Home » Archivio

Articoli della categoria "Rally"

Rally »

 a cura di C.S. |  

TAGLIO DI PO (Rovigo) – Cupido ha colpito, ancora una volta, ed in questa occasione ha scoccato la propria freccia nel cuore di Alessio Rossano Bellan, non per una bella fanciulla ma per la Peugeot 208 Rally 4, nuova arma della casa d’oltralpe con la quale il pilota di Taglio di Po è sceso in campo, nel recente weekend, in occasione del Rally del Carnevale.
Dopo alcuni anni, vissuti al volante di una Renault Clio R3 il portacolori di AB Motorsport, sostenuto da Monselice Corse, si è ritrovato a partire da zero, passando dal motore aspirato a quello turbo della vettura griffata Baldon Rally, pur rimanendo fedele alla trazione anteriore.
“La Peugeot 208 Rally 4 è un’auto impressionante” – racconta Bellan – “e non si può confrontare, nemmeno lontanamente, con la Renault Clio R3 che ho usato negli ultimi anni. La 208 è un giocattolo, ha una facilità di guida che è …


Continua a leggere »

Rally, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

ADRIA (Rovigo) – Dalle stelle alle stalle, ecco come si potrebbe racchiudere, in una sola frase, quanto provato da Michele Mancin in occasione del secondo Adria Rally Show.
La kermesse polesana, rivelatasi vincente anche nel 2021 con oltre centoventi concorrenti al via, ha regalato al pilota di Rivà una prima tappa da protagonista per poi consegnargli un’autentica doccia gelata, oltre le temperature già artiche, alla domenica mattina.
Le sensazioni della vigilia, dopo lo shakedown, vedevano il portacolori di Gaetani Racing, tornato alla guida della pluridecorata Citroen Saxo gruppo A con Fabio Andrian alle note, sentirsi a proprio agio, in particolar modo sul nuovo ampliamento del tracciato di gara.
Sabato mattina il pilota della trazione anteriore del double chevron, curata da Assoclub Motorsport, staccava il miglior tempo di classe K10 ed infliggeva ben 12”6 a Tosoni.
La situazione non cambiava nelle successive prove in programma ed il pilota di Rivà si confermava, con costanza, il …


Continua a leggere »

Rally, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

ADRIA (Rovigo) – Tanta esperienza maturata per il futuro, nella speranza di tornare presto al volante di questa tipologia di vetture, quella raccolta da Michele Mondin in occasione della seconda edizione di Adria Rally Show, corsa nel recente fine settimana.
Il pilota di casa, portacolori nell’occasione della locale Bolza Corse, si ritrovava alla guida della stessa Skoda Fabia R5, messa a disposizione da Colombi Racing Team, già utilizzata lo scorso anno all’Adria International Raceway, sempre affiancato da Haianes Tania Bertasini alle note.
In un’autentica gabbia di leoni, oltre la quarantina le vetture di classe R5 al via con nomi altisonanti, Mondin si difendeva con onore, confermandosi primo pilota adriese classificato, così come nella passata stagione, salendo sul terzo gradino del podio tra gli Under 25.
A contorno un buon ventinovesimo posto di classe e di gruppo R, trentacinquesimo assoluto.
“Ci siamo divertiti davvero tanto” – racconta Mondin – “e non potevamo fare altrimenti con …


Continua a leggere »

Rally, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

ADRIA (ROVIGO) – È raggiante Eros Finotti, così come il suo compagno di abitacolo Nicola Doria, al termine della seconda edizione di Adria Rally Show, chiusa con un bel terzo gradino del podio in classe R2B, primo italiano dietro a due imprendibili stranieri.
Il pilota di Taglio di Po, affiancato come di consueto dal navigatore di Chioggia, ha saputo cancellare, con un colpo di spugna, il triste epilogo del finale della scorsa stagione, tornando ad essere protagonista e sfatando un tabù che lo ha sempre visto sfortunato nella gara di casa.
“Siamo stracontenti per questo terzo posto” – racconta Finotti – “perché, per noi, vale come una vittoria dopo il Dolomiti. Tra la prima e la seconda giornata abbiamo recuperato tantissimo, anche se i primi due erano davvero imprendibili e dotati di vetture turbo che, in un evento come questo, hanno fatto sentire parecchio il divario tecnico. Per la prima volta, nella …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di Alessio Marini |  

ADRIA (Rovigo) –  Dopo una lunga pausa, la speranza di un ritorno alla normalità, inizia con il tradizionale Adria Rally Show, che si è svolto all’autodromo di all’Adria International Raceway di Adria questo weekend. Tre giorni tra gare test e prove speciali,
Terminata così la prima manifestazione italiana del 2021 con ben 112 iscritti, di cui 1 WRC+, 4 WRC e ben 40 R5.
Gara combattuta e giocata all’ultimo secondo, tutti gli equipaggi si sono dati da fare per vincere questa prima tappa di un calendario che si preannuncia ricco di sorprese.
Vincitori assoluti: Denis Babuin  –  Simone Gaio su Ford Fiesta RS WRC.
Secondi Marco Bonanomi  – Andrea Rossetto  su Volkswagen Polo GTI R5, terzi Linos – Sofia D’Ambrosio  su Volkswagen Polo GTI R5.
Buono Sport a Tutti.
Per www.agorasportonline.it  Alessio Marini
Foto www.livephotosport.it Alessio Marini all rights reserved.


