Home » Archivio

Articoli della categoria "Motori"

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

WorldSBK: Primo giorno a Phillip Island per la prima tappa del mondiale SuperBike. Le derivate di serie iniziano il loro campionato, in gran stile e a pieni giri. I piloti agguerriti sono scesi in pista per le prove sul circuito Australiano di Phillip Island, e già da subito hanno fatto capire che sarà la battaglia per il titolo mondiale è aperta.
Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) vola come non mai nel Day 1 guadagnandosi la Tissot-Superpole 2 con un 1: 30.407 fissato in FP2. Dietro alla moto della casa di Noale al vertice, Leon Camier (Red Bull Honda World Superbike Team) che ha conquistato la P2 per la Honda mentre debutta con la marca giapponese, appena uscita la seconda Aprilia di Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia).
Prove caratterizzate dalla pioggia mattutina, ma poi asciutte per la  FP2 e poi ancora bagnate ne l pomeriggio Indipendentemente da ciò, il miglior tempo impostato da Savadori in …


Continua a leggere »

Motocross »

 a cura di C.S. |  

 
Si lavora alacremente sul litorale di Rosolina per approntare gli ultimi dettagli in vista della prima prova degli Internazionali d’Italia Supermarecross – trofeo Gaetano Di Stefano. Gli uomini del motoclub Rosolina Mare e della FXAction vogliono assolutamente ben figurare nella gara che, domenica 25 febbraio, segnerà il ritorno al Nord Italia del campionato di motocross su sabbia.
L’accoglienza riservata all’evento è davvero eccezionale, con il Sindaco di Rosolina che venerdì mattina riceverà gli organizzatori del Motoclub Rosolina Mare e la FXAction nel palazzo comunale per una conferenza stampa di presentazione della gara.
L’elenco partenti si aggiorna di ora in ora col sopraggiungere di nuove iscrizioni, ma ci sono già dei nomi confermati da tenere assolutamente d’occhio. A cominciare da Michele Cervellin, l’alfiere della Honda Martin, che si schiera al via della classe MX2 per raffinare ulteriormente la preparazione in vista del campionato del mondo.
Molto atteso anche il campione in carica della MX1, …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

 
RIVA’ (Rovigo) – Archiviato un 2017 sabbatico, vissuto nell’inedita veste di rallista a tempo pieno, per Michele Mancin la nuova stagione tornerà ad avere come palcoscenico la massima serie tricolore dedicata agli specialisti della velocità in salita.
Il portacolori della scuderia neorodigina Mach 3 Sport tenterà, per il 2018, di cucirsi sul petto il terzo scudetto, dopo il bis nel 2012 e 2013, nell’ambito del Campionato Italiano Velocità Montagna.
Il polesano, due volte campione italiano in classe A1600, si presenterà ai nastri di partenza del CIVM alla guida della inseparabile Citroen Saxo gruppo A che, complice il prematuro stop dello scorso anno in Carnia, è stata oggetto di un profondo restyling, grazie ad Assoclub Motorsport.
Un programma ambizioso, quello del pilota di Rivà, che non nasconde il desiderio di puntare ad essere tra i protagonisti anche nella generale del gruppo A, nonostante sulla carta si tratti di una sfida in stile Davide contro …


Continua a leggere »

Motociclismo, secondo piano »

 a cura di Alessio Marini |  

MotoE:  è stato presentato a Roma il nuovo e innovativo progetto dedicato alla nuova generazione di moto. Il futuro sarà MotoE, una motocicletta dal cuore elettrico che promette prestazioni da MotoGP, senza emissioni di Co2 e gas di scarico. 
Dal 2019 Enel sarà il main sponsor della Coppa del mondo FIM MotoE ™. Programmato il  primo campionato mondiale, con moto completamente elettriche, riconosciuto dalla Federazione.
La società ha anche annunciato il suo nuovo ruolo di Sustainable Power Partner di MotoGP ™, condividendo una visione comune con Dorna, detentore dei diritti commerciali dell’evento, che punta sull’impegno a lungo termine dello sport per la sua sostenibilità.
La nuova MotoE ™ World Cup sarà un salto nel futuro attraverso le competizioni delle prime motociclette elettriche Fast Charge prodotte dall’azienda italiana Energica, che riuniscono prestazioni e zero emissioni.
L’ha provata per primo il tre volte campione del mondo Loris Capirossi, a lui è stato affidato il compito di …


Continua a leggere »

Motocross »

 a cura di C.S. |  

ROSOLINA MARE –  Mai vista così tanta gente d’inverno a Rosolina mare, al punto da sembrare una giornata primaverile. Non tanto per la temperatura, quanto per l’afflusso delle persone che si sono recate lungo il lido balneare per vedere sfrecciare le moto sulla sabbia e ammirare il brusavecia in piazza San Giorgio. Uno spettacolo. Numerosi infatti i team sportivi approdati nel lido balneare per gli allenamenti sul tracciato di 1200 metri: Toscani, Friulani, Lombardi, Trentini, Emiliani e Veneti. Tutti protagonisti della 16esima edizione della ruspadina della befana.
Il bel connubio tra sport e tradizione culturale. La ruspadina infatti, identifica nel dialetto veneto, l’effetto della sabbia che si alza al passaggio della moto e il brusavecia (il rogo del fantoccio di paglia con le sembianze della befana) come da tradizione territoriale, segna la fine delle vacanze di Natale e l’inizio di un nuovo anno solare. Tante le famiglie con bambini che giocavano …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di Alessio Marini |  

