Home » Archivio

Articoli della categoria "SECONDO PIANO"

CALCIO, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

La FIFS, la Federazione Italiana Football Sala, in collaborazione con Futsal Academy e la rivista Futsal Fashion organizza il 13 dicembre dalle ore 20.30 alle 22.30 un Clinic on line per allenatori da remoto.
In veste di relatore Fulvio Colini, l’allenatore più longevo e vincente del futsal italiano, che parlerà de: “Lo sviluppo tattico del futsal” e della “Figura e costruzione del coach.”
Colini è l’unico allenatore italiano ad aver conquistato la Uefa Futsal Cup (la Champions League del Futsal) con il Montesilvano nel 2011.
Nel suo palmares ci sono anche 5 scudetti vinti con 5 squadre diverse: Roma RCB, Montesilvano, Luparense, Pescara e Italservice Pesaro (l’ultimo tricolore assegnato Dalla Divisione Calcio a 5 nel 2019 prima del Covid 19), 5 Coppa Italia e 7 Supercoppa Italiana.
Come premi individuali, Colini nel 2011 è stato insignito dell’Umbro Futsal Awards di Futsal Planet come miglior allenatore del mondo, mentre nel 2019 ha conquistato il prestigioso …


Continua a leggere »

Calcio a 5, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Grande gesto di solidarietà da parte dell’ex Vecchia Guardia, Associazione storica dei tifosi del Rovigo che si è sciolta circa due anni fa, che con i suoi rappresentanti Fabrizio Donà e Maurizio Gioso, ha scelto di aiutare la società del Granzette, con particolare riguardo al settore giovanile di calcio a 5 e al progetto “Uguali Diversamente” sotto la guida di Paolo Bertante.
Martedì 10 novembre si è svolto l’incontro tra Fabrizio Donà, Maurizio Gioso e il Presidente del Granzette Alfredo Verza per conferire una donazione proveniente dall’ex associazione a favore dello sviluppo della società nero-arancio con l’obiettivo primario di aiutare la crescita del settore giovanile, seguito dalle atlete della prima squadra del Granzette Sara Iturriaga e Sara Sinigaglia, e sostenere nel contempo il bellissimo progetto di “Uguali Diversamente”, ossia un progetto educativo ed aggregativo rivolto a bambini e ragazzi con disabilità intellettiva-relazionale, che ha dato vita, tra le attività ricreative, …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Triathlon »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Tra pochi giorni calerà il sipario su questa stagione del triathlon travagliata a causa del Covid 19 che ha fatto saltare tanti appuntamenti. Sono ancora due le gare da disputare entrambe di duathlon, ma Paolo Scalabrini, tecnico e atleta di Progetto Vista Triathlon ha deciso, data la situazione attuale di non rischiare per cui per il sodalizio rodigino la stagione è da ritenersi chiusa e quindi è tempo di bilanci.
Come sottolineato le gare organizzate non sono state molte ma, ciò nonostante, dove è stata presente, la società rodigina è sempre stata tra i protagonisti con i suoi atleti.
La prima kermesse disputata dagli alfieri di Progetto Vista Triathlon è stata a luglio quando praticamente è iniziata la stagione, Paolo Scalabrini e Luca Banzato delle cinque manifestazioni in programma hanno scelto il 10° Aronamen.
Paolo Scalabrini si è piazzato nella sua categoria, M4, al terzo posto. Nella passata stagione Scalabrini era …


Continua a leggere »

BASKET, Maschile, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Che la Rhodigium Basket sia partita 10 anni fa per promuovere la pallacanestro femminile e dare a bambine e ragazze uno spazio dedicato e riservato, ormai è cosa nota.  Quello che forse non tutti sanno è la grandissima attenzione che lo staff tecnico sta mettendo nell’allenare la categoria maschile. 
Il primo storico gruppo maschile targato Rhodigium è stato il gruppo dei ragazzi nati nel 2003/2004 che hanno percorso nelle fila rosso blu tutto il settore giovanile arrivando oggi in under 18. Da lì di strada se n’è percorsa tanta e oggi la Rhodigium Basket si trova ad essere, numeri alla mano, il polo cestistico maschile giovanile più numeroso e di riferimento per l’intero territorio polesano comprendendo tutte le categorie dall’Under 13 all’under 18 con ben due squadre nella categoria cadetta. 
Alla base di questa splendida storia c’è il settore minibasket tra i più numerosi in Veneto (quasi 200 tesserati tra i …


Continua a leggere »

SECONDO PIANO, Triathlon »

 a cura di C.S. |  

SAVELLETRI (FASANO) – Si sono svolti a Borgo Egnazia, comune di Fasano, in una bella giornata di sole e un clima estivo i campionati italiani di triathlon medio, ai nastri di partenza, si sono dati appuntamento in Puglia ben 680 appassionati della triplice disciplina. Un numero di iscritti più che triplicato rispetto all’edizione del 2019, dato che conferma il crescente entusiasmo verso la competizione di Borgo Egnazia, divenuta un appuntamento imperdibile per gli amanti del triathlon, tra i panorami mozzafiato della Puglia a stretto contatto con la natura mediterranea: 1.900mt a nuoto: suddivisi in due lap da 950m nell’acqua cristallina di Cala Masciola, la spiaggia di Borgo Egnazia;  90km in bicicletta: un percorso che inizia dalla costa brindisina di Savelletri per poi proseguire nell’entroterra della Valle d’Itria, ricca di fascino e tradizione e impreziositi dai caratteristici trulli pugliesi, patrimonio mondiale dell’umanità; 21km di corsa: un tracciato multilap da percorrere tre …


Continua a leggere »

Artistico, PATTINAGGIO, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Importante appuntamento fissato per sabato 17 ottobre alle 19.30 presso il multisala Notorius Cinemas di Rovigo.
La Polisportiva Dilettantistica Olimpica Skaters Rovigo, realtà ormai più che consolidata a livello nazionale ed internazionale nel panorama del pattinaggio artistico a rotelle, apre ufficialmente la stagione 2020-2021 cogliendo l’occasione per presentare una grandissima novità: l’apertura della nuova sezione di Badia Polesine.
Da qualche settimana, infatti, la Polisportiva Free Time di Badia Polesine è confluita all’interno della società rodigina dopo un percorso pluriennale di strettissima collaborazione in esito al quale è emersa la convenienza e l’opportunità di dare vita ad una nuova e più forte realtà sportiva.
In questa prima fase, il presidente e la struttura tecnica di Badia Polesine entreranno a far parte dell’organizzazione dell’Olimpica Skaters al fine di assicurare l’indispensabile continuità in un momento di simbolico “passaggio di testimone” fra le due società.
L’intento principale è di radicare fortemente la pratica del pattinaggio artistico sul …


Continua a leggere »

RUGBY, SECONDO PIANO »

 a cura di Luigi Mariani |  

PADOVA –  Gli Azzurri del rugby ripartono dalla Autumn Nations Cup 2020. Poiché la pandemia del Covid 19 non permetterà di svolgere gli incontri internazionali di autunno legati alle restrizioni sui viaggi internazionali, il Six Nations unitamente alle Federazioni aderenti, hanno annunciato questa nuova competizione. L’Autumn Nations Cup comprenderà le formazioni che disputano il prestigioso torneo continentale più le Fiji e la Georgia. È una manifestazione nata per rimpiazzare la finestra autunnale delle amichevoli con l’intento di assicurare incontri internazionali di altissimo livello. 
Prenderà il via subito dopo i recuperi del Six Nations ancora da disputare: per gli Azzurri l’ultimo appuntamento casalingo sarà contro l’Inghilterra il 31 ottobre all’Olimpico.
La formula dell’Autumn Nations Cup prevede due gironi, nel Pool B ci sarà l’Italia assieme a Francia, Scozia e Fiji, mentre nella Pool B ci saranno Inghilterra, Irlanda, Galles e Georgia. Per i georgiani sarà un’ottima vetrina perché finalmente potranno confrontarsi con il rugby che …


Continua a leggere »

ARTI MARZIALI, SECONDO PIANO »

 a cura di Redazione |  

Tecniche moderne
Il Sambo acronimo di Samozashita Bez Orusha, ovvero “difesa personale senz’armi”, è di origine russa e si è sviluppata a partire dagli anni ’20 come metodo di lotta destinato all’addestramento dell’esercito. La maggior parte delle tecniche di atterramento al suolo del sambo sono eseguite in ginocchio, ossia con la linea delle spalle al di sotto della cintura dell’avversario. Nella competizione sportiva per ciò che riguarda la lotta a terra sono proibite le tecniche di lussazione degli arti e gli strangolamenti.
La Savate è nata nei bassifondi parigini all’inizio dell’Ottocento, è una disciplina sportiva che trae origine da un’arte di difesa militare, le chausson. All’inizio le tecniche potevano essere eseguite soltanto con i piedi, ma dal 1820 furono introdotti i colpi a schiaffo con le mani e nel 1830 i contendenti cominciarono ad usare i guantoni da boxe. Lotta Libera e Grecoromana La differenza tra i due stile è rappresentato dal …


Continua a leggere »