Home » Archivio

Articoli della categoria "Lega Amatoriale Baseball"

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

Continua il trend positivo per l’Elite Rovigo che domenica 1 luglio ha affrontato i Drunkballs di Badia Polesine nel doppio incontro del campionato amatoriale di Baseball – circuito LAB. Nella bella cornice dell’impianto sportivo di via Martiri di Villamarzana a Badia Polesine, in gara 1 Elite Rovigo cede il passo agli avversari con il punteggio di 5-9 ma conquista gara 2 con un perentorio 12-4, portando a casa punti importanti per la classifica generale, che vede i rodigini mantenere la seconda posizione.
Due partite in cui entrambe le squadre hanno offerto ottimi spunti di gioco con equilibrate qualità tecniche, un ottimo baseball giocato che ha divertito il pubblico presente; da segnalare la pregevole prestazione del giovane Andrea Bernardi (omonimo del lanciatore partente) classe 2003 che ha garantito sostegno e qualità sia in difesa sia in attacco.
In gara 1 l’Elite appare stordita e stenta a trovare efficacia in battuta. La difesa tiene bene ma Andrea Bernardi dal monte di lancio concede …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

Elite Rovigo: 202 220 = 8
Drunkballs Badia: 301 000 = 4
Estense Ferrara: 220 100 = 5
Elite Rovigo: 120 50 /  = 8
BADIA POLESINE – Con un doppio successo l’Élite Rovigo si mantiene in corsa per la vetta della classifica. Domenica 27 maggio sul diamante di Badia Polesine di è disputato il concentramento di baseball amatoriale del circuito Lab-Fibs (settore amatoriale della federazione italiana Baseball e Softball) girone “Adige”, che ha visto affrontarsi la squadra rodigina, i Drunkballs Badia Polesine e l’Estense Ferrara.
Per l’Élite Rovigo prima partita contro i padroni di casa, chiusa con una vittoria per 8-4. L’attacco badiese parte subito forte e infila 3 battute di potenza su cui la difesa avversaria non può nulla; ma è sulla lunga distanza che l’élite conquista la partita. Dal monte di lancio Bernardi, dopo essersi scrollato di dosso le incertezze della prima ripresa, non concede più nulla agli avversari: ottima la sua …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

 
FERRARA – Domenica scorsa l’Estense Baseball ha partecipato, dopo essere stata ripescata come miglior seconda, al girone di Playoff LAB contro di Conegliano. In contemporanea si è disputata la prima edizione del Torneo città di Conegliano, che ha visto impegnate sul diamante pedemontano delle squadre di buon livello.
I ferraresi non sono in gran forma, e subiscono due sconfitte. Prima con i Wizard di Villafranca, squadra che ha anch’essa esordito in LAB nel 2017 ma che conta tra le sue fila dei veterani del Baseball veronese. Poi con gli Sharks di Conegliano, guidati magistralmente dal manager Davide Zuccon, che hanno dimostrato anche nei playoff di essere una squadra da alta classifica.
Con queste due sconfitte si ferma il percorso degli estensi che non possono accedere alla Final Four, ma comunque una prima coppa si porta a casa, il terzo posto del Torno città di Conegliano.
Ma la sorpresa più grande arriva quando, alla consegna …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

 
Domenica 3 settembre sul bellissimo campo di San Martino Buonalbergo (VR) l’Estense Baseball ha disputato il suo girone di Playoff LAB contro la prima in classifica del girone Padova88 e contro i temuti Bandits.
Per ora si direbbe un settembre fortunato per i ducali che contro i Bandits in numero non sufficiente a giocare per varie defezioni, vincono a tavolino il primo incontro.
Il Manager Tura ha così la possibilità di spremere la squadra contro il sempre temutissimo Padova. Mancavano all’appello alcuni grandi come “lo Zio” Bettoni, l’esterno centrale Ferrigato e l’oriundo John Rotondo, fortunatamente assenti per motivi ludico/lavorativi.
Tura sceglie di partire con Nicholas Bettoni sul monte in batteria con il veterano Giovanni Novi. Il lanciatore risponde bene, ma le mazze padovane bruciano. Tante valide battute e di conseguenza punti subiti.
Nel terzo inning Mario Gentili batte un fuori campo interno da due punti, è festa nella panchina Estense! L’azione carica la squadra …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

 
Dopo undici mesi dall’ultimo successo, al termine dei playout 2016 contro gli Opossum, i Mandrakes tornano alla vittoria superando nettamente gli Ozzangeles Ozzano. 
In linea con copioni recenti, i ferraresi partono un po’ sghembi, trovandosi sotto di due punti nel primo inning. Ma stavolta la recita cambia: brilla l’organizzazione generale del gioco, visti attori e comparse stringersi compatti in una sola cosa, sostenendosi a vicenda e seguendo lo spartito con calma e disciplina. Il diamante dalla seconda ripresa chiude le porte, con Stalyn Bell Mulen e Roberto Medeot in grande spolvero, e il ritorno in fondo al campo dell’esterno Marzaduri ad affiancare Spinelli e Squarzanti. Quest’ultimo si alterna in pedana al partente Abetini, molto lucido a trovare la misura alle mazze avversarie.
Al proprio turno in battuta, i ducali non fanno mai cilecca, andando a segno in progressione geometrica: valide per tutti, con doppio per Lavezzi e tripla per Manzoni, che portano …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Primo concentramento Lab nel capoluogo polesano tra i Wizards di Villafranza (VR), il Padova88 e l’Elite Rovigo. Rovigo perde entrambe le gare di giornata, ma con onore. Poco efficace nel box di battuta, ma saldo in campo nella fase di difesa. L’Elite, per l’occasione, ospita in campo, tra le sue fila, anche l’atleta rossoblu Marta Pasqualini ed una ex gloria del baseball bolognese, Roberto Ferroni
Nello spirito della Lega, alla quale Elite Rovigo da quest’anno ha voluto partecipare, fatto di rispetto, amicizia e divertimento, si sono affrontate le tre compagini venete che hanno dato vita a tre incontri caratterizzati da buon baseball e molto divertimento, in cui la vittoria finale risiede solo a margine di incontri svolti in nome della sana competizione e del piacevole agonismo. La formula del concentramento LAB a tre squadre prevede incontri della durata di 2 ore o 7 riprese e si sono svolti nel …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

