Entro il 2021, un gran numero di americani lascerà il lavoro

Il mercato del lavoro statunitense ha registrato un aumento netto dell’occupazione di 6,4 milioni l’anno scorso, nonostante il gran numero di persone che hanno lasciato il lavoro.

In tutto, 75,3 milioni di lavoratori, 68,9 milioni sono stati licenziati, licenziati o licenziati. Di queste cosiddette divisioni, 47,4 milioni erano uscite volontarie.

I posti di lavoro sono aumentati di 10,9 milioni a dicembre, a fronte di un aumento delle serie di dati 11,1 milioni a luglio.
Ma per le aziende americane, la carenza di manodopera è rimasta la stessa dell’estate. Deposito domestico (HD) C’è un piano per affrontare la sfida: lavori veloci.

I candidati al lavoro possono “ottenere l’offerta entro un giorno dalla domanda”, ha affermato martedì il più grande rivenditore di articoli per la casa del mondo.

Il processo di reclutamento accelerato di Home Depot fa parte di un piano per assumere più di 100.000 nuovi partner prima della sua intensa stagione primaverile.

“Nel clima di oggi, le persone in cerca di lavoro cercano la migliore opportunità”, ha affermato Eric Schelling, vicepresidente dell’acquisizione di talenti globali presso Home Depot.

Per attirare i lavoratori, Home Depot offre una serie di vantaggi a chi cerca lavoro, inclusi piani promozionali, rimborsi delle tasse scolastiche, piani bonus in denaro e acquisti scontati di azioni.

— Matt Egan della CNN ha contribuito a questo rapporto.

READ  Post-Natale in diretta: le migliori offerte su Walmart, Best Buy, Amazon e molti altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.