Home » Archivio

Articoli della categoria "Speedway"

Speedway »

 a cura di Redazione |  

(Fonte Federmoto). LONIGO (Vicenza) – Secondo successo stagionale consecutivo per Paco Castagna, che bissa la vittoria di gara 2 a Terenzano (UD) e conquista il primato in classifica generale grazie al successo ottenuto a Lonigo (VI) in gara 3. Il campione italiano in carica comanda il ranking tricolore con settantadue punti, tre in più di Nicolas Covatti, che ha chiuso la gara odierna al secondo posto davanti allo sloveno Ivacic. Il terzetto del podio è arrivato a pari punti al termine delle batterie di qualifica, con quattordici gettoni ciascuno, frutto di quattro successi e un secondo posto. Da regolamento si è provveduto all’operazione di sorteggio per la designazione delle corsie di partenza, con Castagna primo estratto che ha scelto il casco rosso della corsia interna, la più appagante di giornata, casco giallo e corsia esterna invece per Nicolas Covatti, che sovente gli ha regalato brillanti successi. Partenza perfetta di Castagna, che in …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

TERENZANO (Udine) – Il Moto Club Olimpia di Terenzano si trova già in testa al campionato italiano speedway. A portare in alto la società friulana sono Nicolas Covatti e Michele “Paco” Castagna: i due piloti si aggiudicano rispettivamente la prima e la seconda prova della rassegna tricolore, disputatesi lo scorso weekend nell’ovale udinese. Sia Castagna sia Covatti conquistano inoltre la piazza d’onore in gara-1 e in gara-2 e comandano così la serie nazionale con 47 punti. Al terzo posto in entrambe le prove chiude un altro tesserato del Moto Club Olimpia, Mattia Lenarduzzi, che occupa così il gradino più basso del podio in campionato con 40 punti. Un weekend decisamente positivo per il sodalizio di Pierpaolo Scagnetti, che ha festeggiato al meglio il suo primo anno di presidenza.
La tappa di sabato scorso, che ha aperto la due giorni di gare, vede sin dall’inizio protagonista Covatti – desideroso di riscattarsi dopo …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Diego Tecchio |  

Domenica sull’ovale di Santa Marina di Lonigo si è disputata l’ultima prova del campionato italiano di speedway che ha visto Paco Castagna conquistare il suo primo titolo italiano nella categoria Senior, dopo i quattro centrati tra gli Under 21.
Castagna si è piazzato alle spalle dell’italoargentino Covatti mentre al terzo si è piazzato Franchetti. A Castagna bastava amministrare sapientemente il vantaggio costruito nelle gare precedenti, e così è stato. Ottima anche la prova di Mattia Lenarduzzi, vincitore del campionato nella categoria Under 21 che si è classificato nelle batterie quattro volte al primo posto e una al secondo. Nella finalissima Castagna è partito alla grande guadagnando subito la testa seguito dal duo Lenarduzzi e Covatti con Franchetti a chiudere il quartetto. Mentre Castagna è in testa alla sue spalle c’è un grande duello con Covatti che infila Lenarduzzi il quale viene superato anche da Franchetti e poi cade provocando la sospensione …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Diego Tecchio |  

LONIGO (Vicenza) – Sabato 30 settembre alle ore 21 sulla pista Santa Marina di Lonigo si è disputata la finale di speedway europeo a coppie, la nazionale italiana, vincitrice nel 2016, si è trovata a battagliare con le varie nazionali dal calibro della Polonia, Russia, Danimarca, Lettonia, Francia e Inghilterra.
Alla fine è la Polonia a fare suo titolo 2017 a coppie grazie ai piloti Musielak e Zengota. Secondo gradino del podio per la Russia e in quello più basso si è piazzata la vera rivelazione di questa finale, la nazionale Francese con i piloti Bellego, e Bergè, in quarta posizione l’Italia con Covatti, Franchetti e Castagna che hanno dato tutto per tentare di agganciare le prime tre posizioni.
Numerosi i tifosi italiani, circa 2000, accorsi a sostenere l’Italia nella riconferma al titolo e lo spettacolo offerto dai protagonisti della derapata è stato assicurato. I piloti sono stati accolti dalla banda leonicena …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

TERENZANO (Udine) – Sabato 23 settembre, la pista Olimpia di Terenzano è stata il teatro della sesta prova di Campionato Italiano Speedway 2017.
Solo 13 i piloti al via a causa dell’improvvisa assenza del leoniceno Guglielmo Franchetti.
Protagonisti della manifestazione i portacolori del Moto Club OlimpiaNicolas Covatti e Michele Castagna che hanno conquistato la prima e seconda piazza davanti al giovane talento sloveno Nick Skorja.
Castagna conclude a punteggio pieno le cinque uscite dimostrandosi in ottima forma e guadagnando a pieno titolo l’accesso alla finale.
Covatti dimostra ancora una volta le proprie capacità ma perde un punto nel corso della terza uscita a vantaggio dello sloveno Skorja che lo segue a 13 punti.
Il quarto pilota a partecipare alla finalissima è l’austriaco Jacopetti, sorpresa della giornata, che conclude le sue cinque uscite con 10 punti alla pari di Nicolas Vicentin, ma a differenza di quest’ultimo, due vittorie di manche gli permettono la qualificazione.
Entusiasmante la finalissima caratterizzata da un …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

