Home » Archivio

Articoli della categoria "C1"

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

FRASSINELLE (Rovigo) – La Biscopan Rugby Frassinelle si appresta ad affrontare il campionato di serie C1, questa nuova annata sarà molto impegnativa. La dirigenza ha voluto rinforzare la rosa con alcuni nuovi innesti per essere coperta in tutti i ruoli con più ricambi. Andiamo a conoscere più da vicino i nuovi giocatori che andranno a comporre la rosa
Lorenzo Giagnoni (Pilone/Tallonatore)
Lorenzo ha 20 ani ed è uno studente al primo anno di Ingegneria Meccanica a Ferrara. La sua carriera rugbystica è iniziata ad 11 anni grazie ad un suo amico che lo ha introdotto a questo sport. Ha sempre militato con la maglia rossoblù della Monti fino alla Under 16. Successivamente ha giocato nella Under 18 , per poi approdare alla squadra Cadetta con la Rugby Rovigo Delta. Ha intrapreso anche la carriera di arbitro. Poi per motivi di lavoro ha dovuto sospendere l’attività per motivi di lavoro. Il richiamo del …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

FRASSINELLE (Rovigo) – Il Biscopan Rugby Frassinelle ha conquistato, al termine dello scorso campionato la promozione in serie C1. Questo risultato ha avuto molta eco nel mondo del rugby Polesano. La Società Frassinelle non stà lavorando molto bene solo nel settore giovanile, ma anche a livello Seniores ha ottenuto una storica promozione.
Le finali sono state tutte molto combattute, giocate su campi molto pesanti in un Maggio anomalo a livello meteorologico. Dopo la prima vittoria ottenuta tra le mura amiche contro L’Alto Vicentino, si è combattutta la “battaglia” di Jesolo, che ha visto il Biscopabn Rugby Frassinelle portare a casa il risultato per tre a zero, un risultato d’altri tempi. La determinazione e lo spirito di sacrificio dei galletti gialloblù sono state le armi vincenti che hanno permesso alla squadra del Frassinelle di ottenere l’agognata promozione.
Ora si guarda al prossimo campionato che verrà affrontato con il seguente roster:
AVANTI
Christian Bicego, Thomas Soffiato, …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Sono in arrivo altri giocatori alla corte di Vladimiro Pellielo, con il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose che sta continuando la costruzione del roster per la stagione 2019/2020.
Questi i nuovi arrivi annunciati:
EDOARDO TENEGGI
Nato a Rovigo l’8 gennaio 1999, 175 cm per 80 kg, gioca prevalentemente come ala e centro. Ha iniziato a giocare a rugby a 6 anni e da allora ha sempre indossato la maglia del Rovigo, ottenendo grandi traguardi compreso il titolo nazionale nelle giovanili e facendo parte anche dell’accademia, oltre ad essere stato nella rosa allargata degli allenamenti della prima squadra dei Bersaglieri. 
Già amico ed ex compagno di diversi neroverdi, confessa di essere stato letteralmente “tartassato” da Francesco Pravato che lo ha convinto della bontà del progetto del club a raggiungerlo in via Pelandra dove ha da subito trovato un ottimo ambiente.
LUCA PAVARIN
Nato a Brescia il 16 gennaio 1998, 185 cm per 86 …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Inizia a delinearsi, nelle molte ore di lavoro delle ultime settimane da parte della dirigenza societaria del Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, la rosa a disposizione del nuovo tecnico, Vladimiro Pellielo, per la stagione 2019/2020.
Tra le tante conferme, spiccano in particolare alcuni volti nuovi, che saranno via via presentati nelle prossime giornate.
I primi tasselli non possono che arrivare dalla formazione giovanile neroverde, l’under 18 che bene ha fatto in questa stagione, dimostrandosi in crescita e che altri ragazzi tratterrà ancora tra le proprie fila in attesa di vederli esordire in prima squadra più avanti.
Proprio fresco di esordio nell’ultima stagione sportiva è il trequarti Enrico Pavan, che ritroverà come compagni anche Filippo Tamassia e Ahmed Rihai.
ENRICO PAVAN
Nato ad Adria, dove risiede con la famiglia e dove studia per diventare cuoco all’istituto alberghiero, il 3 settembre del 2000, con l’under 18 ha ricoperto in particolare il ruolo di …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Sarà Vladimiro Pellielo, più conosciuto nell’ambiente semplicemente come Vladi, il nuovo tecnico del Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose per la nuova stagione sportiva 2019/2020.
Nato a Borsea (Rovigo) l’8 settembre 1962, ha iniziato a giocare a rugby all’età di 10 anni con le Aquile della Monti sotto la gestione del commendator Goggia, per poi seguire la trafila delle giovanili, militando anche nelle nazionali under 15 e 17, e poi nella squadra riserve e vanta sei presenze con la prima squadra rossoblu in serie A come centro con la guida di McEwan ed Equisetto.
Successivamente, un infortunio al ginocchio gli ha impedito il maggiore salto di qualità nelle stagioni degli scudetti tra fine anni ’80, inizio anni ’90, passando poi a Badia e Monselice.
 
