Home » Archivio

Articoli della categoria "SPORT GAELICI"

ladies gaelic football »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – La Polesine Cup di Rounders non è stata l’unica soddisfazione arrivata lo scorso week end in casa della New Ascaro Rovigo asd. Anche Lorenzo Zago, vicepresidente del sodalizio rodigino pioniere e promotore degli sport gaelici in Italia, ha dato infatti il suo prezioso contributo alla causa facendosi onore al torneo Pan-European Football Championship giocato a Vienna sabato 19 ottobre. L’arbitro di Mardimago, uno dei più apprezzati dell’intero panorama continentale del football gaelico, era stato infatti inserito nel nutrito gruppo dei “fischietti” che hanno diretto i numerosi incontri giocati sui 5 campi dello Rudolf-Tonn-Stadion, sede austriaca dell’ultimo appuntamento stagionale organizzato da Gaelic Games Europe che assegnava i titoli di campione d’Europa 2019. Anche questa volta Zago ha saputo mettersi in luce tanto che è stato designato ad arbitrare la bellezza di 10 incontri, 8 nel torneo riservato alle Ladies e 2 in quello riservato agli uomini.
La ciliegina sulla torta è …


Continua a leggere »

SPORT GAELICI »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Un caldo e soleggiato pomeriggio autunnale, punteggiato qua è la da qualche nuvola che ha reso il cielo di Rovigo un po’ più irlandese, ha fatto da cornice, sabato scorso, al torneo annuale di Gaa Rounders che, come ormai da tradizione consolidata, conclude le attività sportive disputate nell’impianto del baseball e softball che giusto in settimana era stato inaugurato ufficialmente chiudendo, definitivamente, la paradossale Odissea che ha caratterizzato quest’ultimo decennio. In palio c’era la Polesine Cup che ha visto sfidarsi in un match intenso, equilibrato e davvero emozionante, giocato con la formula Mixed sulla lunghezza dei 7 innig, il team dell’Ascaro Rovigo Gaa e quello del BSC Rovigo. Arbitro d’eccezione il manager cubano del BSC Rovigo Fidel Gutierrez Reinoso.
La cronaca racconta che i rossoblu del BSC Rovigo, fin dalle prime battute del match, cercano d’incanalare l’incontro sui giusti binari mettendo a segno 3 punti e lasciando a 0 l’attacco …


Continua a leggere »

SPORT GAELICI »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Dopo il successo dei due tornei internazionali che hanno visto transitare sul diamante rodigino le squadre Zurich GAA, nel 2017, e quella dei campioni d’Irlanda del team The Heath GAA, lo scorso anno, il rounders è divenuto una tradizione consolidata a Rovigo che al momento resta l’unica città italiana a coltivare la passione per questa disciplina sportiva promossa dalla Gaelic Athletic Association irlandese e che è riconosciuta come l’antenata del baseball. Ed è proprio questo il motivo per il quale il Gaa Rounders ha trovato terreno fertile nella “Città delle rose”, la prima in Italia che ha tenuto a battesimo uno sport della tradizione irlandese e che può vantare la presenza del BSC Rovigo, uno dei club sportivi più attivi e di successo del territorio.
Sabato pomeriggio saranno queste due realtà sportive cittadine ad andare a caccia del trofeo messo in palio dalla New Ascaro Rovigo asd che in collaborazione …


Continua a leggere »

Calcio Gaelico »

 a cura di C.S. |  

Cosa ci fa una fiction internazionale a Stanghella? «Grandi e sconosciute storie di sport. Questo dobbiamo offrire alla grande distribuzione, sia su piattaforma che sui canali nazionali. Siamo 4 veneti e un “terrone” emigrati in Svizzera, se vogliamo competere con le major americane dobbiamo essere diversi. Cosa c’entra Stanghella? Una squadra di rugby gemellata con una di uno sport irlandese, che si lega a un caso “spy” tramite un poliziotto giocatore (Giovanni Previato). Lo spettatore di Dallas, Bangkok, Santiago del Cile, Helsinki e Gioia Tauro è già saturo di stupratori seriali, di medici alcolizzati e di finali che dicono “era sua figlia”».
 Premessa inusuale quella dell’autrice e produttrice Daniela Scalia per spiegare che il Polesine e la provincia di Padova e Rovigo saranno visti nel mondo tramite SPORT CRIME, la prima serie TV basata interamente su indagini sportive.
 Il quarto episodio della prima stagione, eloquentemente chiamato “Porto Tolle / Muscles”, ha portato …


Continua a leggere »

Calcio Gaelico, SECONDO PIANO »

 a cura di C.S. |  

La serie TV internazionale SPORT CRIME è pronta a tornare a parlare di Polesine e Rovigo nella sessione di shooting che questo sabato 5 ottobre a Stanghella coinvolgerà anche la squadra di Football Gaelico dell’Ascaro Rovigo, guidata da Raffaello Franco, con la preziosa collaborazione del Rugby Stanghella del presidente Manilo Sarto.
Sì, ma su che canale vedremo SPORT CRIME? E quando?
«Lo sapremo solo dopo aver filmato l’ultimo minuto della sesta puntata (quella di Rovigo-Stanghella-Polesine è la quarta”), un po’ come un giocatore fortissimo delle tue giovanili: dove andrà a giocare da grande? Dipende dal suo agente».
Daniela Scalia, ex giocatrice del Casale Rugby (e dell’Ascaro GAA), non poteva che rispondere con un paragone rugbistico alla più classica e ossessiva delle domande. La distribuzione di una serie internazionale infatti è un lavoro specifico, di grandissime aziende, spesso più grandi e sconosciute al pubblico rispetto alle case di produzione.
«Gli stand, gli yacht e i party …


