Home » Archivio

Articoli della categoria "Serie A"

Serie A, Softball »

 a cura di C.S. |  

Bsc Rovigo 1 0 0 0 3 0 4 4 = 12
Castionese 0 0 1 3 2 0 2 2 = 10
Bsc Rovigo 0 0 0 1 2 2 1= 6
Castionese 3 0 2 0 1 3 x= 9
CASTIONS DI STRADA (Udine) – Si chiude con un buon pareggio la trasferta friulana delle ragazze del Baseball Softball Club Rovigo. Nel sesto turno del campionato di softball di Serie A2 le rossoblù si sono divise la posta in palio con le padrone di casa della Castionese, attrezzata formazione di Castions di Strada che prima del match occupava la terza posizione nel girone B. Piccolo capolavoro delle “Girls” rodigine in gara uno, vinta 12-10 agli extrainning; successo della Castionese in gara due per 9-6.
 È Rovigo a segnare il primo punto di giornata con Borracelli. Sul monte la solita Temporin lascia a zero le padrone di casa per i primi due inning, poi …


Continua a leggere »

Calcio a 5, Femminile, Serie A »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Poker di assi per il Granzette calcio a 5 femminile che si rinforza ulteriormente con l’arrivo di un terzo portiere, è la giocatrice Adelaide Famà, estremo difensore del Real Grisignano nella passata stagione.
Il calcio mercato fino ad ora è stato proficuo per la società nero-arancio che dopo le fuoriclasse Troiano, Da Rocha e Pascual porta a Rovigo anche la giovane promettente giocatrice siciliana. Famà ha lasciato la sua terra poco più che maggiorenne nel 2015 per militare nelle fila delle Lupe, successivamente trascorre due anni a Thiene ma senza ottenere alti piazzamenti e poi nel 2018 approda a Grisignano dove compie un salto di qualità e riceve anche la chiamata in Nazionale.
Buongiorno Adelaide, il Granzette ha ufficialmente annunciato il tuo arrivo in nero-arancio per la nuova stagione di Serie A, cosa ti ha spinto a sposare questo progetto?
“Buongiorno, sin dal primo incontro con la società ho ritrovato i …


Continua a leggere »

Calcio a 5, Femminile, Serie A »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Il Granzette cala il tris, arriva anche la giocatrice Corin Pascual a rinforzare le fila nero-arancio. Dopo i colpi di mercato di Troiano e Da Rocha raggiunge il Polesine anche Pascual, laterale ex Città di Falconara. La giocatrice spagnola vanta una grande esperienza nel nostro campionato di Serie A essendo una delle grandi protagoniste già da diversi anni. Una prestigiosa carriera, la sua, che ha visto il suo apice sicuramente nella conquista dello scudetto nel 2014/2015 indossando la maglia della Ternana.
Buongiorno Corin, il Granzette ha annunciato il tuo arrivo in nero-arancio per la nuova stagione di Serie A, cosa ti ha spinto a sposare il progetto Granzette?
“Buongiorno a tutti, quello che mi ha fatto scegliere il Granzette non è stata una cosa sola ma più fattori: per primo la loro professionalità, serietà e l’entusiasmo trasmesso nell’affrontare un nuovo campionato, molto impegnativo, come quello della serie A.
Ho potuto parlare …


Continua a leggere »

CALCIO, Serie A »

 a cura di Alessio Marini |  

Spal-Roma 1-6
Reti di: 12′ Kalinic (R), 24′ Cerri (S), 38′ C. Perez (R), 47′ Kolarov (R), 52′ e 75′ Bruno Peres (R), 90′ Zaniolo (R)
 Spal (4-3-3): Letica; Tomovic, Vicari, Felipe, Sala (6′ Reca); Valdifiori (80′ Cuellar), Dabo, Murgia; Strefezza (80′ Tunjov), Cerri (58′ Petagna), D’Alessandro (58′ Di Francesco). All. Di Biagio
 Roma: (3-4-2-1): Lopez; Mancini (55′ Cetin), Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Cristante, Diawara (55′ Villar), Spinazzola (46′ Zappacosta); Perez (77′ Kluivert), Pellegrini (55′ Zaniolo); Kalinic. All. Fonseca
Ammoniti: Strefezza
Espulsi: Bonifazi (dalla panchina)

