica nota negativa della manifestazione sono stati i dispetti di Giove Pluvio, che verso le 16 ha pensato bene di mandare giù un acquazzone torrenziale, che ha, inizialmente, costretto ad una sospensione delle gare e, dato che non …


Continua a leggere »

ATLETICA »

 a cura di C.S. |  

ROSA’ (Vicenza) – Bottino ricco per Confindustria Atletica Rovigo ai Campionati Regionali disputati nel weekend a Rosà. La trasferta vicentina ha fruttato alla società nerarancio ben tre medaglie d’oro e una di bronzo, mettendo in luce le potenzialità dell’intero gruppo rodigino.
Doppia gioia per Ling Wei “Davide” Lei, sprinter classe 2001 che continua a stupire a ogni appuntamento agonistico. Il talento italo cinese ha vinto il titolo veneto nei 100 metri piani sfoderando un’altra prestazione da urlo. Il gradino più alto del podio è arrivato dopo uno sprint formidabile che ha fatto fermare il cronometro sui 10”81, nuovo primato personale. Un tempo fenomenale. Soprattutto se si pensa che Lei aveva abbattuto il muro degli 11” appena tre mesi fa ai Campionati italiani della categoria. Il risultato va analizzato anche tenendo in considerazione che per lui si tratta del primo anno nella categoria, quindi nel 2020 c’è da attendersi un’ulteriore crescita. Un’osservazione che …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

BADIA POLESINE (Rovigo) – Dopo la pausa estiva la CorriXRovigo è tornata ieri sera, giovedì 29 agosto, con una tappa inedita. Il settimo appuntamento stagionale con i ritrovi podistici del giovedì sera è stato infatti ospitato dall’Emporio Borsari di Badia Polesine. E’ stata la più lunga “trasferta” per l’evento giallo fluo, che anche questa volta ha fatto il pieno di partecipazioni e consensi. Il via dall’Emporio Borsari in via Ca’ Mignola Nuova ha visto schierarsi sotto il gonfiabile della partenza oltre 300 runner e camminatori, tutti dotati di dispositivi luminosi per far fronte all’accorciarsi delle giornate che ha costretto a chiudere la propria fatica dopo il calare del sole.
Molto apprezzati i percorsi disegnati dall’organizzazione. Quello lungo da 10 chilometri ha portato il plotone lungo strade di campagna poco trafficate e in parte anche sterrate; si è raggiunto l’argine dell’Adige, dove ad attendere gli sportivi c’era il primo ristoro gestito dai volontari …


Continua a leggere »