 
TERENZANO (Udine) Oggi e domani ritornerà nuovamente il Campionato Italiano Speedway a Terenzano e saranno gli ultimi due appuntamenti sulla pista friulana.
In entrambe le giornate, con inizio alle ore 15, piloti italiani e alcuni stranieri Austria, Slovenia, Slovacchia e Romania, si daranno battaglia dall’alzarsi dei nastri di partenza fino alla bandiera a scacchi.
Partecipazione ovviamente confermata per il pilota di casa Michele Castagna, leader della classifica provvisoria con 20 punti di vantaggio sul compagno di squadra Nicolas Covatti, dominatore delle ultime due tappe del campionato, e sul leoniceno Guglielmo Franchetti.
Con il vantaggio accumulato, Castagna che già intravede il suo primo titolo di Campione Italiano Senior dopo ben 4 titoli di Campione Italiano Under 21, potrà permettersi un’andatura tranquilla nelle prossime gare, ma conoscendo lo spirito di questi piloti, certamente non sarà così.
Sempre affamato di vittoria il Campione Italiano in carica Nicolas Covatti (Mc Olimpia) che nonostante fosse appena rientrato da un …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

Il Campionato Italia­no Speedway è tornato in scena sabato e domenica sulla pista Olimpia di Terenzano con un doppio appu­ntamento. 
Nel pomeriggio di sa­bato ha avuto luogo la quarta prova del Campionato Italiano Speedway e già dalle prime battute si so­no visti duelli impo­rtanti per l’esito del campionato.
Nonostante una pessi­ma partenza, Covatti si impone su Vicent­in nel corso della prima batteria. La ba­tteria tre viene vin­ta da Castagna ad ap­pannaggio del leonic­eno Franchetti mentre il giovane Lenardu­zzi guadagna la vitt­oria della quarta ba­tteria.
Castagna guadagna una seconda vittoria nel corso della quinta manche, mentre Cov­atti è costretto ad inchinarsi al dominio di Franchetti nella sesta manche e Len­arduzzi si accontenta della seconda posi­zione alle spalle del campione under 21 tedesco Daniel Spill­er nella batteria 8.
Alla nona batteria Lenarduzzi ritorna a conquistare la vitto­ria costringendo Vic­entin e Pintar ad ac­contentarsi del seco­ndo e terzo posto, mentre finisce ultimo Franchetti.
Altre vittorie di ma­nche per …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

TERENZANO (Udine) – L’inglese Craig Cook è il vincitore della semifinale del campionato del Mondo speedway corsa sabato sera, davanti a un numeroso pubblico, sulla pista del M.C.Olimpia di Terenzano.
Cook, che alla vigilia della gara ha ricevuto i gradi di capitano della nazionale inglese, si è aggiudicato la tappa di Terenzano vincendo ben tre delle cinque batterie disputate e finendo al posto d’onore nelle restanti due.
Sull’ovale friulano il trentenne pilota di Cleator Moore ha dimostrato, dall’alto della sua classe, di valere le primissime posizioni del ranking mondiale e di poter ambire alla qualificazione ai Grand Prix della prossima stagione.
Quella di Terenzano è stata una gara spettacolare nella quale i sorpassi e le manovre mozzafiato dei piloti si sono susseguiti a ogni batteria. 
La seconda posizione è andata all’altro dominatore della prima fase della gara, il pilota della Repubblica Ceca Vaclav Milik il quale, fino a metà gara ha conteso la prima …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Diego Tecchio |  

 LONIGO (Vicenza) – Sabato sulla pista di Santa Marina di Lonigo si è svolta la terza prova del Campionato Italiano Speedway. Prima di ogni altra cosa il pensiero è andato a Gianluigi Biasin che si è spento l’8 giugno e che per tanti anni è stato il presidente del Moto Club Lonigo. In questo lungo periodo della sua presidenza ha raccolto consensi e approvazioni da tutti e con la sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto. Il nuovo presidente Alessandro Facchin lo ha commemorato tra la commozione di tutti i presenti.
Paco Castagna, del Moto Club Olimpia, si è nettamente imposto su tutti conquistando il successo in ogni sua uscita grazie alle sue partenze fulminanti e al grande feeling con il suo mezzo. Una gara perfetta la sua senza sbavature.
Buona anche la performance del giovane Mattia Lenarduzzi, del Moto Club Olimpia, che ha conquistato la terza piazza lasciandosi alle spalle piloti navigati …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Diego Tecchio |  

 
TERENZANO (Udine) – Domenica 21 maggio sull’ovale di Terenzano si è disputata la gara di qualificazione mondiale Under 21 di speedway, la kermesse della derapata ha visto il debutto per i colori azzurri  di Mattia Lenarduzzi e Michele Menani come riserva  di gara.
Lenarduzzi conclude la sua gara con solo due punti, grazie a un buon secondo posto nella batteria dodici. Il pilota italiano ha gareggiato stingendo i denti a causa di una lussazione alla spalla ed era difficile chiedergli di più. La gara è stata molto dura per la presenza di piloti che gareggiano a livello internazionale a cui poi ci ha messo lo zampino anche la sfortuna, comunque è stata un’esperienza molto importante che permetterà al giovane pilota di crescere ulteriormente in questo sport.
Una gara molto combattuta e tiratissima decisa da uno spareggio a quattro infatti i piloti si sono ritrovati a pari punteggio per la graduatoria finale anche …


Continua a leggere »