Home » Archivio

Articoli della categoria "running"

running »

 a cura di C.S. |  

CIVIDALE DEL FRIULI, PALMANOVA, AQUILEIA (Udine) – Di corsa. In rosa. Per divertimento, ma anche e soprattutto per sostenere il principio che la prevenzione può, e anzi deve, diventare uno stile di vita.
Tra i grandi eventi collaterali dell’Unesco Cities Marathon, che domenica 31 marzo riproporrà il fascino di una lunga corsa sulle strade della Storia, collegando idealmente Cividale del Friuli, Palmanova e Aquileia, c’è anche l’Unesco in rosa, manifestazione podistica dedicata a tutte le donne, che ha debuttato con successo nel 2018.
Unesco in rosa significa corsa, camminata a passo libero, nordic e fit walking. Significa, in una parola, movimento. E benessere. L’edizione 2019 di Unesco in rosa scatterà da Piazza Indipendenza a Cervignano del Friuli, per concludersi in Piazza Capitolo ad Aquileia. Il percorso, di circa 7 chilometri, nel tratto finale sarà lo stesso di maratona e mezza maratona.
Emozioni garantite e una grande festa finale che, dopo il traguardo, coinvolgerà …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

CONEGLIANO (Treviso), – C’era il sole, e la Rosa di Conegliano è esplosa in tutta la sua bellezza. In fondo, non poteva essere diversamente. L’evento organizzato da Palextra Events e dal Running Team, questa mattina, ha riempito le colline coneglianesi dell’atmosfera della festa.
Circa 1.500 gli iscritti, in gran parte donne. Anche se quest’anno – a differenza dell’edizione inaugurale – era consentita pure la partecipazione degli uomini.
Una Festa della Donna anticipata di qualche giorno, nel segno del divertimento, ma anche della solidarietà. Parte del ricavato della manifestazione sarà infatti devoluto ad un innovativo progetto portato avanti dall’associazione La Nostra Famiglia, importante realtà con sede anche a Conegliano, che si dedica alla cura e alla riabilitazione delle persone con disabilità.
Due i percorsi, 6 e 9 chilometri, con partenza dal Centro Natatorio Ranazzurra di Colnù. Non era una gara: molte partecipanti si sono limitate ad una passeggiata o a camminare con i bastoncini …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

PORDENONE – Domenica 12 maggio, a Pordenone, sarà ancora Tramonto in viola. La città friulana si prepara ad ospitare la seconda edizione, dopo il bel debutto del 2017, di una corsa che si svilupperà in centro storico e lungo le rive del fiume Noncello.
Il 12 maggio è una domenica, e Tramonto in viola nascerà quando il pomeriggio si avvia a diventare sera: la partenza avverrà alle 18.30 da Piazzetta Antonio Calderari, dove sarà collocato anche il traguardo. Il percorso sarà di circa 6 chilometri, una distanza adatta a tutti, anche ai meno allenati. 
Come due anni fa, Tramonto in viola non sarà una gara, ma una corsa aperta a tutti. Anzi, ad essere precisi, non sarà neppure necessariamente una corsa, perché i partecipanti potranno affrontarla con l’andatura che preferiscono: correndo oppure camminando.
La manifestazione, organizzata dall’associazione Fibrofamily di Pordenone, in collaborazione con Palextra Events, ha già ottenuto il patrocinio del Comune di …


Continua a leggere »

Boxe, running »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Corsa e guantoni da boxe. Una vigilia particolare attende la 5^ edizione della Rovigo Half Marathon che, abbinata al Trofeo RovigoBanca, tornerà a dare spettacolo tra circa due mesi, il 14 aprile.
L’evento sarà infatti accompagnato dall’esibizione di atleti e allenatori della Pugilistica Rodigina, storica e blasonata realtà cittadina, dove la boxe è davvero una “nobile arte” da coltivare con passione e competenza, forgiando uomini prima ancora che campioni.
L’inedita partnership tra la Pugilistica Rodigina e il comitato organizzatore della Rovigo Half Marathon –5° Trofeo RovigoBanca si concretizzerà in Piazza Vittorio Emanuele II, nel pomeriggio di vigilia della mezza maratona: verrà montato un ring in piazza e la storica palestra di Viale Trieste 143 si trasferirà idealmente all’aperto, con i suoi pugili, per mostrare alla città e agli ospiti l’entusiasmo che anima chi la frequenta. La poesia della boxe si sposerà con la filosofia della corsa, realizzando un connubio che …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

PADOVA – Una grande festa degli amici di Paolo Venturini, dei padovani e dei veneti che vogliono rendere omaggio all’atleta padovano del Gruppo Sportivo Fiamme Oro e Sovrintendente della Polizia di Stato che ha saputo sfidare i limiti umani correndo per 39 km nel posto più freddo del mondo, la Jacuzia, nel mese più freddo dell’anno, a meno 52 gradi .
E’ solo l’ultima delle imprese portate a termine da Paolo Venturini, quella di Monster Frozen, ma sicuramente quella più d’impatto e che hanno portato l’ironman padovano sulle prima pagine di giornali, tv e radio, nazionali e internazionali.
Per questo è stato creato un gruppo spontaneo denominato “amici di Paolo Venturini” , anche su facebook https://www.facebook.com/groups/2819999984892074/ ,  che assieme alla Fiera di Padova e all’assessorato allo Sport del Comune di Padova ha deciso di organizzare un momento di festa per incontrare Paolo e festeggiarlo assieme.
L’appuntamento è per venerdì 1 febbraio in Fiera …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Nonostante una temperatura vicina allo zero, oltre 500 podisti e camminatori questa mattina, 16 dicembre, si sono dati appuntamento davanti al “Punto della Bice”, in via Pighin nel centro storico di Rovigo, per prendere parte alla settima edizione della Bice.run “Xmas Edition”. Un evento podistico entrato di diritto nella tradizione natalizia della città e ogni anno atteso con trepidazione da tutti gli sportivi locali. Ma anche un modo alternativo e assai salutare per farsi gli auguri prima delle feste.
 
