Home » Archivio

Articoli della categoria "MOTORI"

Automobilismo, F4 »

 a cura di Iole Sturaro |  

ADRIA (Rovigo) –  si è tenuto all’Adria International Raceway in questo weekend la prima tappa dell’importantissimo Italian F4 Championship Powered by Abarth. Gara dal carattere giovane ma estremamente professionale e combattivo, che ha visto ben 31 piloti contendersi le 3 gare di domenica 22 aprile. Gran spettacolo, grazie alle eccezionali prestazioni dei piloti Enzo Fittipaldi (Prema Theodore Racing) e di Leonardi Lorandi (Bhai Tech Racing). I due si sono dati battaglia in tutte tre le gare, scambiandosi posizioni, a son di sorpassi e accelerazioni. Due vittorie e un terzo posto Enzo Fittipaldi, e una vittoria e due secondi posti per il brasiliano del team Prema.
Belle prestazioni anche quelle di Javier Gonzalez (Jenzer Motorsport) e Gianluca Petecof (Prema Theodore Racing), saliti anche loro sul podio.
Per il Trofeo Rookie, nelle tre gare, i tre primi posti sono tutti per Gianluca Petecof, che non ha permesso a nessuno di occupare il gradino più …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

 
ADRIA– La si desiderava, la si attendeva con tanta ansia ma, al Valsugana Historic Rally, la tanto agognata svolta non è arrivata.
Il periodo nero che ha colpito Matteo Luise dalla scorsa estate sembra non voler dare tregua e, con il cedimento del propulsore avvenuto nel recente weekend, arrivano a quota tre i ritiri per il medesimo motivo.
Prima al Lahti Historic in Finlandia poi sull’Isola d’Elba, nella stagione 2017, ed ora anche qui in Trentino il cuore pulsante della Fiat Ritmo 130 gruppo A, targata Team Bassano, ha esalato l’ultimo respiro quando il pilota adriese navigava in posizioni di primissimo piano.
Una delusione, l’ennesima, resa ancor più cocente dal risultato della prima prova speciale, quella di “Trenca” dove il polesano, affiancato come di consueto dalla moglie Melissa Ferro, faceva sgranare gli occhi dei presenti staccando il quarto tempo assoluto, ad 1”3 dalla Lancia Rally 037 di Tolfo, ed infliggendo ben 27”6 a …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

Austin (Texas) –  È stato chiacchierato, criticato e attaccato su tutti i fronti, ma lui Marc Marquez, senza guardare in faccia nessuno, ha vinto ad Austin in Texas, la tappa americana del motomondiale. Partito retrocesso dopo le prove del sabato il pilota dell’Honda è stato impeccabile nella gara di domenica gestendo la pista e la sua moto, senza sbavature e dimostrando la sua potenza.
All’arrivo, prima di tagliare il traguardo ha dato dimostrazione di sicurezza e con un gesto forse di sfogo o forse di rivincita si è alzato in piedi sulla sella e davanti ai suoi meccanici ha fatto l’inchino.
Dietro di lui tutti gli altri al secondo Maverick Vinales (Movistar Yamaha MotoGP) e terzo Andrea Iannone (Suzuki).
Primo podio stagionale per l’italiano Iannone con una bella e prestante moto, dopo un fine settima ad alto livello dove il numero 29 è stato sempre nelle prime posizioni conquistando in qualifica una cristallina prima …


Continua a leggere »

Motociclismo, superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

ASSEN (Olanda) – Il mondo della superbike mondiale è sbarcata in Olanda sul mitico circuito di Assen. La lotta per la testa campionato si è fatta rovente, due gare eccezionali e spettacolari hanno offerto al numeroso pubblico accorso al circuito uno show incredibile.
Gara1: prestazione incredibile e terza vittoria stagionale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team). Una gara ricca di insidie per il pilota irlandese che si è visto tallonato da un forte Michael Van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK) in piena forma e da un Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati), arrivati rispettivamente secondi e terzi dopo una bella prestazione. Buona ripresa per Chaz Davies, dopo una non proprio brillante Superpole. Bene anche l’idolo locale Van der Mark che sorpassando Rea ha fatto balzare in piedi l’intero autodromo.
Quarto Tom Sykes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) meglio ad Assen ma non brillante.
Xavi Fores, rivelazione della stagione si classifica quinto, ma primo dei …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

Nel weekend del 15 aprile, inserito all’interno degli eventi di Coppa Italia FMI, il Trofeo Italiano Amatori vedeva per il primo round entrambi i nostri alfieri schierati ma divisi in due categorie la 600 Base e la 1000 Avanzata
Se per Castellani, impegnato nella categoria 600 BASE, in sella a Yamaha R6 in configurazione stock, non è stato uno di quei weekend da ricordare, relegato nelle retrovie in prova (28esimo) e costretto al ritiro in gara, a tenere alta la bandiera del Team Pregnocorse, ci ha provato il nostro Fabrizio Tinti,in sella alla sua BMW 1000RR Stock. Dopo due partenze post bandiera rossa data per recuperare moto e piloti scivolati e sotto il diluvio “Bricio” termina in piedi al sedicesimo posto. Per entrambi i piloti, la possibilità di riscatto a Misano il weekend del 18-19-20 maggio 2018. Un ringraziamento va come sempre agli instancabili ragazzi del Team al seguito. 