Grande scontento per gli appassionati delle moto su strada alla notizia che la FMI (Federazione Motociclistica Italiana) non permetterà ai piloti con licenza di italiana di gareggiare nel TT all’Isola di Man e nelle altre gare su strada del calendario internazionale.
Non era un problema morale, legato alla pericolosità della corsa ma solo un problema economico assicurativo. La nuova polizza assicurativa stipulata da FMI con Unipol esclude la copertura dei rischi in quelle gare su circuito cittadino che non rispetto le norme di sicurezza standard di un circuito classico.
La FMI ha anche pubblicato anche un elenco di manifestazioni per le quali non verrà rilasciato il permesso. La lista: 
Tandragee “100” (Irlanda); Cookstown “100” (Irlanda); 
Frohburger ADAC Dreieckrennen (Germania) Isle of Man Mountain Course (Gran Bretagna);
Macau Motorcycle Grand Prix (Macao/Cina);
Road Racing 300 Zatáček Gustava Havla Hořice (Repubblica Ceca);
International Road Racing Championship (IRRC) Finlandia;
a queste, fa sapere FMI vanno aggiunte “…ogni manifestazione su …


Continua a leggere »

Motocross »

 a cura di C.S. |  

Rosolina Mare: E’ iniziato il conto alla rovescia per i campionati internazionali d’Italia su sabbia Supermarecross,  che si disputeranno il 25 febbraio a Rosolina Mare. La kermesse valevole come prima tappa itinerante del trofeo Di Stefano per l’assegnazione dei titoli Italiani Supermarecross e Supermare Quadcross approderà al lido turistico come la gara più importante del Veneto per i piloti del motocross. Ad organizzare l’evento sportivo il moto club Rosolina mare con il supporto della FXAction, società promoter per conto della federazione motociclistica Italiana.
E proprio in questi giorni i soci del sodalizio rosolinese e Roberto Bianchini della FXAction si sono ritrovati sul circuito di gara per mettere a punto i dettagli organizzativi della manifestazione sportiva che dopo oltre 30 edizioni, rappresenta il campionato di motocross su sabbia più prestigioso d’Europa.
”Si tratta di una gara che anticipa di una settimana il campionato del mondo di Motocross -spiega il Roberto Bianchini della FXAction …


Continua a leggere »

flat track »

 a cura di Alessio Marini |  

TAVULLIA (Pesaro) – Si è svolta domenica l’ormai tradizionale gara di flat track che chiude la stagione agonistica e manda in vacanza invernale i piloti che hanno dominato i circuiti internazionali per tutta la stagione passata.
Vince Franco Morbidelli, Valentino Rossi secondo in coppia con il fratello Luca Marini.
Una festa sportiva tra amici, la chiave di questa competizione, le coppie:

Franco Morbidelli / Mattia Pasini
Valentino Rossi / Luca Marini;
Lorenzo Baldassarri / Danilo Petrucci: 

Le prime tre coppie classificate nella ormai tradizionale kermesse che, dopo l’avvio di sabato, si è conclusa domenica pomeriggio sul circuito “La biscia”. Cinque giri di circuito e poi cambio pilota, è stata la formula di gara, trentasei i piloti che in coppia hanno dato vita a una competizione serrata ed emozionante sui tornanti di terra del tracciato.
Fra i partecipanti c’erano fra gli altri il fresco campione del mondo di Moto3 Joan Mir, l’ex campione mondiale della Moto2 Tito Rabat e lo specialista americano Sammy Halbert oltre a tutta la covata dell’Academy Riders …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

 JEREZ – Eccezionali a Jerez i test della nuova Kawasaki. Rea e Sykes affrontano le prove sul circuito spagnolo con la solita aggressività, e di risposta ad un cambio regolamento che sulla carta li vedevano sfavoriti, rispondono con tempi degni delle “più competitive” MotoGP.
Jonathan Rea ha fornito una risposta inequivocabile: lui e la Kawasaki, anche con 900 giri motore in meno, vanno più forte di prima!
SBK contro MOTOGP – Guidando per la prima volta la Kawasaki in configurazione 2018 (con il limitatore impostato su 14.100 giri invece che 15.000) Jonathan Rea ha girato in 1’37″986, abbondantemente sotto 1’38″721 realizzato negli stessi test di novembre giusto un anno fa.
Il Cannibale è arrivato ad un soffio dalle MotoGP presenti in pista: appena 323 millesimi dal limite di Andrea Dovizioso, 168 da Cal Crutchlow (con la Honda prototipo 2018) e solo 65 millesimi da Jorge Lorenzo. 
Il confronto fra le prestazioni Superbike e MotoGP stimolano non …


Continua a leggere »

Moto Gp, superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

Jerez de la Frontera (Cadice -Spagna) – La veneta Aprilia scende in pista per i test inverali sul circuito di Jerez, in sella alla nuova MotoGP un ritorno per la casa di Noale, Eugene Laverty con il suo storico numero 50.
L’irlandese sostituisce l’infortunato Aleix Espargaro sulla RS-GP. Ritrovando nel box vecchi amici e professionisti.
Per Laverty è una nuova esperienza in sella ad una MotoGP, ma molte le novità in casa Aprilia, con questi test ha preso il via il collaudo di diverse novità che saranno montate sulla RS-GP 2018 pronta per i test di Sepang (Malesia) a fine gennaio, prima fra tutte, le modifiche per migliorare il consumo ottimizzando attriti ed elettronica in maniera da avere molta potenza e più margine.
Per Laverty un ritorno in GP, infatti il 31enne irlandese, ha gareggiato per due stagioni (nel 2015 con Honda e nel 2016 con Ducati). Il suo ruolo è lo vede sostituto del …


Continua a leggere »