Home » Archivio

Articoli della categoria "serie B"

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – L’Alva Inox Delta Volley e coach Massimo Zambonin proseguono il loro matrimonio. Il tecnico clodiense, artefice della recente promozione in A3, ha siglato il rinnovo del contratto che lo legherà per altri tre anni al club del Presidente Luigi Veronese. Il progetto della società è quello di continuare insieme a Zambonin il proprio percorso di crescita, con l’obiettivo di raggiungere la Serie A2 entro il prossimo triennio.
“Siamo felici di proseguire la nostra collaborazione con coach Zambonin, persona squisita, oltre che tecnico estremamente preparato – dichiara il Presidente del Delta Volley Luigi Veronese – La A3 è una sfida nuova per tutti noi, ma siamo convinti che Massimo sia la figura giusta per guidarci in questa avventura. Abbiamo stilato un programma di lavoro di ampio respiro, come sempre ambizioso, ma senza voli pindarici. Vogliamo crescere un passo alla volta come abbiamo fatto dal 2012 ad oggi”.
“La Serie …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – Domani è il grande giorno. O meglio, potrebbe essere il grande giorno. Tutto pronto in casa Alva Inox Delta Volley per la trasferta di Mirandola. Dopo il successo casalingo della scorsa settimana, Porto Viro ha l’occasione di centrare la promozione in Serie A3 già domani (ore 18) in gara due delle finali playoff. In terra emiliana i ragazzi di Massimo Zambonin avranno anche il sostegno del proprio pubblico: c’è un pullman di tifosi in partenza da Porto Viro nel primo pomeriggio, ma sicuramente alla compagnia si aggregheranno anche altri supporter nerofucsia che raggiungeranno Mirandola con mezzi propri.
L’attenzione di Cuda e compagni, però, non è tanto rivolta agli spalti, quanto piuttosto a quanto succederà sul parquet della Palestra Bonatti. Se in gara uno lo Stadium di Marco Barozzi ha confermato pregi e difetti già emersi nella doppia sfida di Coppa Italia, nel prossimo confronto i modenesi cercheranno …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – A due passi dalla Serie A. Scattano i playoff per l’Alva Inox Delta Volley, che parte subito dalla finale. La squadra di Massimo Zambonin si giocherà la promozione nel doppio confronto con lo Stadium Pallavolo Mirandola. Sabato 11 maggio alle ore 20 il Palasport di Porto Viro ruggirà per gara uno, il ritorno una settimana dopo, sabato 20 alle ore 18 in terra emiliana. Servono due vittorie, con qualsiasi punteggio, per centrare l’obiettivo: qualora le squadre fossero in parità dopo i primi due match, si andrà allo spareggio, già fissato per mercoledì 22 maggio (ore 20.30), di nuovo a Porto Viro. Un piccolo ma significativo vantaggio che i nerofucsia hanno acquisito in virtù del maggior numero di punti ottenuti nel corso della regular season.
A proposito di stagione regolare, vale la pena analizzare nel dettaglio il cammino dello Stadium Mirandola, che l’Alva Inox ha già sfidato (e battuto) …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

Invent Volley Team Club San Donà-Alva Inox Delta Volley 1-3 (18-25, 25-22, 26-28, 21-25).
SAN DONA’ (Venezia) – Ultima di campionato agli archivi, l’Alva Inox Delta Volley si impone 1-3 sull’Invent Volley Team Club San Donà e chiude la regular season a 71 punti. La notizia del giorno, però, è un’altra, perché ora i ragazzi di Massimo Zambonin conoscono il loro prossimo avversario nei playoff: saranno i modenesi dello Stadium Pallavolo Mirandola a contendere la promozione ai nerofucsia. Il tempo degli “allenamenti” è già finito, da sabato prossimo si va in campo per conquistare la Serie A.
Alva Inox con Bosetti alzatore e Bellini opposto, Trolese e Luisetto centrali, Cuda e Dordei schiacciatori, Lamprecht libero. Il tecnico di San Donà Simone Cruciani schiera Piazza-Bettin in diagonale, Polo-Palmarin al centro, Mian-Squarzoni ai lati, libero Martignago. Arbitrano l’incontro Paola Lops di Padova e Antonio Testa di Venezia.
Il sestetto veneziano comincia il match con pochi …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – Non chiamatela passerella. Perché per l’Alva Inox Delta Volley l’ultima giornata di campionato è piuttosto un test probante, una preziosa rifinitura in vista dei playoff, che prenderanno il via la prossima settimana. In attesa di conoscere il proprio avversario nella post season (Mirandola e Portomaggiore sono divise da un solo punto), i nerofucsia possono e devono oliare i meccanismi sabato 4 maggio (ore 17.30) sul campo dell’Invent Volley Team Club San Donà.
Già salvi dalla scorsa settimana, i veneziani non hanno più molto da chiedere al campionato in termini di punti, tuttavia proveranno sicuramente a chiudere in bellezza davanti al pubblico amico. Ecco allora che una partita senza obiettivi apparenti diventa una sfida da affrontare a cuor leggero e a viso aperto, contro una capolista che, dal canto suo, dovrà trovare il giusto compromesso tra la necessità di far rifiatare i giocatori più utilizzati e quella di provare …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

Alva Inox Delta Volley-Fai Zanè 3-0 (25-19, 25-20, 25-14)
Battute punto/errori: Delta 8/10, Zanè 3/11; Ricezione: Delta 73%, Zanè 51%; Attacco: Delta 65%, Zanè 48%; Muri punto: Delta 10, Zanè 3.

