Home » Archivio

Articoli della categoria "serie B2"

serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

ROVIGO – Terminato il girone di andata siamo al giro di boa con Fruvit che domani sera alle 18, al palasport di Rovigo rincontrerà Calerno Sant’Ilario. La partita di andata si concluse con una vittoria netta della squadra rodigina che s’impose senza tanti problemi. La squadra ospite non ha ancora vinto un incontro e si trova ad essere il fanalino di coda della classifica con un solo set vinto nel girone di andata ma lo ha fatto con la prima della classe, Imola, proprio nell’ultima partita del girone. Fruvit è in ripresa ed ha l’opportunità di portare a casa bottino pieno sempre però che non sottovaluti le avversarie e mantenga alto il proprio ritmo di gioco.
Non esistono partite facili ma alcune sono più abbordabili di altre. Calerno inoltre è una squadra giovane e in questa prima parte di campionato ha fatto una certa esperienza e quindi potrebbe anche riservare qualche …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

Fruvit – Stella Rimini 2-3
20-25; 25-23; 18-25; 25-17; 12-15
G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Bolognesi, D’Iseppi, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore Giuliana Perilli
Caf Acli Stella Rimini: Costantino, Mazza, Ambrosini, Bologna, Bascucci, Gugnali, Jelenkovich lib1, Bigucci, Cicoria, Francia, Bianchi, Cit, Tomassucci, Serafini lib2 – All. Mussoni
1° Arbitro Luca Costantin e 2° Arbitro Matteo Ciman
ROVIGO – Fruvit rimedia un altro tie break ma questa volta incassa un solo punto dopo una partita piuttosto monotona contro Stella Rimini. Fruvit ha pagato l’assenza di Ferroni e l’infortunio della prima palleggiatrice Beriotto, sostituita da Ferrari rientrata in squadra da un paio di settimane per dare il suo aiuto. Brave comunque le rodigine a conquistare almeno un punto data la situazione di emergenza sfiorando anche il colpaccio.
Parte bene Fruvit che riesce a portarsi sul punteggio di 6-2. Piano piano le riminesi sfanno sotto e con un ace pareggiano i conti e con un …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

ROVIGO – Ultima partita del girone di andata per Fruvit che si misurerà tra le mura amiche, domani alle 18, contro Stella Rimini, prima squadra della zona rossa con 2 punti in meno delle rodigine.
Le riminesi arrivano dalla sconfitta subita nel confronto con la prima della classe Imola, verranno a Rovigo decise a portare a casa più punti possibili per cercare di risalire la classifica. Questo obiettivo è anche di Fruvit che in queste tre ultime partite ha portato a casa 6 punti avendo sempre vinto al tie break il che dimostra che la squadra è in ripresa dopo le vicissitudini passate. Non sarà una partita facile visto che entrambi i team hanno le stesse motivazioni. L’ultimo successo delle riminesi risale all’8 dicembre quando ha superato Sant’Ilario. La squadra era partita in sordina all’inizio di campionato per poi iniziare a mettere punti in classifica nella quarta giornata fino ad arrivare …


Continua a leggere »

INTERVISTE, serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

ROVIGO – Elena D’Iseppi, classe 1998, nata a Venezia anche se per studio vive a Ferrara, è una delle nuove giocatrici salite in questa stagione sul treno della Fruvit. La schiacciatrice veneziana inizia a muovere i primi passi nella pallavolo nel 2005 e nella passata stagione ha debuttato in serie B1
Dove sei nata?
Che cosa ti ha spinto a giocare a pallavolo?
“Le amiche che giocavano già prima di me”
Da quanti anni giochi?
“Questo è il tredicesimo anno”
Quando hai iniziato?
“A 7 anni”
Se non avessi giocato a pallavolo che cosa avresti fatto?
“Pensando alla mia insoddisfacente esperienza nel nuoto probabilmente avrei scelto il basket, mi piace lo sport con il pallone”
Nel gruppo come ti trovi?
“Molto bene fortunatamente”
Oltre alla pallavolo hai fatto qualche altro sport?
“Il primo sport che ho provato è stato nuoto, ma ci ho messo poco a stufarmi e a cercare altro”
Per te che cosa significa giocare a pallavolo?
“Significa amicizia e crescita personale, …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

Civiemme Campagnola – G.S.Fruvit 2-3 (17-25 25-21 25-21 21-25 9)
T&V Civiemme Campagnola: Frignani, Pishchak, Bonetti, Bini, Viani, Lanza,  Bignardi, Garuti, Ferretti(L), Gozzi, Ballasini, Menozzi. Allenatore: Panini
Fruvit Rovigo: Coltro, Ferrari, Ghiotti, Schibuola, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Franzoso, Beriotto, Tridello (L2). Allenatore: Perilli. Assistente Privitera
Arbitri: 1° Gianninò Roberto 2° Panaiia Federico
CAMPAGNOLA EMILIA (Reggio Emilia) – Altro scontro diretto, altro tie break vinto,  come la settimana scorsa Fruvit inizia bene la gara poi soffre il ritorno di fiamma delle avversarie, altra partita intensa dal punto di vista fisico, il secondo e terzo set entrambi persi a 21 dicono che comunque Fruvit ha dato battaglia peccando solo dal punto di vista della concentrazione.
Perilli schiera la formazione della settimana scorsa, Beriotto e Ferroni sulla diagonale alzatore-opposto, Toffanin e Ghiotti centrali, Bolognesi e D’Iseppi in banda, Franzoso libero.
Partenza di gara con le due formazioni che si studiano, padrone di casa con la stessa motivazione …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