Continua a leggere »

Calcio Gaelico »

 a cura di C.S. |  

IRLANDA – S’infrange contro lo scoglio della Guascogna il sogno iridato della nazionale italiana di football gaelico. Volata in Irlanda con l’unico obiettivo di fare esperienza e, se possibile, di evitare di essere considerata la squadra materasso di un torneo forse troppo competitivo per quello che può esprimere oggi l’ancor giovane movimento del football gaelico nostrano, dopo tre giorni difficili ed intensi, nel corso dei quali sono maturate 6 sconfitte su altrettanti match giocati nel girone di qualificazione, oggi i nostri ragazzi hanno sfiorato il colpaccio conquistando una meritatissima medaglia d’argento nel torneo Plate riservato alle squadre di Tier 3.
La giornata era iniziata nel migliore dei modi per i ragazzi del tecnico irlandese Niall Boyle. Tra la sorpresa generale gli avversari del team Asia Dragons comunicavano agli organizzatori la loro indisponibilità a scendere in campo per disputare il quarto di finale contro gli azzurri. Troppi gli infortuni subiti dagli asiatici …


Continua a leggere »

SPORT GAELICI »

 a cura di C.S. |  

 Waterford City (Irlanda) – Parte con la Cerimonia d’apertura, in programma a Waterford City nella serata di oggi, la terza edizione dei Mondiali degli sport gaelici che nel torneo maschile di football riservato ai “native” (atleti di nazionalità “non irlandese”), vedrà per la prima volta ai nastri di partenza anche la nazionale Italiana, una selezione azzurra a trazione laziale ma che potrà contare anche sull’apporto di atleti veneti tra i quali spicca il nome del rodigino Donatello Buoso. Gli uomini del CT irlandese Niall Boyle questa mattina hanno svolto l’ultimo allenamento di rifinitura presso lo Sports Campus del Waterford Institute of Technology di Carriganore in attesa del debutto nella competizione programmato domani alle 12.30 locali sul campo numero 6 del grande centro sportivo universitario di Waterford che ospiterà la prima fase del torneo iridato in attesa delle finali che si giocheranno a Dublino nello splendido palcoscenico del Croke Park, lo …


Continua a leggere »

SPORT GAELICI »

 a cura di C.S. |  

Waterford, la città più antica d’Irlanda, si appresta ad alzare il sipario sulla terza edizione dei Gaelic World Games organizzati dalla Gaelic Athletic Association che vedranno ufficialmente il via domenica prossima, 28 luglio, presso le strutture dello Sports Campus del Waterford Institute of Technology di Carriganore, un impianto polifunzionale che si estende per poco più di 20 ettari e che si prepara ad ospitare la prima fase di questa “olimpiade degli sport gaelici” fino al 1° di Agosto. Per questa edizione, la GAA, ha fatto le cose davvero in grande grazie anche alla partnership con il Title Sponsor Renault e quella con la O’Neills che fornirà i kit ufficiali a tutte le squadre partecipanti al più grande evento mondiale degli sport irlandesi.
Da registrare, in questa edizione, la prima storica partecipazione di una nazionale italiana che sarà impegnata nel torneo maschile di football gaelico. Gli azzurri guidati dal CT irlandese Niall …


Continua a leggere »

Calcio Gaelico »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Sarà una nazionale a trazione S.S. Lazio quella che, a fine luglio, volerà in Irlanda per disputare il mondiale, di football gaelico, targato Renault, organizzato dalla Gaelic Athletic Association e che vedrà i migliori team del mondo andare a caccia del prestigioso trofeo iridato. Questo è quanto si evince scorrendo la lista dei convocati diramata ieri dal commissario tecnico Niall Boyle il quale, dopo il raduno azzurro svoltosi nel pomeriggio di sabato scorso allo Stadio “Mario Battaglini” di Rovigo, ha effettuato le sue ultime scelte. Sono infatti ben 9, sui 13 selezionabili come stabilito dal regolamento dei GAA World Games, gli “aquilotti” biancoazzurri che compongono la rosa della selezione azzurra in partenza per Waterford, una scelta tecnica in linea con quello che è il piano di gioco elaborato dal tecnico irlandese che vuole schierare una squadra capace di nascondere i propri limiti tecnici dovuti all’inesperienza, bilanciandoli con quelli che …


Continua a leggere »

Calcio Gaelico »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Mancano poco meno di 2 mesi alla cerimonia inaugurale dei Reanult GAA World Games che si giocheranno a Waterford, in Irlanda, dal prossimo 28 Luglio e la nazionale maschile, in vista di questo importante appuntamento, inizia a scaldare i motori partendo proprio da Rovigo, la città che nel 2011 diede l’input decisivo a questa nuova avventura sportiva.
Nel pomeriggio di sabato 15 giugno prossimo infatti, grazie alla collaborazione con la Rugby Rovigo Delta che metterà a disposizione degli azzurri “gaelici” il glorioso Stadio “Mario Battaglini”, il tecnico irlandese Niall Boyle guiderà il raduno del gruppo dal quale selezionerà i 13 atleti che, alla fine del prossimo mese di luglio, difenderanno il tricolore al mondiale irlandese.
La nazionale italiana tornerà in campo, per la prima volta, dopo l’infelice esordio internazionale risalente alla ormai lontana sfida, disputata a Tolosa il 14 novembre del 2014, affrontando la fortissima selezione nazionale francese. Quel giorno da segnalare anche …


Continua a leggere »