 
FERRARA – Domenica si è svolto il concentramento LAB a Ferrara che ha visto gli Estensi scendere il campo contro l’Elite Rovigo e i Wizard di Villafranca.
Nella bella cornice dei campi UISP di via Rambaldi, gli estensi scendono in campo con grinta e voglia di riscatto dopo le sconfitte dei precedenti incontri.
Nella prima partita del mattino con il Rovigo, il Manager Rotondo schiera un diamante di tutto rispetto con i fratelli Fabrizio e Mario Gentili in terza e prima base, Domenico Reitano sul cuscino di seconda, Ivano “lo Zio” Bettoni interbase e Nicholas Bettoni partente in pedana di lancio.
Fin dall’inizio è una partita equilibrata, con i lanciatori che concedono poco alle mazze avversarie.
Al terzo inning sul 2 a 2 Bettoni comincia a sentire la stanchezza. Riempie tutte le basi, 2 out e i battitori di Rovigo che sono sulla cresta dell’onda. Viene rilevato da Francesco Tura, quest’anno pitcher di punta …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

Granzon Elite Rovigo: 3 0 1 5 0 2 / = 11
Drunkballs Badia: 0 0 0 2 0 0 0 = 2
Roster: Borella, Pellegrini, Schiesaro, D’Alba, Roveroni, Cavallini, Stumpo, Previato, Bernardi, Zago, Barbierato, Gonzalez, Pollato, Ferrarese, Fraccon, L’Erario, Cazzadore
ROVIGO – La Granzon Elite si aggiudica il derby contro i Drunkballs di Badia Polesine 11 – 2 grazie ad un’ottima prestazione della difesa e ad un attacco incisivo. In campo, da segnalare, il ritorno di Roveroni e l’aggiunta di Anna D’Alba, storica colonna del softball rodigino
È la Granzon Elite Rovigo ad aggiudicarsi il derby polesano nell’attesa gara del campionato amatoriale di Baseball contro i Drunkballs di Badia Polesine, sul diamante casalingo di via Vittorio Veneto a Rovigo. L’Elite si impone con il perentorio punteggio di 11-2 contro i rivali polesani in una gara mai messa in discussione e svoltasi sulla durata delle 7 riprese, come prevede il regolamento amatoriale.
Nonostante le molte …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

Doppia vittoria casalinga per l’Elite Rovigo, che quest’anno disputa il campionato amatoriale di baseball. I rodigini si impongono per 9 a 0 in gara 1 e 9 a 3 in gara due contro la formazione dei Rebels di Mirano. Una doppia vittoria che posiziona l’Elite al terzo posto della classifica
 
Rebels Mirano: 000 000 0 = 0
Elite Rovigo: 300 501 / = 9
Elite Rovigo: 114 210 = 9 
Rebels Mirano: 020 001 = 3
Roster: Borella, Pellegrini, Schiesaro, L’Erario, Zanella, Cavallini, Fraccon, Cazzadore, Bernardi, Pollato, Stumpo, Barbieraro, Gonzalez. Manager: Previato
ROVIGO – Prosegue il trend positivo per l’Elite Rovigo che, nella domenica appena trascorsa, ha affrontato e battuto i Rebels di Mirano (VE) con il punteggio di 9 a 0 in gara 1 e 9 a 3 in gara 2, nel doppio incontro tenutosi nel diamante di via Vittorio Veneto a Rovigo. Due belle e meritate vittorie che attestano l’Elite al terzo posto della …


Continua a leggere »

Lega Amatoriale Baseball »

 a cura di C.S. |  

 
BADIA POLESINE (Rovigo) – Nel terzo appuntamento della UISP Lega Amatoriale Baseball LAB 2017, iniziata ad aprile, si è svolto l’ormai classico evento di campionato di Badia Polesine. In programma un triangolare di tra i padroni di casa, Venezia e l’Estense Ferrara. Tre erano le gare in programma e Badia era la formazione da battere con ancora nessuna sconfitta.
La prima partita è andata in favore del Badia Polesine per 10-1 sull’Estense. Contro i veneti si tratta della seconda sconfitta in campionato. Le sconfitte diventano tre se si considera anche il precampionato.
Con Angelo Orlandi partente sul monte di lancio, Ferrara ha sempre dovuto inseguire. Gli estensi non sono praticamente mai entrati in partita a causa di moltissimi errori difensivi, 5, e poche battute valide, 3. Una non positiva prestazione sul monte di Orlandi ha generato 6 battute valide avversarie e 4 basi ball in poco meno di 2 inning lanciati. La …


Continua a leggere »