Il capo allenatore di football dell’UH si è dimesso tra le accuse di aver creato un ambiente tossico

Honolulu (Hawaii NewsNow) – Todd Graham, l’allenatore di football dell’Università delle Hawaii, si è dimesso venerdì. Accuse di tossicità nel programma calcistico.

Graham, che è stato assunto nel gennaio 2020 in seguito alla partenza dell’ex allenatore e quarterback Nick Rollovich, ha stabilito un record di 11-11 nella sua carriera di allenatore dell’UH. Aveva completato il secondo anno del suo contratto quinquennale.

Quasi un mese dopo la partita della stagione regolare regolare delle Hawaii – e, con la cancellazione dell’ultima partita di Hawaii Graham relativa all’Hawaii Bowl Govt – è stata tumultuosa.

Copertura precedente:

Tre giorni dopo la vittoria in trasferta per 38-14 contro il Wyoming, il giocatore di bowling veloce leader della squadra, Day Day Hunter, ha annunciato il suo ingresso nel portale di trasferimento.

Il giorno dopo, anche Seven Cardiro, una recluta locale nata e cresciuta alla scuola di St. Louis, prima di iniziare il teamback e ottenere l’onore di capitano della squadra con i Rainbow Warriors, decise di andarsene. Cardiro ha firmato con il rivale delle Hawaii San Jose State.

Le partenze hanno spinto il pubblico a esprimere le proprie lamentele su Twitter, dove hanno ascoltato centinaia di giocatori attuali ed ex.Ha descritto la malsana cultura di gruppo sotto Graham.

I giocatori si sono lamentati del fatto che l’ambiente complicato negli spogliatoi e l’allenamento inefficiente li avevano derubati del loro amore per il gioco, con un giocatore che ha semplicemente detto: “Ho giocato nella squadra 1-11 e non me ne sono mai reso conto”.

Con il passare dei giorni le accuse scorrevano. Si dice che SFGATE abbia detto ad alcuni giocatori che Graham stava abusando verbalmente dei giocatori, Ha screditato gli assistenti allenatori e ha dichiarato apertamente di voler utilizzare le Hawaii come un “trampolino di lancio” per un allenamento più redditizio.

READ  Bakers vince i playoff NFC con lo scoppio 37-10 di Viking

Quando gli è stato chiesto di loro nei giorni in cui sono state fatte le affermazioni, Graham ha convenuto che dovrebbero essere apportati miglioramenti.

“Voglio essere un modello per i nostri giocatori, vogliamo che tu sia un allenatore e penso che tu debba essere umile, hai bisogno di consapevolezza di te stesso e di miglioramento personale”, ha detto l’allenatore Graham. Reporter l’8 dicembre. “Ovviamente il nostro staff, abbiamo parlato dell’impegno a fare le cose nel modo giusto e sappiamo che stiamo facendo le cose nel modo giusto”.

Ma le settimane successive indicano che poco è cambiato.

Alla vigilia di Natale, il principale destinatario della squadra, Nick Mortner, ha annunciato che stava entrando nel portale dei trasferimenti. Quindi, in una serie di post sui social media martedì, è stato rivelato che il capitano difensivo e linebacker Darius Musaw, insieme al guardalinee Jonah Lalu e Justus Tawai hanno tutti fatto lo stesso: un totale di 17 giocatori hanno annunciato le loro preferenze. Lascia gli archi.

In una conferenza del Senato la scorsa settimana, gli ex giocatori hanno testimoniato che Graham ha creato un ambiente tossico negli spogliatoi e ha creato una spaccatura tra borse di studio e passeggiate.

Alcuni giocatori della squadra la scorsa stagione lo hanno descritto come un tiranno, un ipocrita e una parolaccia.

“Non vedo nulla di cambiato qui con questo ragazzo”, ha detto Leonard Lee, un ex giocatore e laureato a Kapoli, all’inchiesta. “Rifiuta la cultura e non ha rispetto per i giocatori. Cerco di vedere il buono in tutti, di dare opportunità alle persone, ma ha abbandonato la persona peggiore che abbia mai incontrato in vita mia.

READ  40 La migliore bompani frigo del 2022 - Non acquistare una bompani frigo finché non leggi QUESTO!

Dopo le sue dimissioni, Graham ha dichiarato in una dichiarazione:

“Dopo molte preghiere e riflessioni con la mia famiglia, ho deciso con il cuore pesante di dimettermi da capo allenatore dei Rainbow Warriors. Andrò solo per la mia famiglia e la mia salute”.

L’università ha detto che Graham si era dimesso e non avrebbe dovuto pagare un extra all’allenatore, a parte i normali rimborsi e i compensi guadagnati.

Il direttore di UH Athletics David Modlin ha dichiarato: “Gli instancabili sforzi di Dot come allenatore hanno avuto un impatto positivo su molti studenti-atleti. Abbiamo parlato a lungo ed è diventato chiaro che aveva fatto questo passo per portare avanti il ​​progetto calcistico.

Nel frattempo, l’allenatore degli UH Linebackers Jacob Yoro è stato nominato capo allenatore ad interim.

Inizia subito la ricerca di un nuovo allenatore.

Questa storia verrà aggiornata.

Copyright 2022 Hawaii Notizie ora. Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *