Home » Archivio

Articoli della categoria "MOTORI"

Motocross »

 a cura di Alessio Marini |  

Pronto a ripartire il mondiale motocross: il 9 agosto le ruote grasse riaccenderanno i motori sul circuito di Kegums con il GP di Lettonia.
È durato 5 mesi anche per il motocross lo stop imposto dalla pandemia di CoVid, ma il mondiale motocross ora è pronto a tornare in pista. La formula sarà però diversa rispetto a quanto eravamo abituati.
I gran premi infatti si disputeranno in un solo giorno, al mattino si correranno prove libere e qualifiche, mentre nel primo pomeriggio sarà la volta delle gare.
Il ritorno alle corse avverrà anche in forma più ristretta e concentrata: molte le tappe annullate, tra cui spicca il motocross delle Nazioni.
Di conseguenza molte sedi si troveranno ad ospitare più gare, ecco allora che sul circuito Lettone di Kegums si disputerà il 9 agosto il GP di Lettonia, seguito dal GP di Riga (12 Agosto) e da quello di Kegums (16 Agosto).
Tony Cairoli, alla ricerca …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

SCORZE’ (Venezia)– Avvio promettente quello di Renzo Rampazzo alla diciassettesima edizione del Rally Città di Scorzè, chiusa con una seconda posizione di classe R3C che non può che considerarsi un ottimo avvio per questa anomala stagione 2020.
Il pilota della Renault Clio R3, iscritta per la prima volta dalla scuderia La Superba, di Campodarsego, si è ben comportato, in un contesto tanto competitivo quanto selettivo.
Il percorso ridotto ad una quarantina di chilometri, a causa delle nuove normative, imposte dalla federazione, per il contenimento del Coronavirus, poteva rivelarsi fatale ad ogni minimo errore.
Non partito Saioni la lotta si restringeva a tre con il portacolori di Montegrotto Terme che si trovava ad affrontare un osso duro come Luca Ghegin, su vettura gemella, assieme all’incognita del tedesco Irlacher, quest’ultimo alla guida di una Honda Civic Type R.
Un primo scossone alla classifica lo dava proprio il pilota della trazione anteriore nipponica, incassando una pesante penalità …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

Il pilota di Cavanella Po ed il navigatore di Bellombra, dopo un avvio a rilento, vincono le ultime due prove speciali e chiudono al secondo posto, di classe, al Città di Scorzè.
Cavanella Po (RO), 03 Agosto 2020 – Un Rally Città di Scorzè sudato, in ogni senso, per la coppia tutta polesana, composta da Gabriele Sarto, al volante, e da Michele Visentin, alle note.
Il pilota di Cavanella Po, affiancato dal navigatore di Bellombra, ha centrato una seconda piazza, in classe A5, figlia di una due giorni particolarmente selettiva, culminata con una perentoria rimonta che lo ha visto salire su un podio meritato, al debutto in quel del veneziano.
Una sorta di gara di casa, trattandosi pur sempre di pianura, che ha sorriso al portacolori della scuderia Monselice Corse, alla guida dell’eterna Peugeot 106 gruppo A del team Galiazzo.
Il primo avversario, per molti, si è rivelato il caldo, capace di piegare la …


Continua a leggere »

Rally, SECONDO PIANO »

 a cura di Mattia Bonazzo |  

Colin McRae oltre ad essere il pilota scozzese più grande della storia, è uno dei nomi che risalta più di tutti nel mondo del rally. Iniziò al volante di una Mini Cooper S all’età di 16 anni, per poi avanzare senza sosta durante i primi anni della sua carriera e arrivare alla guida di veicoli come la Peugeot 205 GTI o la Ford Sierra RS Cosworth, iniziando a vincere i primi eventi. Mentre veniva ancora considerato un novellino, Colin iniziava a perfezionare e mostrare il suo stile di guida unico e sprezzante del pericolo.
La sua carriera comincia nel 1986 a bordo di una Hillman Avenger, ma i primi reali risultati arrivano con la Talbot Sunbeam, che riprendeva alcuni elementi della Avenger come il motore, un 4 cilindri con albero a camme laterale di 1295 cm³, prodotta originariamente dalla Chrysler UK e commercializzata dal 1978 con il marchio Talbot. Alla guida di …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

MISANO ADRIATICO (Rimini). Giorno due per il CIV 2020. Dopo la vittoria di Michele Pirro sulla Ducati del Team Barni, in gara1, si aggiudica la vittoria in gara 2 l’Aprilia di Lorenzo Savadori.
Michele Pirro (Ducati) deve cedere la sua seconda posizione in gara al 14° giro. La Ducati di Michele, dopo la vittoria del sabato, lo costringe al ritiro per un problema tecnico.
Grandi emozioni in pista, spettacolare e ricca di sorprese, bello il podio completato dalla nuova leva Lorenzo Gabellini, sulla Honda del Team Althea che conquista la seconda posizione, e dal Alessandro Delbianco del team Conselice DMR Racing.
Classifica di gara 2:

32 Savadori Lorenzo Ita Paolo Tordi Nuova M2 Racing
36 Gabellini Lorenzo Ita Spoleto Althea Racing
52 Delbianco Alessandro Ita Conselice Dmr Racing
76 Cavalieri Samuele Ita Paolo Tordi Barni Racing Team
74 Calia Kevin Ita Viadana Dmr Racing Bmw 16 26’01.
70 Vitali Luca Ita Paolo Tordi Cherry Box 24 Guandalini
21 Andreozzi Alessandro …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

