Home » Archivio

Articoli della categoria "Speedway"

Speedway »

 a cura di C.S. |  

(Fonte http://www.magliazzurra.it/) L’Italia dello Speedway si è qualificata ieri, sabato 21 luglio, per la Finale Europea a Coppie – in programma il 1° settembre a Brovst, in Danimarca – grazie al secondo posto ottenuto nella semifinale di Lonigo (VI) alle spalle della Svezia. Terza la Repubblica Ceca, che partiva con i favori del pronostico e, invece, sarà esclusa dall’ultimo atto del torneo.
I piloti azzurri Michele Castagna e Nicolas Covatti sono riusciti a centrare un obiettivo prestigioso. Nella serata di gara, la prima avversaria da affrontare è stata la Repubblica Ceca. Vaclav Milik non ha deluso le aspettative, vincendo davanti a Covatti e Castagna, che si sono prontamente riscattati nella seconda uscita contro la Slovenia, vinta da Michele con Nicolas alle sue spalle. Nell’ottava batteria la Maglia Azzurra ha affrontato la Svezia ma non è stata fortunata: Covatti, per evitare il compagno di team, al termine del primo giro ha stretto troppo la traiettoria finendo …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

LONIGO (Vicenza) – (fonte federmoto) – Dopo un mese e mezzo di stop, è tornato il Campionato Italiano Speedway con la disputa di gara 4, nell’impianto Santa Marina di Lonigo. Ad aggiudicarsi la tappa berica è stato Nicolas Covatti, che con la seconda vittoria stagionale eguaglia ora in classifica generale Paco Castagna, giunto secondo in una finale mozzafiato che ha visto i due rivali uno a fianco all’altro sin dalla priva curva. Covatti ha prevalso per pochi centimetri su Paco Castagna con il sorpasso decisivo sulla linea dello starter alla terza tornata. Qualche metro dietro Vicentin, impegnato a contenere gli attacchi di Lenarduzzi, cade ma si rialza prontamente, stessa sorte toccata a Lenarduzzi nell’ultimo giro, che si intraversa e si rimette in sella prontamente, ma rimanendo fermo a centro curva. L’arbitro ha inevitabilmente fermato la manche, stilando la classifica in base ai piazzamenti conseguiti al passaggio del terzo e penultimo …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

Si sono concluse lo scorso lunedì, con la disputa della quarta e ultima gara, le qualificazioni mondiali valide per l’accesso al GP Challenge, che metterà in palio tre posti per il circuito iridato del 2019. Tre i piloti italiani che hanno preso parte alle gare di Lonigo e di Abensberg, Germania. Nella tappa berica, Nicolas Covatti e Daniele Tessari hanno chiuso rispettivamente al decimo e undicesimo posto, mentre Paco Castagna è arrivato quattordicesimo nella prova disputata in Baviera. Le chance italiane di avanzare nel torneo si sono quindi interrotte, così come era successo nelle qualificazioni europee.
A Lonigo si è registrata una buona presenza di pubblico, 2000 spettatori che hanno incitato dal primo all’ultimo giro il duo azzurro. Gara non troppo spettacolare, sorpassi limitati ma non sono mancate manovre di gran classe e duelli serrati, che con i quotati protagonisti al via era lecito attendersi. Covatti era partito alla grande, con un secondo …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

 TERENZANO (Udine) -Emil Sayfutdinov ha vinto il SEC Challenge, che si è tenuto sulla pista Olimpia di Terenzano. Il russo è uno dei 5 piloti a guadagnare la promozione alla serie Speedway Euro Championship di quest’anno e questa lista include anche Mikkel Michelsen (Danimarca), Jozsef Franc (Repubblica Ceca), Andrey Kudriashov (Russia) e Peter Kildemand (Danimarca).
Le prime due batterie dell’incontro sono state caratterizzate da una catena di false partenze, cadute ed esclusioni. Tuttavia, i fan radunati per l’occasione non si sono lamentati della mancanza di combattimento in pista.
Spettacolari le prestazioni di Antonio Lindbaeck e Kai Huckenbeck, che però non hanno garantito loro la promozione alla serie Speedway Euro Championship.
Ottima la prova del danese Michelsen, che ha chiuso la gara alle spalle di Sayfutdinov.
Sorpresa della giornata, il ceco Jozsef Franc, il pilota più anziano in gara, che dopo una partenza in sordina, ha guadagnato punti preziosi che gli hanno permesso l’accesso alla …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Redazione |  

(Fonte Federmoto). LONIGO (Vicenza) – Secondo successo stagionale consecutivo per Paco Castagna, che bissa la vittoria di gara 2 a Terenzano (UD) e conquista il primato in classifica generale grazie al successo ottenuto a Lonigo (VI) in gara 3. Il campione italiano in carica comanda il ranking tricolore con settantadue punti, tre in più di Nicolas Covatti, che ha chiuso la gara odierna al secondo posto davanti allo sloveno Ivacic. Il terzetto del podio è arrivato a pari punti al termine delle batterie di qualifica, con quattordici gettoni ciascuno, frutto di quattro successi e un secondo posto. Da regolamento si è provveduto all’operazione di sorteggio per la designazione delle corsie di partenza, con Castagna primo estratto che ha scelto il casco rosso della corsia interna, la più appagante di giornata, casco giallo e corsia esterna invece per Nicolas Covatti, che sovente gli ha regalato brillanti successi. Partenza perfetta di Castagna, che in …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