FERRARA – La S.P.A.L. ormai in zona retrocessione ha incontrato la AS Roma di Paulo Fonseca (Coach AS Roma). Dura lezione per i padroni di casa che perdono di ben 5 lunghezze. Lo stadio ferrarese “Mazza” ha visto una brutta sconfitta per la S.P.A.L. Il primo tempo si è fermato sul 1-2, gol di Kalinic per la AS Roma e di Cerri per  Spal seguito dalla seconda rete per i …


Continua a leggere »

CALCIO, Serie A »

 a cura di Alessio Marini |  

Verona Atalanta 1-1
RETI: 50′ Zapata, 59’Pessina
Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter (80’Lovato), Empereur; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic (73’Dimarco); Pessina, Zaccagni (46’Borini); Salcedo (73’Di Carmine). Allenatore: Paro (Juric squalificato)
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino (69’Caldara), Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler (79′ De Roon), Gosens (69’Castagne); Malinovskyi (79’Muriel); Gomez, Zapata. Allenatore: Gasperini
ARBITRO: sig. Rosario Abisso
AMMONITI: Amrabat, Hateboer, Pessina, Toloi
VERONA – Il Verona di Matteo Paro (Coach Hellas Verona) ferma il fenomeno Atalanta BC. È finita 1-1 la partita valida per la 34^giornata di campionato di serie A tra Hellas Verona e Atalanta BC. Non è bastata la rete al 50’ di Duvan Zapata (Atalanta BC) a conquistare la vittoria per la squadra bergamasca. Nove minuti dopo la rete del 1-1 è arrivata dal numero 32 Matteo Pessina (Hellas Verona).
Una bella prova per la squadra di casa che è riuscita a tener testa ad una Atalanta BC in splendida forma. La corsa nei nero/blu ha solo trovato un …


Continua a leggere »

Calcio a 5, Femminile, Serie A »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Era il sogno nel cassetto di questo mercato. Forse il sogno che a Granzette dicevano sottovoce perché sembrava irrealizzabile, eppure è tutto vero: l’italo-brasiliana Dayane Da Rocha è una nuova giocatrice del Granzette e vestirà il neroarancio per la prima Stagione in Serie A della squadra rodigina. Il curriculum di Da Rocha nel mondo del futsal Femminile è noto a tutti, in quanto si tratta di un’atleta di eccellenza assoluta che può vantare nel suo Palmares tra i tanti risultati: una medaglia d’argento Olimpica nel Calcio a 11 con la Nazionale Brasiliana, uno scudetto, due Coppa Italia e tre Supercoppa Italiana. Per l’atleta, già giocatrice di alcune delle più prestigiose squadre del panorama femminile italiano quali Isolotto, Olimpus Roma, Montesilvano e Cagliari, il marchio di fabbrica è il gol: 231 nelle ultime 5 stagioni nella massima serie. Semplicemente, nessuna come Lei!”
Buongiorno Dayane, il Granzette ha recentemente annunciato il tuo …


Continua a leggere »

CALCIO, Serie A »

 a cura di Alessio Marini |  

Bologna FC vs SSC Napoli 1-1
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Tomiyasu, Danilo, Krejci (66′ Dijks); Medel (77′ Baldursson), Dominguez (77′ Poli); Skov Olsen (65′ Orsolini), Soriano, Barrow; Palacio. A disposizione: Da Costa, Denswil, Bonini, Santander, Sansone, Corbo, Juwara, Svanberg. Allenatore: Mihajlovic.
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Elmas (70′ Fabian Ruiz), Demme, Zielinski; Politano (62′ Callejon), Milik (70′ Mertens), Lozano (61′ Insigne). A disposizione: Ospina, Karnezis, Luperto, Mario Rui, Ghoulam, Koulibaly, Allan, Lobotka. Allenatore: Gattuso.
ARBITRO: Piccinini di Forlì
MARCATORI: 7′ Manolas (P), 81′ Barrow (B)
NOTE: Ammoniti: Tomiyasu (B); Di Lorenzo (N). Recupero: 1′ – 5′
BOLOGNA – Finisce 1-1 il match tra Bologna FC e SSC Napoli per la 33^ giornata del campionato di SerieA Tim. Avanti gli ospiti già al 7′ con Manolas, pareggia Barrow a 9′ dal termine.
Il Napoli è sceso di nuovo in campo contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic. La squadra partenopea era reduce di un contestato 2-2 contro il Milan. I rossoblu, dopo …


