Home » Archivio

Articoli della categoria "MOTORI"

Rally »

 a cura di C.S. |  

MONTALE (Pistoia) – Una nuova esperienza, a fare da “training” per una stagione sportiva di alto livello. Simone Baroncelli, pilota montalese protagonista nel Campionato Italiano Rally Terra, sarà parte integrante del Rally Valdinievole, appuntamento in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Pistoia. Nove prove speciali, per un totale di ottantadue chilometri, che il venticinquenne pilota portacolori della scuderia Jolly Racing Team affronterà al volante della Renault Clio RS, vettura assistita tecnicamente dal team Cacciavite Motorsport.
 Ad affiancare Simone Baroncelli, nel ruolo di copilota, sarà Sara Vestrucci. Una prima collaborazione per l’equipaggio, chiamato ad un confronto che, in termini di adesioni, è già stato premiato per qualità.
 L’occasione per saggiare un fondo mai affrontato prima d’ora, in un contesto decisamente familiare: prerogative che hanno portato il giovane driver di Montale ad ufficializzare la propria presenza sul palco partenza di Larciano, quartier generale della gara.
 “Una gara da vivere senza obblighi di …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

IMOLA(Bologna) – Round italiano per la WSB, le derivate di serie sono tornate in Italia, nel circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola. Un week end incerto a causa del proibitivo meteo. La gara 1 del sabato si è svolta regolarmente, invece la gara 2 della domenica, sospesa causa pioggia. Piloti agguerriti e alla ricerca di punti hanno dato gas alle loro moto per contrastare il dominio della rossa Ducati del numero 19 Alvaro Bautista.
Dopo una buona Superpole, Rea torna alla vittoria e lo fa proprio sulla pista della Ducati. Davies fuori al primo giro a causa di un problema tecnico alla sua Panigale V4, mentre era in testa alla gara assieme a Rea e Bautista. Il leader del mondiale non ha trovato il feeling giusto con la sua Ducati affermando già dal venerdì: “su questa pista la mia moto si muove molto e sarà una gara difficile.”
Non sono mancate le polemiche …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

Cavarzere (Venezia) – Buona la prima, come si suol dire, per Luca Longhin che rientra dalla seconda edizione del Rally della Valpolicella, corsosi nel recente fine settimana, dopo essere salito sul gradino più basso del podio, tra le duemila preparate. Una la principale incognita alla vigilia per il pilota di Cavarzere, la nuova vettura, ovvero l’intramontabile Renault Clio Williams gruppo A, recentemente rilevata, iscritta per i colori di New Star 3 e seguita sul campo dal team Top Rally.
In un Valpolicella reso insidioso dalle mutevoli condizioni meteo Longhin, affiancato dal polesano Michele Barison alle note, si è ben comportato, rendendosi autore di una gara accorta e prudente, nonostante alcuni intoppi lungo il percorso, che, complice qualche sfortuna altrui, gli è valsa la terza posizione tra le vetture di classe A7.
Obiettivo primario centrato per il portacolori, nell’occasione, della scuderia scaligera, il quale ha saputo sfruttare questa prima uscita per prendere le misure alla …


Continua a leggere »

Femminile, Motocross »

 a cura di C.S. |  

Una bella rivoluzione nella seconda prova del campionato femminile di motocross, corsa il giorno di Pasqua a Gazzane di Preseglie: Francesca Nocera, dominatrice del primo appuntamento e vincitrice di gara 1, è caduta rovinosamente in gara 2 ed è stata costretta a fermarsi. Giorgia Montini non ha sprecato l’occasione, era stata seconda nella prima frazione ed ha vinto alla grande la seconda, balzando in testa al campionato.
Del resto è stata la giornata delle sorprese: Erica Lago comincia a trovare il feeling con la sua Honda e con un terzo e un secondo posto è salita al secondo posto anche in campionato, a pari punti con Nocera e a 14 lunghezze da Montini.
«Dopo la prima prova di campionato ho lavorato tanto sulla messa a punto della moto e sul sistema di partenza che mi aveva fatto penare – ha raccontato Lago –. I risultati si sono visti perché nonostante uno stiramento …


Continua a leggere »

MOTORI, Speedway »

 a cura di Redazione |  

TERENZANO (Udine) –  Sabato scorso sulla pista di Terenzano è partita la nuova stagione dello speedway con la disputa delle due prove del campionato italiano open, manifestazione organizzata dal Moto Club Olimpia. Dominatore delle due prove il pilota italo argentino Nico Covatti. Paco Castagna ha conquistato una seconda e una terza piazza mentre Nicolas Vicentin ha guadagnato un quarto e un secondo posto. Covatti dunque è già messo le mani avanti precedendo il suo diretto avversario di 8 lunghezze mentre Vincentin è a due lunghezze da Castagna. Da registrare un grave incidente nella finale di gara uno con il giovane pilota di casa, Mattia Lanardruzzi che al terzo giro ha rallentato in curva ed è stato colpito da Vicentin che non ha potuto evitarlo. Lenarduzzi è stato soccorso e traportato all’ospedale di Udine con una frattura scomposta del femore e una distorsione alla caviglia sinistra. Vicentin è stato squalificato e la …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

AUSTIN (Texas) – Ad Austin in Texas è successo quello che non si poteva immaginare. Dopo le prove eccellenti, nei giorni precedenti alla gara, del primo della classe Marc Marquez, lo stesso al non giro scivola dalla sua Honda e lascia spazio sul podio ad un agguerrito Rins.
Settima pole consecutiva per Marquez e gara apparentemente già vinta, invece non è stata così.
Marquez era avviato ad un successo in solitaria, ma al nono giro la scivolata, con una caduta che, anche dal punto di vista statistico, ha non poche implicazioni. Ma la domenica nera per l’ Honda non è finita qui, anche Crutchlow (caduta) e Lorenzo (guasto) hanno portato a casa zero punti.
Peccato per Rossi che a 4 giri dalla fine Rossi era in testa, ma alla fine a prevalere è stato Rins.
Per lui il primo successo nel motomondiale MotoGP, dopo aver vinto in Moto3 nel 2013 e in Moto2 nel 2015-2016.
Bene per la Suzuki che torna alla …


Continua a leggere »

Automobilismo »

 a cura di Alessio Marini |  

ROMA – Il Geox Rome E-Prix è stata la prima gara del Campionato ABB FIA Formula E senza Nelson Piquet Jr, dopo che il Campione e la Panasonic Jaguar Racing hanno deciso di prendere strade diverse. I bolidi elettrici sbarcano per prima in Europa in questo secondo campionato. Nuovi propulsori, nuove batterie, la gara è durata 45 minuti e 1 giro, senza il cambio auto dopo 25 minuti come l’anno scorso. Da allora molte cose sono cambiate e l’abbiamo visto.
Non solo questa stagione ha ottenuto il record di diversi vincitori nella storia del Campionato ABB FIA Formula E. Nove piloti separati da meno di 25 punti – la quantità di punti assegnati per la vittoria di una gara – nel Campionato ABB FIA Formula, guida il campionato Jerome D’Ambrosio (Mahindra Racing) seguito con un solo punto di differenza da Antonio Felix Da Costa (Bmw Andretti Motorsport).
Vittoria per il neozelandese Mitch …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

MISANO (Rimini) – Domenica scorsa, al Misano World Circuit, all’esordio stagionale dei piloti del Team Pregnocorse, sono ben tre i podi conquistati su tre gare disputate dagli alfieri Castellani e Tibaldo.
“E’ stato un esordio stagionale da sogno” queste le parole del Team Manager Luca Pregnolato, che prosegue: “entrambi in nostri alfieri sono arrivati alle rispettive prime gare con pochi chilometri fatti in questa prima parte di 2019, per diverse vicissitudini, ma una volta entrati in clima weekend di gara hanno saputo trovare la giusta concentrazione e motivazione e grazie ai rispettivi staff e gruppi di lavoro hanno concretizzato entrambi podi di categoria per un inizio di stagione appunto da sogno”
Francesco Castellani #20
Impegnato per questa stagione 2019, nel Trofeo Italiano Amatori classe 600 base, in sella alla sua Yamaha R6 un venerdì utilizzato per trovare il giusto assetto e sabato dopo due turni di qualifica si relegava in 19esima posizione in griglia …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

ALCAÑIZ (Spagna) – È tornato in Europa il mondiale SBK 2019. Pista storica quella di Aragon, e tutto esaurito nelle tribune. Dominio Ducati per la nona volta consecutiva, anche questa volta domina sia gara1 che gara2 il pilota di casa Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati.
Dolo Super pole Race tra sorpassi in pista e accelerazioni il vincitore è ancora Bautista, lo stesso che ha tagliato per primo il traguardo in tutti gli appuntamenti della stagione 2019. era dal 2006 che non si vedeva un filotto così, l’ultimo a riuscire nell’impresa è stato Troy Bayliss nel 2006.
Il pilota di Toledo, ancora una volta, è scattato benissimo allo spegnimento dei semafori e si è inserito al comando del gruppo già alla curva 1. Non è andata altrettanto bene la prima tornata per Michael Ruben Rinaldi (BARNI Racing Team) e Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) che si sono toccati e caduti. …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

Seconda tappa del mondiale MotoGP in Argentina al Termas de Rio Hondo, e ritorno sul gradino più alto del podio del campione del mondo Marc Marquez. Una gara gestita dallo spagnolo senza nessuna difficoltà, partito davanti ha terminato la gara a quasi 9”dal secondo.
La vera gara si è corsa nelle posizioni dietro a Marquez, dove un combattente Rossi (arrivato secondo) ha aspettato il momento giusto per attaccare il connazionale su Ducati Andrea Dovizioso (terzo sul podio).
l pilota pesarese della Yamaha ha battuto in volata Andrea Dovizioso, conquistando il suo primo podio (seconda posizione) da quarantenne.
Il podio mancava al “Dottore” da quasi un anno, dal Gran Premio di Germania 2018 disputato al Sachsenring.
“Sono contentissimo. E’ un risultato importante per me, per il team e per la Yamaha. Era dal Sachsenring che non salivo sul podio. L’anno scorso nelle ultime due gare avrei potuto fare il podio ma sono caduto. C’è voluto un …


Continua a leggere »