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

RIVÀ (Rovigo) – È tempo di bilancio per Michele Mancin, al termine di una stagione agonistica 2020 che, nonostante un calendario alquanto anomalo per i fatti ben noti, ha portato il Polesine alla ribalta nazionale, ancora una volta, grazie ai risultati del pilota di Rivà.
Al secondo anno sulla Ferrari 458 Evo, messa a disposizione dal team patavino Gaetani Racing, Mancin ha confermato quanto di buono dimostrato sul campo nella passata annata.
Tre gare disputate e tre podi ottenuti, con il peggiore risultato, se così si può dire, firmato alla Cronoscalata Cividale – Castelmonte, terzo di classe GT Cup, al quale il polesano ha aggiunto la vittoria nella Cronoscalata Svolte di Popoli ed il secondo alla Cronoscalata Alpe del Nevegal.
Un ruolino di marcia che gli ha permesso di centrare il terzo posto, tra le GT Cup, nel Campionato Italiano Velocità Montagna, unito ad un ottimo settimo nella generale di gruppo.
“Sapevamo che rientrare …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di Mattia Bonazzo |  

Walter Röhrl, ex pilota tedesco di rally, è soprannominato “Re di Monte Carlo”, grazie alle sue svariate vittorie in quel preciso rally. Debutta nel mondo delle corse su sterrato verso la metà degli anni ’70 con il team della Opel, a bordo della Opel Ascona, con la quale diventa Campione Europeo Rally nel ’74; un anno dopo, sempre a bordo della medesima vettura, vinse la sua prima gara internazionale al Rally dell’Acropoli.
Al tedesco va riconosciuto il merito per il suo stile di guida molto preciso, che gli permetteva di conservare a lungo i veicoli, anche nelle tipologie di corse più lunghe e snervanti come il Safari o l’Acropoli. Questo particolare stile di guida, tuttavia, non è innato bensì è stato acquisito attraverso il tempo e l’esperienza acquisiti sul campo: agli esordi, infatti, la sua guida era tutt’altro che pulita e tendeva alla spettacolarità. Il radicale cambiamento viene introdotto quando Röhrl …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

RIVÀ (Rovigo) – Un rientro nel campionato italiano velocità montagna da incorniciare per Michele Mancin, autore nel recente fine settimana del terzo podio consecutivo, in classe GT Cup, alla guida di una splendida ed impeccabile Ferrari 458 Evo.
Il portacolori della scuderia patavina Gaetani Racing, sinonimo della rossa di Maranello da molti anni, si è reso protagonista di una prova concreta e convincente, nonostante il risultato finale possa lasciare pensare il contrario, vissuta in una Cronoscalata Cividale – Castelmonte rivelatasi insidiosa per mutevoli condizioni meteo, in grado di rimescolare più volte le carte.
Un piazzamento che, seppur ancora in attesa di ufficialità da parte della federazione per quanto riguarda le classifiche aggiornate della serie tricolore, preannuncia un finale da thriller.
“Siamo molto contenti del risultato finale ottenuto” – racconta Mancin – “e, stando ai conteggi ufficiosi che abbiamo potuto calcolare, dovremmo essere in testa, a pari merito, con Gabriele Mauro ed entrambi inseguiti …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

SCORZE’ (Venezia)– Avvio promettente quello di Renzo Rampazzo alla diciassettesima edizione del Rally Città di Scorzè, chiusa con una seconda posizione di classe R3C che non può che considerarsi un ottimo avvio per questa anomala stagione 2020.
Il pilota della Renault Clio R3, iscritta per la prima volta dalla scuderia La Superba, di Campodarsego, si è ben comportato, in un contesto tanto competitivo quanto selettivo.
Il percorso ridotto ad una quarantina di chilometri, a causa delle nuove normative, imposte dalla federazione, per il contenimento del Coronavirus, poteva rivelarsi fatale ad ogni minimo errore.
Non partito Saioni la lotta si restringeva a tre con il portacolori di Montegrotto Terme che si trovava ad affrontare un osso duro come Luca Ghegin, su vettura gemella, assieme all’incognita del tedesco Irlacher, quest’ultimo alla guida di una Honda Civic Type R.
Un primo scossone alla classifica lo dava proprio il pilota della trazione anteriore nipponica, incassando una pesante penalità …


Continua a leggere »

Rally »

 a cura di C.S. |  

Il pilota di Cavanella Po ed il navigatore di Bellombra, dopo un avvio a rilento, vincono le ultime due prove speciali e chiudono al secondo posto, di classe, al Città di Scorzè.
Cavanella Po (RO), 03 Agosto 2020 – Un Rally Città di Scorzè sudato, in ogni senso, per la coppia tutta polesana, composta da Gabriele Sarto, al volante, e da Michele Visentin, alle note.
Il pilota di Cavanella Po, affiancato dal navigatore di Bellombra, ha centrato una seconda piazza, in classe A5, figlia di una due giorni particolarmente selettiva, culminata con una perentoria rimonta che lo ha visto salire su un podio meritato, al debutto in quel del veneziano.
Una sorta di gara di casa, trattandosi pur sempre di pianura, che ha sorriso al portacolori della scuderia Monselice Corse, alla guida dell’eterna Peugeot 106 gruppo A del team Galiazzo.
Il primo avversario, per molti, si è rivelato il caldo, capace di piegare la …


Continua a leggere »