ROVIGO – Dopo la buona prestazione della scorsa settimana che ha fruttato a Fruvit 2 punti pesanti contro una squadra quotata, domani sera scenderà in campo a Campagnola Emilia per incontrare la squadra locale.
L’avversaria delle rodigine naviga in acque basse è la terzultima della classifica e si trova in zona rossa con 4 punti in meno rispetto a Fruvit che invece è fuori dalla zona rossa. Tre i successi delle emiliane, 2 meno delle rodigine. Il Campagnola è una squadra neopromossa e probabilmente sta un po’ pagando in inesperienza, va comunque non sottovalutata perché sarà in grado di dare del filo da torcere alle polesane. La squadra emiliana arriva dalla sconfitta subito contro Imola, leader della classifica ma prima della pausa natalizia aveva ottenuto due vittorie consecutive che evidenziano come sia in miglioramento.
Per quanto riguarda le giallonere anche loro sono in crescita e sicuramente faranno di tutto per continuare a …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

Fruvit – Us Arbor  3-2
25-9; 18-25; 12-25; 25-16; 15-10
G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore: Giuliana Perill
Us Arbor: Cocconi, Borghi, Salvaterra (libero), Vecchi, Davoli, Gennari, Corsi, Zanichelli, Magnani, Bucciarelli (libero), Arrigoni, Caluzzi, Bonacini, Talami. Allenatore: Garuti (assistente Orlandini).
Arbitri: Andrea Tomasin, Cristina Tancorre
ROVIGO –  Fruvit conquista una bella vittoria contro la più quotata Arbor Reggio Emilia  intascando 2 punti importanti. Partita dalle due facce con i due sestetti che hanno dominato due set ciascuno e con Fruvit che poi s’impone anche al tie break. Tra le fila di Fruvit va registrato il rientro in campo di Benedetta Ferrari che ha deciso di dare una mano visto l’assenza del secondo palleggiatore e dopo che Marini ha deciso di lasciare il gruppo. L’incontro si apre con Fruvit che va subito sul 3-0, le emiliane recuperano 2 punti, quindi la squadra di casa inizia …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

My Mech Cervia – G.S. Fruvit 2-3
18-25, 25-21, 18-25, 25-20, 11-15
My Mech Cervia: Bosio, Di Fazio , Ricci , Ceroni , Pais Marden , Haly , Toppetti (L), Gasperini , Petta , Fabbri, Colombo, Romani. Allenatore: Briganti.
G.S. Fruvit: Coltro, Ghiotti, Toffanin, Baù, Fyda, Ferroni, Bolognesi, D’Iseppi, Beriotto, Schibuola, Franzoso (L1), Tridello (L2). Allenatore: Giuliana Perill
Arbitri: 1° Avanzolini, 2° Righi
CERVIA (Ravenna) – Scontro diretto in piena zona retrocessione tra le due formazioni, Cervia ha conquistato fino ad ora i suoi punti sempre in partite finite al tie break, e anche sabato non si è smentita, costringendo una spuntata Fruvit a dividere la posta in palio.
Squadra composta da alte giovani atlete quella ravennate, che non avendo niente da perdere ha giocato per tutto il tempo con grande carica agonistica.
Fruvit era partita bene nel primo set, poi ha subito la veemenza delle ravennati che fino all’ultimo non hanno mollato.
Fruvit spuntata dicevamo, poiché in …


Continua a leggere »

INTERVISTE, serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

Giorgia Beriotto è la regista di Fruvit ed è una new entry della squadra assieme ad altre giocatrici che hanno preso il posto di quelle “storiche”. Muove i primi passi nel volley, nella stessa società Tr@ma volley center, l’attuale Fusion volley, partecipando a tutti i campionati giovanili e di categoria vincendo diversi campionati Territoriali e ottenendo buoni piazzamenti in ambito Regionale. A 17 anni è già in serie C e dopo tre stagioni ottiene con la stessa squadra la promozione in serie B2 femminile.
La stagione successiva approda, al Volley Paese (TV) in B2 per poi passare la scorsa stagione, sempre in serie B2 al Fratte Santa Giustina (PD) disputando i play off.
Dove sei nata?
“A Venezia”
Quanti anni hai?
“22”
Che cosa ti ha spinto a giocare a pallavolo?
“Inizialmente le amicizie, avevo provato vari sport, ma ho scelto la pallavolo perché tutte le mie amiche più care facevano parte della mia …


Continua a leggere »

serie B2, VOLLEY »

 a cura di Iole Sturaro |  

ROVIGO – Ultima partita per Fruvit prima della pausa natalizia, la squadra polesana si recherà in quel di Cervia per incontrare la squadra locale.
Se Fruvit al momento non è in vena di sorrisi, Cervia lo è molto di meno, la squadra romagnola si trova infatti, in penultima posizione in classica con solo 3 punti che sono il frutto di tre sconfitte al tie break, quindi ancora nessun successo per le cervesi. Fruvit che comunque si trova in zona rossa ad un passo da uscirne, ha al suo attivo tre vittorie e domani sera per lei potrebbe esserci la possibilità di portare a 4 i successi. Bisogna stare attenti comunque e non prendere sottogamba la partita intanto perché le avversarie hanno una gran volgi di rompere il digiuno e poi perché questo tipo di partita è sempre molto insidiosa, si corre il rischio di attarsi al gioco avversarie invece di imporre …


Continua a leggere »