Home » Archivio

Articoli della categoria "vari"

vari »

 a cura di C.S. |  

DOLO (Venezia) – 800 alunni, 12 discipline e associazioni sportive, 8 soggetti pubblici e privati coinvolti, l’utilizzo dell’intera cittadella dello sport di Dolo: sono questi i numeri di Dolympics, l’evento che il 22 e 23 maggio mette insieme attività motoria, scuola e territorio.
Un modello vincente che l’Assessorato allo sport insieme a CSA Venezia, l’Istituto Comprensivo Statale, il Liceo Galilei, il sostegno di Coop Alleanza 3.0, il patrocinio del Coni Veneto delegazione Venezia, del Comitato Italiano Paralimpico regionale e dell’Azienda Ulss 3 Serenissima, conferma Dolo come centro avanzato per la formazione e la salute della persona.
L’obiettivo è la conoscenza e la promozione dell’attività fisica per lo sviluppo integrato degli alunni frequentanti i plessi scolastici dolesi. “Dolympics -spiega il vicesindaco e assessore allo sport di Dolo Gianluigi Naletto- mostra la più importante ricchezza del nostro territorio: i ragazzi, i nuovi cittadini. La loro educazione, salute e formazione valoriale dipende da noi adulti. …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

STANGHELLA (Padova) -Il Rugby Stanghella ha nel cilindro grandi novità per la prossima stagione: dal Rugby al progetto Polisportiva, a partire dal prossimo settembre.
Con l’acquisizione del campo di Boara Pisani, come sede aggiuntiva per le attività sportive, il progetto del club giallo nero del presidente Manilo Sarto è infatti quello di aprire i propri orizzonti anche ad altri sport e in prima battuta al calcio.
Per la prossima stagione, dai 5 anni alle seniores, sarà di scena dunque la scuola calcio, maschile e femminile, gestita dal club giallo nero: in programma un open day di presentazione del progetto nelle prossime settimane.
Per quanto riguarda la palla ovale il club ha nel proprio calendario di appuntamenti ancora un mese di campionati per le formazioni della società di Manilo Sarto, fino ai primi di giugno, quando poi gli impegni del rugby si sposteranno sulla sabbia con i tornei di beach rugby.
Non solo però appuntamenti …


Continua a leggere »

PRIMO PIANO, vari »

 a cura di C.S. |  


RNP 18 | RUGBY from ragazze nel pallone on Vimeo.
La data da cerchiare in rosso sul calendario: venerdì 5 luglio alle ore 16. È di nuovo tempo di “Ragazze nel Pallone”, l’evento sportivo tutto al femminile più grande d’Italia giunto alla sua undicesima edizione in programma al Parco Filippo Raciti “Le Brentelle” a Padova. Per il 2019 in carnet un ricco menù fra beach volley, rugby, basket 3 vs 3, calcio a 6 con la novità assoluta del free style.
Si comincia venerdì 5 luglio alle 16 con Arianna Pomposelli, atleta di punta della Nazionale italiana di calcio a 5 e dell’Olimpus Roma, che porterà sulla scena il suo progetto #BeBrave in collaborazione con il Padova calcio a 5 femminile. ‘Be brave’ si rivolge ai genitori di bambine di giovanissima età che manifestino interesse a praticare il calcio a 5. Arianna ha costruito questo evento pensando alla sua nipotina Noa di …


Continua a leggere »

PRIMO PIANO, vari »

 a cura di Alessio Marini |  

VENEZIA– Lo scorso giovedì 25 Aprile in occasione della festa del santo patrono, per il terzo anno consecutivo, nella splendida Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, alla presenza del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, il sindaco di Camponogara Gianpietro Menin e altri 47 sindaci di tutti i comuni del veneto, hanno conferito il premio “Festa di San Marco-”.
Il premio è stato assegnato a tutti quei cittadini ed enti che, con dedizione, hanno saputo portare prestigio in tutta la Città e al suo territorio metropolitano.
Per il comune di Camponogara è stato premiato Luca Terrin.
L’amministrazione comunale di Camponogara ha voluto premiare Luca motivando la scelta in questo modo:
“Luca, è fondatore della “Europ Center One”, e da quarant’anni lavora nello sport, ottenendo con i suoi atleti prestigiosi risultati in competizioni nazionali e mondiali.
Luca, padre di Andrea, ragazzo autistico, ha seguito il figlio in tutte le tappe fondamentali della sua crescita con un …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