MISANO ADRIATICO (Rimini) – Il Misano World Circuit Marco Simoncelli sta ospitando in questi giorni la seconda tappa del CIV 2020 (Campionato Italiano Velocità). La giornata del sabato ha visto la prima sfida della categoria Superbike SBK, oltre alle categorie qualifiche per le categorie SS300, SS600, PreMoto3, Moto3, National Trophy 600 e 1000.
È Michele Pirro, del Barni Racing a tagliare il traguardo per primo davanti al pilota Aprilia Lorenzo Savadori, terzo Luca Vitali su BMW del Cherry Box 24 Guandalini Racing.
La gara è stata condotta dal pilota di Cesena ma alla fine Lorenzo ha dovuto cedere il passo a Michele. Con questa vittoria Pirro guadagna dei punti utili per avvinarsi al primo posto in classifica.
Domani gara 2, altra bagarre altre emozioni, alla conquista del titolo italiano velocità 2020.
Classifica gara1:

51 Pirro Michele Ita G.S.Fiamme Oro Milano Barni Racing Team Ducati
32 Savadori Lorenzo Ita Paolo Tordi Nuova M2 Racing
70 Vitali Luca Ita …


Continua a leggere »

flat track, MOTORI »

 a cura di Redazione |  

TERENZANO (Udine) – A inaugurare la stagione del fuori strada, nettamente in ritardo sulla tabella di marcia a causa dello stop forzato per il Covid 19, sono stati i campionati italiani di Speedway e Flat Track che si sono svolti nello scorso week end sulla nuova pista di Terenzano. Sabato si è svolto il campionato di speedway che ha visto l’italoargentino Nicolas Covatti imporsi nettamente nella finalissima precedendo sul traguardo Nicolas Vicentin e Paco Castagna. Quarto il lettone Ricards Ansviesulis, unico straniero in gara.
Il giorno seguente è stata la volta dell’Open Flat Track a cui hanno partecipato 15 piloti, tredici italiani e due austriaci Nikolaus Mayr e Manuel Hagleitner, entrambi qualificati per la manche finale.
A conquistare il successo è stato Francesco Cecchini, detentore del titolo, che si è imposto al giovane Kevin Corradetti che ha preceduto a sua volta Gianni Borgiotti.
Nelle otto manche di qualifica il diciassettenne Corradetti …


Continua a leggere »

Automobilismo, F1 »

 a cura di Mattia Bonazzo |  

Ayrton Senna da Silva nasce a San Paolo il 21 marzo 1960, la sua famiglia è composta dal padre imprenditore Mylton Da Silva, dalla madre Neide Senna, da sua sorella Viviene e dal fratello Leonardo. Una famiglia economicamente molto solida e stabile che garantisce ad Ayrton un’ottima istruzione ed inoltre, grazie al padre che gli costruisce un kart, scopre un vero e proprio amore verso i motori e la meccanica.

La sua carriera nel motorsport comincia nel 1973; all’età di 13 anni comincia a gareggiare nei kart con Parilla 100 cm³ ad Interlagos, vincendo all’esordio e conquistando nello stesso anno il Campionato Junior. Nel 1977 e nel 1978 vinse il Campionato Sudamericano di categoria e dal 1978 per quattro volte consecutive quello brasiliano.
Nel 1981 esordisce in Formula Ford 1600, disputando il campionato britannico RAC e il Townsend-Thoresen, riesce a uscire vittorioso da entrambi. Nel 1982 passò alla Formula Ford 2000 disputando …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

Venerdì scorso, al Misano World Circuit, esordio stagionale per Daniel Tibaldo, alfiere del piloti del Team Pregnocorse, in sella alla sua nuova Ducati V4 Panigale.
“Buone sensazioni, nonostante un meteo ballerino” queste le parole del pilota Daniel Tibaldo, che prosegue: “Il primo turno con l’asfalto bagnato non era proprio il massimo per prendere le misure con la nuova moto, poi grazie agli altri turni sull’asciutto il test è stato più che positivo”
“E’ stato un buon esordio” queste le parole del Team Manager Luca Pregnolato, che prosegue: “io poi son pure scaramantico e aggiungo esordio bagnato… esordio fortunato!” – “battute a parte, ci tengo veramente a ringraziare tutti i ragazzi di Toccio Teamche offrono un’impeccabile supporto tecnico a Daniel e ai ragazzi Pregnocorse instancabili e sempre presenti. Ultimi ma non certamente meno importanti i due partner principali che comunque hanno confermato il supporto economico alle attività del Team, Residenza Caterina e Transpack. Anche con gli altri sponsor stiamo dialogando per …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

MADRID (Spagna) – E’ appena arrivata dalla Spagna la triste notizie, che ogni tifoso del motorsport non avrebbe voluto sentire. La situazione sportiva mondiale è ormai un problema ufficiale per tutti. Carmelo Ezpeleta ha voluto dare la conferma di quello che ormai si sapeva da giorni.
“Con rammarico e vista l’attuale epidemia di coronavirus,  – Ha dichiarato il padron della MotoGP – dobbiamo rinviare il Gran Premio d’Italia Oakley e il Gran Premi Monster Energy de Catalunya.”
Per ora il famoso circuito fiorentino del Mugello resterà vuoto, ma solo per essere riempito il più presto possibile.
La FIM, l’IRTA e la Dorna Sports danno l’ufficialità del rinvio del Gran Premio d’Italia Oakley e del Gran Premi Monster Energy de Catalunya, che si doveva disputare all’Autodromo del Mugello dal 29 al 31 maggio e al Circuit de Barcelona-Catalunya dal 5 al 7 giugno, rispettivamente. L’attuale epidemia di coronavirus ha obbligato a riprogrammare i due …


Continua a leggere »