Alva Inox Delta Volley: Dordei 15, Luisetto, Bellini e Cuda 12, Arienti 5, Bosetti 4, Vanini, Maniero, Trolese, Michieli, Bernardi e Ruffo NE; liberi: Lampreht e Fregnan. Coach: Massimo Zambonin.
Fai Zanè: Filippo Roman 11, Kosmina 10, Baggio 8, Piazzetta 4, Poletto 2, Alberto Roman, Zorzi e Niero 0, Vallortigara, Rebeschini, Casalin e Migliorin NE; libero: Manfron. Coach: Ugo Soliman.Primato in cassaforte.
PORTO VIRO( Rovigo) -L’Alva Inox Delta Volley batte in scioltezza 3-0 il Fai Zanè e conquista con un turno d’anticipo la certezza di accedere ai playoff come prima del proprio girone. Un traguardo scontato o peggio, “platonico”? Mica tanto, visto che in post season la squadra di Massimo Zambonin avrà a disposizione due chance per conquistare direttamente la tanto agoniata Serie A. Rispetto al cammino impervio dello scorso campionato …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO (Rovigo) – L’ultimo ostacolo. A dir la verità, la regular season si chiuderà la settimana prossima in casa di San Donà, ma l’Alva Inox Delta Volley non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione di chiudere in anticipo la pratica primo posto. Sabato 27 aprile (ore 18) a Porto Viro arriva il Fai Zanè: con tre punti i ragazzi di Massimo Zambonin blinderebbero definitivamente la propria leadership nel girone C, senza nemmeno dover aspettare il risultato di Motta, nel frattempo impegnata nel derby sul campo di Treviso.
Una chance irripetibile, per di più da cogliere in casa, dove i nerofucsia desiderano tornare a brillare dopo i due ko rimediati in Coppa Italia. Classifica e morale, due obiettivi importantissimi contro un avversario che, al contrario, non ha più molto da chiedere al campionato. Zanè è sesta a quota 35 punti, già salva da alcune settimane ma comunque troppo lontana dalla quinta piazza occupata …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

Alva Inox Delta Volley: playoff con dedica, Monselice dominata 3-0
Alva Inox Delta Volley-Tmb Monselice 3-0 (25-17, 25-22, 25-15)
Battute punto/errori: Delta 6/10, Monselice 1/14; Ricezione: Delta 87%, Monselice 77%; Attacco: Delta 57%, Monselice 41%; Muri punto: Delta 10, Monselice 4.
Alva Inox Delta Volley: Dordei 21, Cuda 12, Bellini 10, Arienti 5, Luisetto 2, Vanini e Bernrdi 0, Bosetti, Maniero, Trolese e Michieli NE; liberi: Lamprecht e Fregnan. Coach: Massimo Zambonin.
Tmb Monselice: Drago 10, Ballerio 7, Gallotta e Bernard 5. De Santi e De Grandis 2, Garghella e Govoni 1, Beggiato e Pometto 0. Sasso e Matteazzi NE; liberi: Bernuzzi e Rabbachin. Coach: Guglielmo Cicorella.
PORTO VIRO (Rovigo) – C’è modo e modo di raggiungere un obiettivo. L’Alva Inox ha scelto di farlo con una prestazione sontuosa al cospetto di una delle grandi rivali di questa stagione, la Tmb Monselice. Il netto 3-0 ottenuto dagli uomini di Massimo Zambonin non vale solo i …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

PORTO VIRO – La matematica non mente: match point a disposizione dell’Alva Inox Delta Volley. Se nella supersfida casalinga di domenica 14 aprile (ore 18) i ragazzi di Massimo Zambonin dovessero battere 3-0 o 3-1 la Tmb Monselice sarebbero aritmeticamente qualificati ai playoff per la Serie A3.
Ovvio, tra il dire e il fare c’è di mezzo un mare di 18 metri per 9, ovvero il campo con il suo responso (per nulla scontato), ma la suggestione è sicuramente allettante per i nerofucsia. Che a dir la verità nei loro calcoli dovranno tenere a mente anche quanto accadrà sabato a Zanè, dove l’altra rivale dell’Alva Inox, Motta, potrebbe non avere vita facile. Se i trevigiani dovessero inciampare, a quel punto il match point diventerebbe doppio: in palio non ci sarebbe più solo la qualificazione ai playoff, ma anche il primo posto nel girone.
Logico che, invertendo la prospettiva, il Delta rischia anche molto …


Continua a leggere »

serie B, VOLLEY »

 a cura di C.S. |  

Silvolley Trebaselghe-Alva Inox Delta Volley 1-3
25-18, 17-25, 18-25, 23-25
Battute punto/errori: Silvolley 5/18, Delta 4/11; Ricezione: Silvolley 64%. Delta 71%; Attacco: Silvolley 47%, Delta 50%; Muri punto: Silvolley 4, Delta 7.
Silvolley Trebaselghe: Tosatto 21, Monetti 12, Rampin 10, Libralesso 6, Ribon 5, Santinon 3, Salvatore 2, Durigon, De Marchi e Mason 0, Quarti NE; libero: Daldello. Coach: Diego Poletto.
Alva Inox Delta Volley: Dordei 20, Cuda 15, Bellini 8, Luisetto 7, Trolese e Arienti 5, Vanini e Bernardi 1, Bosetti e Michieli 0, Maniero e Pavan NE; liberi: Lamprecht e Fregnan. Coach: Massimo Zambonin.
TREBASELGHE (Padova) – Doveva essere battaglia e battaglia è stata. Sporca, tesa, bellissima. L’ha spuntata 1-3 l’Alva Inox Delta Volley dopo che il primo set era stato ad appannaggio di Silvolley Trebaseleghe. La capolista ha rimontato lottando non solo contro un avversario tosto e determinato, ma anche con gli infortuni. Ne è uscita una prestazione tutta carattere e cuore, …


Continua a leggere »