Dopotutto, il revival di Futurama conterrà la voce originale di Bender

John DiMaggio tornerà ufficialmente a dare la voce a Bender nel revival di Hulu Futurama, il che significa che tutti i membri chiave del cast riprenderanno i loro ruoli nel cartone animato di fantascienza. Il ritorno dello spettacolo è stato annunciato all’inizio del mese scorsocon Billy West (Fry), Katey Sagal (Leela), Tress MacNeille (Mamma, molti altri), Maurice LaMarche (Kif), Lauren Tom (Amy), Phil LaMarr (Hermes) e David Herman (Scruffy) tutti pronti a tornare nei loro ruoli originali.

Al tempo, Scadenza segnalato che il ruolo di DiMaggio era in fase di rifusione. Secondo quanto riferito, l’attore aveva rifiutato l’offerta iniziale, che secondo lui “non era competitiva in base al successo e al riconoscimento del nome della serie originale”. I fan si sono indignati (ovviamente) ed è emerso un hashtag #Bendergate (ovviamente) e alla fine lo stesso DiMaggio portato su Twitter per offrire una spiegazione più completa.

“Non penso solo di meritare di essere pagato di più. Penso che l’intero cast lo faccia. Le trattative sono una parte naturale del lavoro nel mondo dello spettacolo. Ognuno ha una strategia diversa e confini diversi “, ha scritto DiMaggio in una nota, “Si tratta di rispetto di sé. E onestamente, essere stanco di un settore che è diventato troppo aziendale e sfrutta il tempo e il talento dell’artista. ”

Non sorprende che DiMaggio abbia offerto una dichiarazione più positiva alla notizia del suo ritorno. “Così dannatamente grato per l’amore e il supporto dei fan e dei colleghi durante tutto questo tempo (soprattutto mia moglie Kate), e non vedo l’ora di tornare a lavorare con la mia famiglia Futurama”, ha detto DiMaggio. “#Bendergate è ufficialmente finito.” Scadenza rapporti che si pensa che la busta paga di DiMaggio sia stata “minima nella migliore delle ipotesi” dopo le negoziazioni.

READ  40 La migliore doccia portatile del 2022 - Non acquistare una doccia portatile finché non leggi QUESTO!

La nuova serie di 20 episodi, che dovrebbe arrivare su Hulu nel 2023, è la terza volta che la serie di fantascienza viene ripresa. La corsa originale dello spettacolo su Fox è stata cancellata dopo quattro stagioni, ma è stata successivamente ripresa sotto forma di quattro film dal vivo su DVD che sono stati trasmessi anche su Comedy Central. La rete ha quindi ordinato nuove stagioni della serie che sono andate di nuovo in onda nel 2010, prima della cancellazione nel 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *