Home » Archivio

Articoli della categoria "Rugby giovanile"

Rugby giovanile, Under 14 »

 a cura di Iole Sturaro |  

VERONA – Dopo oltre un anno per i noti motivi legati alla pandemia in atto i ragazzi dell’Under 14 del Rugby Frassinelle hanno riassaporato il profumo del campo e il piacere di una sfida con un avversario.
La società polesana, in questo finire di stagione ha deciso di aderire all’attività facoltativa programmata dalla Federazione Italiana Rugby e quindi, nel pieno rispetto dei Protocolli Sanitari, ha ripreso anche l’attività agonistica scendendo in campo per una sfida amichevole contro il Rugby Verona Junior nello splendido impianto del Payanini Center.
Ai galletti l’onore di disputare l’unica gara nella soleggiata domenica a livello regionale della categoria Under14 e la prima dopo 15 mesi di inattività forzata.
Va detto che la società gialloblù è l’unica a rappresentare il polesine nell’attività facoltativa organizzata dalla Federazione Italiana Rugby, al fianco di società maggiormente blasonate come il Petrarca Padova, Valsugana Padova o Cus Padova, soltanto per citare alcune delle società geograficamente più …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – In un mondo che, in questi ultimi 14 mesi fosse stato “normale”, questi sarebbero stati i giorni, come ormai da quasi 50anni, che avrebbero fatto da preludio all’ennesimo Torneo Aldo Milani di Rugby presso i campi dello Stadio Battaglini, avrebbero visto la città, come sempre, invasa da giovani rugbisti ma, come lo scorso anno la pandemia ha continuato a farla ancora troppo da padrone.
Un rimbalzarsi di zone e colori, chiusure, parziali aperture e ancora chiusure, impossibilità di spostamenti, nuove varianti che provocano un numero di contagi ancora elevato, con un numero di decessi, purtroppo, ancora importante, che di fatto ha continuato a costringerci a restrizioni che solo adesso sembrano vedere qualche spiraglio di luce. Aspetti che hanno naturalmente coinvolto anche il mondo dello sport, in primis le discipline di contatto come il rugby, soprattutto per ciò che riguarda le categorie giovanili.
“Come sappiamo – afferma il presidente del Rugby Club …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

Da quattro settimana è ormai partita la nuova stagione sportiva dell’Under 16 della FTGI Rugby Polesine che quest’anno si presenta ricca di novità e iniziative.
Infatti, sabato 12 settembre è stato realizzato il primo grande evento frutto della collaborazione sportiva tra Rugby Junior Badia e Rugby Frassinelle dove il Responsabile Tecnico dei settori giovanili delle due formazioni polesane, Joe van Niekerk, ha organizzato la prima di una serie di iniziative previste finalizzate alla crescita professionale e tecnica degli allenatori sia della Rugby Junior Badia 2.0 e del Rugby Frassinelle e sia delle altre società che collaborano con i due sodalizi, ovvero Rugby Villadose Junior e Rugby Guardians Legnago.
Il tutto è stato realizzato nel pieno rispetto delle normative anti Covid presso l’impianto di San Bellino, “casa” della squadra U16 della Franchigia polesana, alla presenza di oltre 40 persone fra tecnici ed educatori delle quattro società che fanno parte del progetto formativo di …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

FRASSINELLE (Rovigo) – Dopo il prematuro termine della stagione sportiva scorsa, sta per ripartire l’attività sportiva del Rugby Frassinelle.
Nel pieno rispetto dei Protocolli anti Covid e seguendo e attuando le norme di legge e i Protocolli stilati della Federugby, già da martedì 1° settembre le varie categorie si ritrovano e iniziano la preparazione sotto l’occhio attento delle rispettive educatrici e educatori.
Da quest’anno l’offerta formativa di avvale anche del recente accordo di collaborazione pluriennale siglato con il Rugby Junior Badia, la cui conduzione del progetto è stata affidata a Joe Van Niekerk nel ruolo di Direttore Tecnico, il quale lavorerà a stretto gomito con Denis Zanconato, figura tecnica ormai storica del rugby gialloblù.
Gli educatori delle rispettive Under gialloblù per la nuova stagione sono: per l’Under 6 Simone Bisan e Gabriella Bianchini, per l’Under 8 Natascia Coltro, Giuseppe Mortella, Andrea Manzolli, Giovanni Tinazzo e Samuel Tringali. Per l’Under 10 Sergio Malaman, Andrea Malaman e …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – “Terzo tempo… l’animazione estiva”: Monti Rugby Rovigo Junior e Polisportiva CSI Rovigo comunicano ufficialmente che a partire da lunedì 15 giugno sarà possibile fruire di una nuova proposta rivolta a bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni.
Prestigiosa la location – il complesso dello stadio Battaglini (con ulteriore ed eventuale opzione le vicine scuole medie Bonifacio) – così come le collaborazioni: per il programma di attività, infatti, partecipano anche Rugby Rovigo Delta e Casetta Rossoblù, con un calendario che si snoderà sino al 21 agosto dal lunedì al venerdì in periodi stabiliti di due settimane per poter soddisfare al meglio protocolli e disposizioni per i centri estivi che richiedono gruppi il più possibile stabili nel tempo ed omogenei tra loro.
Sempre in ottemperanza alle disposizioni vigenti, tutti gli operatori che seguiranno i ragazzi saranno maggiorenni, qualificati e formati rispetto alle normative e comportamenti da tenere in epoca di emergenza Covid-19: l’animazione estiva sarà …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Ripreso anche il lavoro in palestra. Dopo il ritorno in campo, settimana scorsa, Monti Rugby Rovigo Junior ha riaperto infatti le porte all’attività indoor: a gruppi di 10, i ragazzi di under 14 e 16 hanno potuto finalmente riassaporare anche l’atmosfera del Battaglini, facendo ritorno nella nuova palestra inaugurata lo scorso autunno. 
Gli allenamenti, della durata di un’ora con cadenza settimanale dal martedì al venerdì, proseguiranno almeno fino al 31 luglio. Stante le attuali disposizioni federali che precludono l’utilizzo del pallone, sono chiaramente limitati alla sola fase fisica e atletica e vengono condotti dal coordinatore del progetto Monti Joe McDonnell, coadiuvato dal preparatore atletico Heather-Charlotte Porter: dopo il primo assaggio di campo, dunque, ora il programma vede alternarsi il lavoro atletico al Marvelli e quello di potenziamento muscolare in palestra. 
Un’iniziativa pilota in Polesine quella della Monti, prima tra tutte le società rugbistiche che operano a livello giovanile nel territorio …