In cabina di regia lo staff della CorriXRovigo che, come di consueto, ha unito le forze con il “Punto della Bice” di Matteo Peretto, da sette anni ideatore e promotore della Bice.run. Immancabili i cappellini rossi da Babbo Natale, simbolo della manifestazione e ormai oggetto di culto per i podisti rodigini che, accorsi in massa, hanno fatto terminare in fretta le scorte.
 
Calcati bene in testa i berretti, alle 10 tutti …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

Rovigo – Rovigo si prepara a correre la sua mezza maratona. L’appuntamento è in calendario per il 14 aprile 2019. Sarà la quinta edizione di un evento che molti apprezzamenti ha raccolto negli anni scorsi e che, anche nel 2019, si allargherà sino a comprendere due corse a carattere-ludico motorio, sulle distanze di 5 e 10 chilometri, aperte a tutti gli sportivi.
Abbinata al 5° Trofeo RovigoBanca, la mezza maratona del capoluogo polesano riproporrà il tradizionale tracciato – scorrevole e vario – che toccherà i punti più caratteristici di Rovigo, alternando gli scorci medievali e rinascimentali del centro storico con le aree verdi e le piste ciclabili che caratterizzano la prima periferia della città.
“La partenza avverrà da Corso del Popolo e il traguardo sarà nella vicina Piazza Vittorio Emanuele II – spiega Maurizio Simonetti, nuovo responsabile organizzativo della Rovigo Half Marathon in rappresentanza della società trevigiana Running Team Conegliano -. Manterremo …


Continua a leggere »

running »

 a cura di Alessio Marini |  

Venezia – Domenica 28 ottobre la 33^ Venice Marathon è giunta al termine anche quest’anno e sicuramente sarà un’edizione da ricordare. Partenza dalla Villa Pisani di Stra con un timido sole, dopo una bella pioggia mattutina, corsa bagnata, ma l’arrivo è stato incredibile. Acqua alta in Piazza San Marco, percorso modificato e arrivo con 30cm di acqua. Tempi non da record ma situazione unica e spettacolare per i 13mila partecipanti alla Venicemarathon 42K e alla 10 chilometri, provenienti da 67 nazioni.
Vince l’etiope Mekuant Ayenew Gebre, in 2 ore, 13 minuti e 22 secondi. Tutti keniani gli altri cinque piazzati sul traguardo: secondo piazzamento per Gilbert Kipleting Chumba (2h13.52), terzo Stephen Kiplimo (2h13.58). Tra le donne ha vinto la keniana Angela Jemesunde Tanui in 2 ore, 31 minuti 27 secondi. Per gli italiani primo Luca Solone arrivato 10 (2h34.30)
Gara difficile ma l’entusiasmo dei partecipanti ha reso il tutto speciale come sempre …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

CIVIDALE DEL FRIULI, PALMANOVA, AQUILEIA (Udine) – L’Unesco Cities Marathon – la Maratona delle Città dell’Unesco – raddoppia: l’edizione 2019 della gara friulana, in programma domenica 31 marzo, sarà arricchita, per la prima volta, dall’abbinamento con la mezza maratona.
L’Unesco Half Marathon, sulla classica distanza dei 21,097 chilometri e inserita nel calendario della Fidal, costituirà un’opportunità in più per partecipare al grande evento che la seconda domenica di primavera porterà migliaia di sportivi a correre nel cuore del territorio che comprende i siti Unesco di Cividale del Friuli, Palmanova e Aquileia.
“L’esperimento che abbiamo condotto quest’anno, introducendo una gara sulla distanza dei 21 chilometri, ma non omologata come mezza maratona, ha avuto successo – spiega Giuliano Gemo, presidente del Comitato organizzatore dell’Unesco Cities Marathon -. Da qui, l’idea di organizzare una vera e propria mezza maratona, regolarmente omologata e che la Fidal ha già inserito nel calendario nazionale. I runners che il …


Continua a leggere »

running »

 a cura di C.S. |  

TREVISO – La Mezza di Treviso si veste del tricolore. Non era mai successo, in quattro anni, che due italiani trionfassero nella stessa edizione della mezza maratona organizzata dall’ex azzurro Salvatore Bettiol.  È accaduto oggi, con le vittorie di Luca Solone e Beatrice Boccalini, un veneto e una romagnola per un’accoppiata del tutto inedita sulle strade trevigiane.
Luca Solone, noalese, figlio d’arte (papà Claudio è stato un ottimo fondista negli anni ’80), in forza alla Biotekna Marcon, ha chiuso in 1h09’35”, staccando il pugliese Alessandro Marangi (Atl. Amatori Cisternino), giunto al traguardo in 1h10’42”. Bronzo per Stefano Ghenda (Atl. Biotekna Marcon), che risiede a Ponzano, dove si allena con il tecnico Rocco Pol, ed è il miglior trevigiano di giornata (1h12’18”).
La gara si è decisa al 15° chilometro, a conclusione del suggestivo Giro dei Tappi – preludio all’innesto del percorso sulla Restera, la strada arginale che accompagna il Sile – quando …


Continua a leggere »