Home » Archivio

Articoli della categoria "EDITORIA"

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

Il 15 settembre 1919 nasceva il campione di ciclismo Fausto Coppi, “”più famoso e vincente della sua epoca.
La sua brillante e vincente carriera in “Coppi contro Bartali” di Claudio Gregori. Coppi e Bartali. Una cosa li ha uniti: l’agonismo. Un’altra li ha imprigionati: la rivalità.
Il grande racconto del duello che ha segnato la storia del ciclismo.
Gianni Brera li ha chiamati «i due carissimi nemici». Un ossimoro pertinente e stupendo.
Coppi e Bartali, amici e rivali. Due cavalieri in bicicletta in eterno, leale, conflitto. Entrambi sono esplosi a vent’anni, abbaglianti come supernove, ma diversi come Polo nord e Polo sud. E, proprio per questo, la lotta magnetica tra gli opposti li ha sempre attirati l’uno all’altro. Sulle due ruote hanno combattuto battaglie di grande bellezza, tra picchi innevati e fulminee volate, che hanno suscitano un’incredibile passione sportiva, rimasta impressa nella memoria del Novecento. La sfida, però, combattuta tra l’Italia e l’Europa non ancora sgombre …


Continua a leggere »

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

Ago è solo nel suo casco. E si lascia andare in un pianto che vale tutte le fatiche. È il suo piccolo grande sogno che diventa realtà, ora non ha nulla in meno dei grandi che ha sempre amato, come Tarquini e Ubbiali; ora fa parte di quell’Olimpo lì, ma è solo l’inizio.
Lui non lo sa, ma lo sente dentro di sé, sa che ha tra le mani la possibilità di aprire la sua era. Hailwood può solo fare i complimenti a questo amico/nemico, a questo avversario che stima e rispetta.
Sono proprio loro due a fronteggiarsi nel Gran premio più folle, affascinante e adrenalinico della
storia del motociclismo, il Tourist Trophy. Il circuito si snoda su 60 chilometri cittadini sull’Isola di Man.
È la casa dei britannici, è la casa di Mike Hailwood, ma Giacomo Agostini è un dio su due ruote…
dal capitolo “Giacomo Agostini. Il più grande di tutti” – Le …


Continua a leggere »

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

 
AUTORE
Fabio Fagnani
TITOLO
Le leggende del motociclismo
Storie di coraggio, emozioni e passione       
COLLANA
Grande sport
PAGINE  400       
PREZZO  18,00€
FORMATO  14 x 21 cm
LEGATURA  Brossura con bandelle
 
Prima della partenza, i piloti pregano le loro moto, chiedono di non essere delusi, di dare il meglio, di godersi l’asfalto. E a loro volta, promettono di essere gentili con il gas, di non fare qualcosa di inadeguato. Chiudono gli occhi e sperano che vada tutto bene. La tensione è una materia concreta in quei momenti che precedono il via. Da Agostini a Kenny Roberts, da Valentino Rossi a Marc Marquez, venti piloti raccontati fino all’ultima curva.
 
Da quando esistono le corse su due ruote esistono gli eroi. Alcuni di loro hanno segnato un’epoca, altri ci sono finiti dentro e hanno provato a lottare per vincere ed entrare nella leggenda del mondo del motociclismo.
Sono loro, le leggende, che vogliamo raccontare in questo libro. I vincitori, ma anche i vinti. Chi ci ha …


Continua a leggere »