Continua a leggere »

Rugby giovanile, Under 14, Under 16 »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – I primi a ripartire in Polesine. Monti Rugby Rovigo Junior apre le porte del Marvelli dopo la lunga serrata causa Covid-19: nessuno a livello rugbistico giovanile rugbistico l’aveva ancora fatto anche se va specificato che l’attività sarà rivolta esclusivamente ad under 14 e 16 e il pallone rigorosamente vietato, come peraltro imposto dalle linee guida della stessa Federazione. 
In gruppi di 10, quindi, i ragazzi potranno tornare a respirare finalmente l’atmosfera del campo, rimesso a nuovo in queste settimane di stop: quattro le sedute settimanali di un’ora ciascuna, dal martedì al venerdì, con l’accesso alle strutture come detto contingentato: solo staff e una decina di ragazzi alla volta (non i genitori), e tutti rigorosamente con la mascherina al collo.
L’appuntamento è per le ore 15 di lunedì 25 maggio con un primo briefing (anche in questo caso a gruppi di 10) che anticiperà la partenza vera e propria il giorno dopo, martedì 26, e …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Quote sportive congelate. Monti Rugby Rovigo Junior ha provveduto a comunicare nei giorni scorsi che le rette relative alla stagione sportiva 2019-2020 sono state sospese con il versamento della mensilità di febbraio: dopo aver suddiviso la quota annuale in mesi di attività, la società chiederà infatti la sola regolarizzazione del primo bimestre. 
“Dopo opportune riflessioni – si legge nella lettera recapitata a tutti i giovani atleti – abbiamo convenuto non fosse giusto chiedere un ulteriore sacrificio alla famiglie, molte delle quali già alle prese con tante difficoltà economiche e lavorative a causa dell’emergenza coronavirus. Coloro che nel frattempo avessero però provveduto all’intero saldo della stagione non perderanno nulla e si vedranno riconosciuto in qualità di ‘bonus’ a valere nella prossima stagione, i pagamenti già effettuati per marzo, aprile e maggio”. 
In un momento tanto delicato per tutti, inclusi ovviamente i ragazzi che non mettono piede in campo ormai da settimane, …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Ancora troppo piccoli per andare a scuola, ma non per prendere in mano un pallone da rugby. I ragazzi dell’under 6 sono il punto iniziale della filiera di Monti Rugby Rovigo Junior: in questa stagione, terminata purtroppo anzitempo a causa dell’emergenza da Covid-19, il gruppo è stato affidato a Catalina Golai, unica educatrice della grande famiglia rossoblù che ha guidato i primi passi di questa generazione di “rugbisti in erba”.
“Un grande peccato – commenta – terminare l’annata in questo modo, i bambini hanno mostrato grandissimi margini di crescita e hanno le carte in regola per crescere prima che come sportivi anche come persone. Se mi mancano? Moltissimo, posso solo dire che prima o poi sono certa che ritorneremo in campo a divertirci insieme come avevamo iniziato….”. La Golai prosegue quindi nella sua analisi: “Chi salirà in under 8 alla ripresa dell’attività ha tutte le caratteristiche per proseguire il …


Continua a leggere »

Rugby giovanile »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Roberto Rizzati e Thomas Rimati sono stati i condottieri dell’under 8 di Monti Rugby Rovigo Junior. “In questi momenti la nostalgia del campo ma soprattutto dei ragazzi – queste le loro parole – è totale e assoluta. La stagione era partita benissimo e i due mesi e mezzo che mancheranno all’appello sarebbero potuti essere la classica ciliegina sulla torta di un’annata che comunque ricorderemo. Questo è un gruppo già coeso, in rampa di lancio, che lavora e dove si lavora con la massima serenità e i risultati che sono arrivati dal terreno di gioco sono la riprova”. 
I coach sono concordi su un punto: il tempo che è stato sottratto all’attività dal coronavirus hanno portato via settimane di relazioni e contatto, ma al tempo stesso sono un forte, fortissimo stimolo per la prossima stagione che vedrà alcuni elementi confermati nel blocco attuale e altri salire invece di categoria per …


Continua a leggere »