Continua a leggere »

Calcio a 5, Femminile, Serie A »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Dopo le riconferme di staff e giocatrici e il saluto di alcune colonne portanti del Granzette, adesso è giunta l’ora di qualche news di calcio-mercato.
In casa nero-arancio arriva con grande soddisfazione della società e del suo presidente Verza, Jessica Troiano, laterale del Real Grisignano nella scorsa stagione.
Giocatrice di grande qualità, classe 1986, con un passato vincente nel Calcio a 11 con il Bardolino. Ma è nel Futsal che Jessica trova il suo sport e la sua consacrazione: dopo gli esordi con le Lupe di San Martino di Lupari, vince tutto con il prestigioso Montesilvano. Successi che le varranno la chiamata in Nazionale, di cui Jessica è stata protagonista in questi anni. Arriva in nero-arancio per portare esperienza e determinazione uniti alla tecnica che l’hanno resa una delle giocatrici italiane più forti della massima serie.
Buongiorno Jessica, il Granzette ha recentemente annunciato il tuo arrivo in nero-arancio per la nuova stagione …


Continua a leggere »

CALCIO, Serie A »

 a cura di Alessio Marini |  

Udinese-Sampdoria 1-3
Udinese (3-5-2): Musso; Troost Ekong, Nuytinck, Samir; Larsen (22′ st ter Avest), Jajalo (41′ st Teodorczyk), Walace (8′ st Fofana), De Paul, Sema; Nestorovski (8′ st Okaka), Lasagna. In panchina: Perisam, Becao, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, Zeegelaar, De Maio, Andrade. Allenatore: Gotti
Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Depaoli, Ekdal, Thorsby, Linetty; Ramirez (45′ pt Bonazzoli), Quagliarella (33′ st Gabbiadini). In panchina: Chabot, Jankto, Askildsen, La Gumina, Maroni, Seculin, Leris, Murru, D’Amico, Bertolacci. Allenatore: Ranieri (squalificato, in panchina Benetti)
Arbitro: Valeri di Roma
Reti: 37′ pt Lasagna, 46′ pt Quagliarella; 39′ st Bonazzoli, 49′ st Gabbiadini
Ammoniti: Ekdal, Audero, Thorsby, Ter Avest, Augello
UDINE – Finisce 1-3 la il match tra Udinese e Sampdoria per 32^ giornata del campionato di Serie A Tim.
Importanti i tre punti guadagnati dalla Sampdoria contro un Udinese che non convince.
Primo tempo equilibrato Lasagna porta in vantaggio i bianconeri, ma Quagliarella risponde al gol. Nella ripresa gli ospiti con altre …


Continua a leggere »

Calcio a 5, Serie A »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Una nuova avventura, la più stimolante, un nuovo scenario, il più prestigioso. Per il Granzette questa deve essere e sarà la Serie A, ma per affrontarla ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti e delle forze di chi questa Squadra ce l’ha portata nella categoria.
E’ per questo che le neroarancio vogliono partire dalle fondamenta solide su cui si basano le fortune conquistate, come conferma la Coach Chiara Bassi. “La parola più corretta da usare in un momento di conferme della rosa è: FORTUNA! Tanti pensano che la fortuna nello sport esista solo quando la palla prende il palo ed entra invece di uscire, per me no. La fortuna nello sport non esiste, ma esiste tantissimo nelle persone ed io sono un mister fortunato perché ho a disposizione atlete che mi rendono tale.”
Una rosa confermata per 11 atlete su 16, faranno parte della squadra anche per il prossimo anno: Ilaria …


Continua a leggere »