TERENZANO (Udine) – Il Moto Club Olimpia di Terenzano si trova già in testa al campionato italiano speedway. A portare in alto la società friulana sono Nicolas Covatti e Michele “Paco” Castagna: i due piloti si aggiudicano rispettivamente la prima e la seconda prova della rassegna tricolore, disputatesi lo scorso weekend nell’ovale udinese. Sia Castagna sia Covatti conquistano inoltre la piazza d’onore in gara-1 e in gara-2 e comandano così la serie nazionale con 47 punti. Al terzo posto in entrambe le prove chiude un altro tesserato del Moto Club Olimpia, Mattia Lenarduzzi, che occupa così il gradino più basso del podio in campionato con 40 punti. Un weekend decisamente positivo per il sodalizio di Pierpaolo Scagnetti, che ha festeggiato al meglio il suo primo anno di presidenza.
La tappa di sabato scorso, che ha aperto la due giorni di gare, vede sin dall’inizio protagonista Covatti – desideroso di riscattarsi dopo …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Diego Tecchio |  

Domenica sull’ovale di Santa Marina di Lonigo si è disputata l’ultima prova del campionato italiano di speedway che ha visto Paco Castagna conquistare il suo primo titolo italiano nella categoria Senior, dopo i quattro centrati tra gli Under 21.
Castagna si è piazzato alle spalle dell’italoargentino Covatti mentre al terzo si è piazzato Franchetti. A Castagna bastava amministrare sapientemente il vantaggio costruito nelle gare precedenti, e così è stato. Ottima anche la prova di Mattia Lenarduzzi, vincitore del campionato nella categoria Under 21 che si è classificato nelle batterie quattro volte al primo posto e una al secondo. Nella finalissima Castagna è partito alla grande guadagnando subito la testa seguito dal duo Lenarduzzi e Covatti con Franchetti a chiudere il quartetto. Mentre Castagna è in testa alla sue spalle c’è un grande duello con Covatti che infila Lenarduzzi il quale viene superato anche da Franchetti e poi cade provocando la sospensione …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di Diego Tecchio |  

LONIGO (Vicenza) – Sabato 30 settembre alle ore 21 sulla pista Santa Marina di Lonigo si è disputata la finale di speedway europeo a coppie, la nazionale italiana, vincitrice nel 2016, si è trovata a battagliare con le varie nazionali dal calibro della Polonia, Russia, Danimarca, Lettonia, Francia e Inghilterra.
Alla fine è la Polonia a fare suo titolo 2017 a coppie grazie ai piloti Musielak e Zengota. Secondo gradino del podio per la Russia e in quello più basso si è piazzata la vera rivelazione di questa finale, la nazionale Francese con i piloti Bellego, e Bergè, in quarta posizione l’Italia con Covatti, Franchetti e Castagna che hanno dato tutto per tentare di agganciare le prime tre posizioni.
Numerosi i tifosi italiani, circa 2000, accorsi a sostenere l’Italia nella riconferma al titolo e lo spettacolo offerto dai protagonisti della derapata è stato assicurato. I piloti sono stati accolti dalla banda leonicena …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

TERENZANO (Udine) – Sabato 23 settembre, la pista Olimpia di Terenzano è stata il teatro della sesta prova di Campionato Italiano Speedway 2017.
Solo 13 i piloti al via a causa dell’improvvisa assenza del leoniceno Guglielmo Franchetti.
Protagonisti della manifestazione i portacolori del Moto Club OlimpiaNicolas Covatti e Michele Castagna che hanno conquistato la prima e seconda piazza davanti al giovane talento sloveno Nick Skorja.
Castagna conclude a punteggio pieno le cinque uscite dimostrandosi in ottima forma e guadagnando a pieno titolo l’accesso alla finale.
Covatti dimostra ancora una volta le proprie capacità ma perde un punto nel corso della terza uscita a vantaggio dello sloveno Skorja che lo segue a 13 punti.
Il quarto pilota a partecipare alla finalissima è l’austriaco Jacopetti, sorpresa della giornata, che conclude le sue cinque uscite con 10 punti alla pari di Nicolas Vicentin, ma a differenza di quest’ultimo, due vittorie di manche gli permettono la qualificazione.
Entusiasmante la finalissima caratterizzata da un …


Continua a leggere »

Speedway »

 a cura di C.S. |  

 
TERENZANO (Udine) Oggi e domani ritornerà nuovamente il Campionato Italiano Speedway a Terenzano e saranno gli ultimi due appuntamenti sulla pista friulana.
In entrambe le giornate, con inizio alle ore 15, piloti italiani e alcuni stranieri Austria, Slovenia, Slovacchia e Romania, si daranno battaglia dall’alzarsi dei nastri di partenza fino alla bandiera a scacchi.
Partecipazione ovviamente confermata per il pilota di casa Michele Castagna, leader della classifica provvisoria con 20 punti di vantaggio sul compagno di squadra Nicolas Covatti, dominatore delle ultime due tappe del campionato, e sul leoniceno Guglielmo Franchetti.
Con il vantaggio accumulato, Castagna che già intravede il suo primo titolo di Campione Italiano Senior dopo ben 4 titoli di Campione Italiano Under 21, potrà permettersi un’andatura tranquilla nelle prossime gare, ma conoscendo lo spirito di questi piloti, certamente non sarà così.
Sempre affamato di vittoria il Campione Italiano in carica Nicolas Covatti (Mc Olimpia) che nonostante fosse appena rientrato da un …


Continua a leggere »