Continua a leggere »

Motocross »

 a cura di C.S. |  

Kiara Fontanesi, cinque volte campionessa mondiale di cross femminile, ha dominato la seconda prova del campionato italiano della specialità, corsa sull’impegnativo circuito di Castel San Pietro, a pochi chilometri da Bologna, ma Erica Lago ha dato spettacolo. La parmense ha vinto entrambe le manche senza che nessuna delle avversarie riuscisse a contrastarla. Dietro di lei nella prima frazione Giorgia Montini e Floriana Parrini, quest’ultima tolta poi dalla classifica per un sorpasso con le bandiere gialle esposte; nella seconda gara le due si sono scambiate le posizioni, seconda Parrini e terza Montini.
Sorpresa della giornata è stata la padovana Erica Lago che per la prima volta ha corso con una Honda schierata direttamente dall’importatore ufficiale RedMoto. Quinta in gara 1 alle spalle di Galvagno e Gatscher, in gara 2 ha fatto… l’impresa.
«Veramente la partenza è stata un disastro – puntualizza –. Non conosco ancora bene la moto e quando si è abbassato …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

ADRIA (Rovigo) – Finalmente è giunto il momento per Matteo Luise di tornare ad indossare tuta, casco e guanti, imbracciando il volante della Fiat Ritmo 130 gruppo A.
Sarà l’ottava edizione del Valsugana Historic Rally il punto di partenza della stagione agonistica 2018 del pilota adriese, come sempre affiancato dalla moglie, Melissa Ferro, alle note.
Gara favorevole per il polesano che, nella passata edizione, nonostante cronici problemi all’impianto frenante colse la vittoria in classe J2-A/2000, il sesto posto di 4° Raggruppamento e la decima casella della generale.
Un’annata di transizione per il portacolori del Team Bassano che, dopo aver inizialmente programmato la presenza nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche, ha deciso di ascoltare i campanelli che lo hanno chiamato oltre confine.
“Inizialmente pensavamo di prendere parte all’italiano” – racconta Luise – “e dovevamo partire dal Vallate Aretine. Tutto era pronto ma poi, un impegno improvviso di lavoro, ci ha costretti a dare forfait. Avendo …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

MotoGP: ma cosa c’è dietro alla direzione Gara e gli FIM steward, ce lo racconta Vito Ippolito, presidente della Federazione Motociclistica Internazionale, dopo i fatti accaduti in Thailandia dopo l’ultimo discusso e chiacchierato round.
Il GP delle Americhe in Texas è alle porte, terza tappa del Campionato del Mondo MotoGP e le polemiche sulle scelte dei due organi decisionali in MotoGP hanno fatto discutere e accendere polemiche in tutto il mondo sportivo. Vito Ippolito ha descritto i due organi atti a prendere le decisioni in gara. Il presidente della Federazione Motociclistica Internazionale ha illustrato lo sdoppiamento di struttura che da due stagioni (dal 2016) decide su ogni aspetto delle corse: uno a livello organizzativo e l’altro a livello di penalità.
“In passato la Direzione Gara era responsabile sia dei giudizi sul comportamento in pista, sia delle altre decisioni da prendere durante la corsa” – Afferma Ippolito– “Abbiamo pensato che era meglio separare …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Redazione |  

(Fonte Federmoto). LONIGO (Vicenza) – Secondo successo stagionale consecutivo per Paco Castagna, che bissa la vittoria di gara 2 a Terenzano (UD) e conquista il primato in classifica generale grazie al successo ottenuto a Lonigo (VI) in gara 3. Il campione italiano in carica comanda il ranking tricolore con settantadue punti, tre in più di Nicolas Covatti, che ha chiuso la gara odierna al secondo posto davanti allo sloveno Ivacic. Il terzetto del podio è arrivato a pari punti al termine delle batterie di qualifica, con quattordici gettoni ciascuno, frutto di quattro successi e un secondo posto. Da regolamento si è provveduto all’operazione di sorteggio per la designazione delle corsie di partenza, con Castagna primo estratto che ha scelto il casco rosso della corsia interna, la più appagante di giornata, casco giallo e corsia esterna invece per Nicolas Covatti, che sovente gli ha regalato brillanti successi. Partenza perfetta di Castagna, che in …


Continua a leggere »

flat track »

 a cura di Redazione |  

(Fonte Federmoto) –  LONIGO (Vicenza) – Si è alzato il sipario del campionato italiano Flat Track con la disputa di gara 1 a Lonigo (VI). Il primo squillo stagionale è di Francesco Cecchini, su Zaeta, che nella finalissima a dieci giri precede il giovanissimo Kevin Corradetti (Honda) e il vice campione italiano Gianni Borgiotti (KTM). Undici i piloti al via, con l’illustre defezione del detentore del titolo tricolore, Lorenzo Gabellini, e diversi volti nuovi, tra cui Sandro e Alain Martinelli, papà e figlio uno contro l’altro. È di Gianni Borgiotti la prima vittoria di manche, davanti ad Andreotti e Piccinini, risponde prontamente Francesco Cecchini nella batteria successiva precedendo Corradetti e Rosso. Primo sigillo per Corradetti alla manche tre, che si ripete alla settima dopo un bel duello con Borgiotti, intermezzate da un secondo posto alla manche cinque dietro a Cecchini, che ha vinto in tutte e cinque le uscite. La …


Continua a leggere »