Pallacanestro Noventa – Cipriani Nuovo Basket Rovigo 43-68
Pallacanestro Noventa: Ruvoletto 15, Pick A. 1, Gioia, Destro, Pick M., Pick F. 8, Silvestrin, Volpato 10, Fabris 7, Occhi 2, Ceccato, Parpajola. All.: De Piccoli.
Cipriani Nuovo Basket Rovigo: Donà 13, Carturan, Turri 4, Braggion 3, Gobbo 8, Tiberio 21, Demartini 9, Grignolo, Salvà, Diagne 4, Motton 2, Doati 4. All.: Ventura.
Arbitri: Dike e Silvestri.
Note. Parziali 11-17, 31-34, 42-52, 43-68. Uscito per falli: Pick
NOVENTA PADOVANA – Rovigo fa sua anche gara 2 dei play off, accedendo così alla semifinale per la promozione in serie D, dove, per conoscere l’avversaria dei rossoblù,bisogna attendere la vincente del quarto di finale fra Martellago e Castelfranco (in vantaggio i veneziani sull’1 a 0) per poi giocarsi la prima gara di semifinale a partire dal 10 maggio.
A Noventa, dopo la facile vittoria di gara 1 a Rovigo, i ragazzi di coach Ventura si aspettavano una partita estremamente difficile …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Un palazzetto gremito ha applaudito, più numeroso del solito, al consueto appuntamento Giocagin 2019, sabato 23 marzo, al Palazzetto dello Sport di Rovigo in cui Uisp è stata protagonista e artefice della festa della musica, del movimento, dell’arte e della solidarietà.
Bambini, ragazzi e adulti, hanno espresso attraverso l’arte del movimento e del ritmo la propria libertà, le proprie capacità fisiche, la capacità di stare insieme e di coordinarsi nello spazio per fare spettacolo: Giocagin, è un appuntamento fisso per la Uisp di Rovigo, giunto quest’anno alla sua ventiquattresima edizione
Nella giornata di sabato 23 marzo è andata in scena una appassionante rassegna piena di coreografie, luci, musica e ritmo che ha stregato i quasi seicento – tra edizione pomeridiana e serale – appassionati stretti sulle gradinate del palazzetto di Largo Azzurri d’Italia.
Le realtà partecipanti, affiliate Uisp e non, sono state le seguenti: Atelier Danza, Artedanza, Rina Pole Dance, Tersicore, Barbara Bisello …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Un’eccellenza per Rovigo ma anche un luogo unico nel suo genere in tutto il panorama scolastico italiano. Questa mattina, giovedì 21 dicembre, è stato inaugurato il nuovissimo laboratorio di scienze motorie del liceo scientifico “Paleocapa”, realizzato grazie a un Programma Operativo Nazionale del Miur che ha consentito all’istituto rodigino di beneficiare di un contributo complessivo di 50mila euro per l’acquisto di attrezzature scientifiche innovative per la valutazione delle prestazioni fisiche e sportive.
Strumentazioni all’avanguardia che consentiranno agli studenti della sezione a indirizzo sportivo, ma anche a quelli iscritti a tutti gli altri indirizzi, di ampliare il proprio bagaglio di conoscenze e competenze, creando percorsi pluridisciplinari tra tutte le materie del corso di studio. L’innovativo laboratorio, grazie alla collaborazione con le facoltà universitarie di Scienze motorie e sportive, permetterà al “Paleocapa” di partecipare a progetti di ricerca permettendo ai ragazzi di incrementare anche le capacità comunicative necessarie per l’esposizione dei dati ottenuti …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

Porto Viro (Rovigo) – Un 2018 ricco di sorprese, sino agli sgoccioli, per Michele Mondin, il quale è stato protagonista, nell’inedita veste di testimonial, in occasione dell’evento organizzato da Enaip Veneto, sabato scorso, per la riconsegna della rinnovata scuola professionale alla comunità locale.
Il due volte tricolore nel Campionato Italiano WRC, tra le vetture delle classi A6, Prod. E6 e K10, è quindi tornato sugli stessi banchi sui quali sedeva qualche anno fa, chiamato a raccontare i propri successi, ottenuti sia in ambito sportivo che in quello professionale.
Un’importante gratificazione, quella ottenuta dal pilota di Adria, che ha potuto condividere le proprie emozioni davanti ad una nutrita platea, la quale ha fatto da cornice alla conferenza che ha preceduto il tradizionale taglio del nastro, alla presenza delle autorità competenti.
“È stata una mattinata ricca di emozioni” – racconta Mondin – “perché essere contattato dai miei vecchi professori, per partecipare a questo importante evento …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

Porto Viro –  400 alunni hanno animato la mattina del 16 ottobre 2018 per la 3^ edizione della giornata della consapevolezza. La kermesse “sportivamente al posto tuo” è stata organizzata dall’ufficio scolastico di Rovigo con la collaborazione dell’UNISPORT di Rovigo, dell’istituto tecnico C. Colombo di Porto Viro, del CIP di Rovigo.
 L’ evento si è svolto nella splendida location del centro giovanile salesiano di San Giusto.
Scopo della manifestazione era quello di promuovere la consapevolezza negli alunni sulla necessità di rendere il mondo accessibile a tutti, cimentandosi in attività ludiche e percorsi organizzati con l’obiettivo concreto di vivere situazioni che le persone con disabilità devono affrontare quotidianamente.  Sei le postazioni allestite che venivano seguite da istruttori qualificati con il supporto a cura degli studenti dell’ITC di Porto Viro “C Colombo”: una zona per gli incontri di basket in carrozzina per simulare la disabilità motoria ;  due  dedicate a percorsi misti combinati per sensibilizzare …


Continua a leggere »

vari »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO – Un regolamento comune e condiviso per tutte le unità cinofile Italiane, è l’obiettivo che si sono prefissati i vertici nazionali dell’Ucis (Unità Cinofile Italiane da Soccorso) al raduno regionale Veneto che si è svolto domenica scorsa a Porto Viro. Un documento importante che deve essere redatto e condiviso in sinergia con chi è esperto nel settore. Per questo motivo al raduno, oltre ai gruppi soccorso unità cinofile, c’erano il segretario Nazionale Ucis Albino Tomaselli, il consigliere nazionale Ucis Luigino Lambrazi, un responsabile della polizia cinofila Svizzera per la disciplina del Mantrailing e un carabiniere del gruppo soccorso cinofili di Firenze, da poco in pensione. Nel corso delle varie simulazioni di ricerca persone scomparse, gli esperti si sono confrontati focalizzando quei denominatori comuni, per rendere semplice e pratica la stesura del regolamento. Le prove di addestramento sono state effettuate impiegando due metodologie di ricerca, applicate in maniera singola …


Continua a leggere »