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

Titolo
Mondiali 1982. La rivincita
Dalla polvere alla Gloria: il
trionfo dell’Italia
Autore
Francesco De Core
Collana
Ritmi
Formato
14 x 21 cm
Pagine
320
Prezzo
16,00
EAN
97888332176247
Un allenatore contestato, solo contro giornali, tv e opinione pubblica. Il re del gol appena uscito dal gorgo del calcioscommesse. Un capitano di quarant’anni tra i pali. Enzo Bearzot, Paolo Rossi, Dino Zoff: dalla polvere alla gloria, il Mundial di Spagna del 1982 segna la loro rivincita. La rivalsa dell’Italia.
Il riscatto di un gruppo che, isolatosi dal mondo esterno, porta a termine un’impresa sportiva memorabile, ribaltando ogni pronostico. Un cammino cominciato male, tra i veleni, nel girone di qualificazione di Vigo: tre pareggi, nessuna vittoria. Poi il silenzio stampa e il trasferimento a Barcellona: la cavalcata contro Argentina, Brasile e Polonia, quindi il trionfo nella notte magica di Madrid. Un successo straordinario che simbolicamente è racchiuso nell’urlo di Marco Tardelli al gol del 2-0 sulla Germania: …


Continua a leggere »

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

Dal 28 luglio in libreria. Una società entrata nel mito, composta da giocatori leggendari, che ha scritto la storia del calcio italiano ed europeo, dalla panchina di Corso Re Umberto dove è nata fino al pallone business globale dei giorni nostri. Le leggende della Juventus raccontano un percorso unico, irripetibile ma allo stesso tempo aperto verso un futuro ancora più carico di aspettative.
Da Felice Borel detto Farfallino, fenomeno degli anni Trenta, fino al re Cristiano Ronaldo, quella juventina è una delle galassie più ricche di stelle del calcio mondiale.
Anastasi il “Pelé bianco”, il “Divin codino” di Baggio, le magie di Zizou Zidane, le volate della locomotiva Nedved, la classe aristocratica di Boniperti e Platini, passando per la potenza, l’eleganza e la tecnica di Charles, Sivori, Rossi, Scirea e Del Piero: gol, parate, giocate indimenticabili e tanti successi. Un viaggio alla ricerca dell’eccellenza, compiuto attraverso i protagonisti della storia juventina. L’alfabeto delle leggende …


Continua a leggere »

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

L’Autore del libro, Gustavo Vitali è originario di Milano, città con la quale ha conservato alcuni legami, Da oltre trent’anni anni vive nella bergamasca dove si è appassionato di volo libero in parapendio. Questo suo primo romanzo svela quelle che sono le sue altre passioni, pur tanto distanti dall’esplorazione del cielo:
VENEZIA, 16 aprile 1605 – Viene rinvenuto nella sua modesta dimora il cadavere di un nobile caduto in miseria, primo delitto di un giallo fitto fitto che ha come sfondo la Venezia alle soglie del Barocco.
Sul luogo si precipita il protagonista del racconto, Francesco Barbarigo. Come “Il Signore di Notte”, dà il titolo al racconto e richiama espressamente la magistratura incaricata dell’ordine pubblico, sei giudici e insieme capi della polizia. Si tratta di una persona realmente vissuta ai tempi così come i principali personaggi della storia che, al contrario, è di pura invenzione. Questo particolare ha comportato un copioso lavoro di ricerca come …


Continua a leggere »

EDITORIA »

 a cura di C.S. |  

In libreria: La vita, le sfide e le imprese dei campioni che, tra cadute e risalite, hanno segnato la storia del ciclismo, raccontate con il brivido dell’ultima volata.
Il ciclismo racchiude storie di vita, è mestiere, è una metafora della nostra esistenza.
Per questo i trenta campioni raccontati a tu per tu in questo libro sono capaci non solo di descrivere avventure, volate e traguardi sportivi che hanno segnato differenti epoche, ma di uscire dai confini delle due ruote per far parte della nostra storia in senso assoluto.
I nomi sono quelli cari alle grandi sfide del ciclismo, e non solo. Nomi che appartengono alla memoria dell’agonismo, del sacrificio, delle imprese impossibili compiute nonostante le proprie fragilità: Giovanni Gerbi, il mitico Diavolo Rosso astigiano, Girardengo, il primo campionissimo, Binda e Guerra, ma anche Gimondi e Adorni, Merckx e Anquetil, Hinault e Fignon, Bugno e Chiappucci, Coppi e Bartali, e tanti altri, per chiudere con …


Continua a leggere »