Sotto la Rocca ha iniziato a muovere i primi passi da educatore nel mini rugby e poi come allenatore tra giovanili e serie C.
Un anno a …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Si è concluso domenica 5 maggio il campionato del Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, che il mese prossimo, il 9 giugno, una volta terminate tutte le attività, comprese quelle giovanili, si ritroverà come di consueto per chiudere e festeggiare l’annata appena trascorsa. Un campionato positivo che ha visto il team neroverde mantenere la propria categoria, dopo una prima parte sofferta, anche causa numerosi infortuni, e un girone Passaggio concluso al comando. E’ il momento, dunque, per tirare le somme della stagione.
Nella prima fase, il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose si è posizionato di un soffio al quarto posto nel girone, vedendo sfumare la possibilità di giocare nella poule Promozione, con 27 punti (1 soltanto in meno del Rovigo, pur mai riuscito a sconfiggere nei due scontri diretti il Dose – un pareggio e una vittoria del club di via Pelandra). 5 vittorie, 1 pareggio, 4 sconfitte, con 202 …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose-Rangers Vicenza 19-10
Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose: Benaida; Piombo, Aretusini, Pravato, Silvestrin; Davì, E. Pellegrini; R. Pellegrini, Franchin, Greggio Masin; Pavanello, Bressello; Rinaldo, Borsetto, Marangoni. Subentrati: Ceccolin, Pasqualon, Andreotti, Torri. A disposizione: Marzolla, Melarato. All. Brizzante
Rangers Vicenza: Seraglio; Cossalter, Filipozzi, Zimello, Trapani; Camponogara, Corte; Carta, V. Meneghello, Niederjaufner; Schaier, Speggiorin; Nichols, Capasso, Marconi. Subentrati: Galiotto, Sarappa, Fantin, Gottardi, Tommasin, Zonato,Giust. All. G. Meneghello. 
Arbitro: Matteo Berra di Mantova
NOTE: pt 12-3; cartellino giallo a Piombo (pt 8′); punti in classifica: Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose 4, Rangers Vicenza 0.
VILLADOSE (Rovigo) – Vittoria che consolida matematicamente il primato in classifica per il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, che si impone 19-10 contro i Rangers Vicenza. Partenza in salita con i punti marcati al piede dai berici e poi a seguire il cartellino giallo a Piombo, oltre ai diversi cambi di formazione forzati e all’ultimo minuto per i …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Torna dopo la sosta pasquale il campionato di serie C1 fase Passaggio, con lo scontro al vertice tra Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose e Rangers Vicenza, rispettivamente prima con 29 punti e seconda con 24. Sarà anche l’ultimo impegno casalingo dei neroverdi in stagione, prima di chiudere a Desenzano la settimana prossima.
Dose reduce dalla sconfitta 17-5 contro il West Verona, seconda nel girone dopo quella dell’andata proprio contro i Rangers Vicenza (49-29 il 10 marzo scorso), ma ha anche sei vittorie, 193 punti fatti e 172 subiti. Vicenza che, invece, ha avuto la meglio 20-7 del Fiumicello superandolo in classifica con 5 vittorie e 3 sconfitte, 200 punti all’attivo e 176 al passivo. Le due squadre si sono confrontate alla penultima giornata anche nel primo girone, con doppio successo di Davì e compagni: 38-41 in terra berica il 4 novembre e 36-12 il 16 dicembre in via Pelandra. Arbitrerà l’incontro, …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Salvezza raggiunta la settimana scorsa dal Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, ma ancora tre match da giocare per i neroverdi. Si comincia domenica da Sona, provincia di Verona, per affrontare per la quarta volta stagionale il West. Match sempre particolarmente ostici e tirati, ma anche vinti, per Davì e compagni.
Il primo precedente è del 21 ottobre 2018 (12-5), poi il ritorno il 2 dicembre (17-18) e infine il match dell’andata nella fase Passaggio il 3 marzo scorso (28-14). Il West Verona arriva all’incontro in un particolare stato di forma, inoltre, grazie alle tre vittorie consecutive ottenute contro Vicenza, Fiumicello e l’ultima contro il Desenzano domenica scorsa per 19-24. Dose che, invece, si è imposto 17-33 nel bresciano contro il Fiumicello.
La classifica alla vigilia dell’ottava giornata vede il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose al comando con 29 punti, 188 punti marcati e 155 subiti in sei vittorie ed una sconfitta, …


Continua a leggere »

C1, RUGBY »

 a cura di C.S. |  

VILLADOSE (Rovigo) – Scontro al vertice in trasferta in provincia di Brescia per il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, che domenica 7 aprile alle 15.30, per la settima giornata del campionato di serie C1 fase Passaggio, affronterà il Ghial Rugby Fiumicello.
Bresciani sorprendentemente sconfitti dal West Verona la settimana scorsa, il che con la contemporanea vittoria di misura del Dose sul Crema, ha significato il controsorpasso in graduatoria, con i polesani ora al comando con 24 punti (155 punti fatti, 138 subiti in 5 vittorie e 1 sconfitta), davanti al Fiumicello con 21 (190 punti fatti, 130 subiti, 4 vittorie e 2 sconfitte). I neroverdi hanno ora soprattutto 16 punti di vantaggio sulla zona retrocessione e sono, quindi praticamente ad un passo dalla matematica salvezza. All’andata, il 17 febbraio scorso, in via Pelandra, Davì e compagni si imposero 19-15, con mete dello stesso capitano assieme a Riccardo Pellegrini e Manfrinato. Direzione di …


Continua a leggere »