Le azioni statunitensi sono troppo alte per iniziare nel 2022

Le azioni statunitensi sono aumentate vertiginosamente nella prima sessione del 2022 e Apple ha brevemente toccato i $ 3 trilioni di capitalizzazione di mercato, sebbene anche gli investitori stessero osservando le azioni legali. Variante Omigron di Govit-19.

L’S&P 500 è salito dello 0,6% alle 16:00 ET, chiudendo un nuovo record un anno dopo. 27% in più E ha raggiunto 70 traguardi lungo la strada. L’indice congiunto Nasdaq focalizzato sulla tecnologia è aumentato dell’1,1%, mentre il Dow Jones Industrial Average è aumentato dello 0,6% o 211 punti. Le colombe hanno raggiunto un nuovo massimo di 36585,06 punti.

All’inizio dei nuovi periodi di calendario, all’inizio del nuovo anno, le scorte saliranno a causa di “nuovi soldi” come i fondi pensione investiti all’inizio del nuovo periodo.

“Oggi sembra una classica riapertura”, ha affermato lo stratega del mercato finanziario di LPL Scott Brown. Ha notato che i guadagni di lunedì sono stati guidati dai titoli nei settori dell’energia, delle preferenze dei consumatori e finanziario. Le quote dei settori meno legati alle opportunità di crescita come i beni di prima necessità e la sanità sono in calo.

Il profitto più notevole è stato realizzato da Apple, la sua capitalizzazione di mercato In breve ha superato la soglia dei 3 trilioni di dollari Nel pomeriggio, la prima compagnia è stata valutata molto ricca. Il titolo più recentemente è aumentato del 2,5% a $ 182,01. Costerebbe circa $ 182,86 o più per chiudere oltre $ 3 trilioni.

Per dirla senza mezzi termini, secondo i dati di mercato Dow Jones, la capitalizzazione di mercato di Apple è maggiore dei cinque segmenti dell’S&P 500: energia, servizi pubblici, beni di consumo, beni o immobili.

READ  La squadra di hockey femminile canadese vincitrice dell'oro ottiene una vittoria per gli atleti gay

Apple a parte, gli investitori stanno ancora agendo con cautela, come la maggior parte osserva Sentiero roccioso davanti Per le azioni di quest’anno. Il rilascio iniziale del vaccino Covid-19 e l’allentamento delle restrizioni per controllare la diffusione del virus corona, nonché le politiche monetarie di allentamento delle banche centrali, hanno contribuito a sostenere i mercati lo scorso anno. Piano di titoli della Federal Reserve e È probabile che i tassi di interesse aumenteranno I mercati potrebbero perdere peso entro il 2022. Il titolo ha beneficiato di tassi più bassi, il che ha portato a investimenti rischiosi.

Alcuni investitori si aspettano inflazione Raggiunto il massimo da 39 anni A novembre, al picco, altri erano preoccupati che le interruzioni della catena di approvvigionamento di Omicron potessero continuare e che i prezzi avrebbero aggiunto ulteriore pressione.

“Sarà poco più del 2021. Ecco altre tre grandi domande che abbiamo concluso quest’anno: Omicron, inflazione e catene di approvvigionamento e la banca centrale”, ha affermato Esty Dwek, chief investment officer di FlowBank. “Naturalmente i mercati azionari hanno il potenziale per ottenere prestazioni migliori. Non credo che vedremo un aumento del 20%, ma possiamo vedere una doppia cifra.

Anche i segnali che la variante Omigran potrebbe avere effetti significativamente più blandi rispetto ai ceppi precedenti hanno sostenuto il sentimento all’inizio dell’anno. I cash manager ci credono Limitare le restrizioni di movimento Pesa la crescita economica.

“L’onda che vediamo ora è che vedi molti casi, ma vedrai meno persone negli ospedali e meno morti.

Nonostante l’incertezza, gli investitori hanno la propria storia della pagina. Dal 1980, l’S&P 500 è aumentato 24 volte di almeno il 10% a trimestre, incluso il 10,6% nel trimestre più recente. Ciò si aggiunge a quei guadagni in 20 dei prossimi 23 trimestri, ha affermato Frank Capelleri, amministratore delegato della società di brokeraggio Instinite.

READ  40 La migliore crema rassodante glutei del 2022 - Non acquistare una crema rassodante glutei finché non leggi QUESTO!

Inoltre, l’indice ha guadagnato più del 10% annuo negli ultimi tre anni, con guadagni a lungo termine che si sono verificati solo quattro volte. ha detto Cappelleri. In tre dei quattro casi precedenti l’indice è nuovamente salito.

Nelle notizie aziendali, i titoli tecnologici sono tornati al centro dell’attenzione. Mostra annuale di elettronica di consumo A partire da questa settimana a Las Vegas, Vivi questa volta invece della conferenza virtuale dell’anno scorso. Le aziende legate alla tecnologia, dalle case automobilistiche all’istruzione e alla sanità, possono essere in qualsiasi forma.

Il settore tecnologico dell’S&P 500 è in rialzo dell’1%.

Amazon,

Meta e

Verizon

Tutti sono superiori.

Microsoft

0,5% in meno.

Le azioni Tesla sono poi aumentate del 14%

Elon MuskProduttore di veicoli elettrici L’offerta di veicoli aumenterà dell’87% entro il 2021, è cresciuto molto velocemente nel corso degli anni.

Gli scienziati utilizzano l’automazione, l’analisi in tempo reale e la raccolta di dati da tutto il mondo per rilevare e comprendere rapidamente le nuove varianti del virus corona prima che si diffondano ulteriormente. Descrizione foto: Sharon Shi

Tra le materie prime, il greggio statunitense è aumentato dell’1,1% a 76,08 dollari rispetto alle vendite iniziali. Ciò ha aiutato le aziende energetiche come Exxon Mobil, che è aumentata del 3,8%. Il produttore di petrolio e gas ha annunciato il 1° febbraio di aver rilasciato un aggiornamento che potrebbe generare potenziali entrate.

In titoli, il rendimento del Tesoro di riferimento a 10 anni è salito all’1,628% dall’1,496% di venerdì. I rendimenti aumentano quando i prezzi scendono.

All’estero, Stoxx Europe 600 ha guadagnato lo 0,4%. I mercati in Cina, Giappone e Australia sono stati chiusi per le festività. Il Kospi della Corea del Sud è sceso dello 0,4% e l’Hong Cheng di Hong Kong è sceso dello 0,5%.

Gli investitori stanno osservando l’attività e le politiche economiche cinesi per valutare quanto sarà forte la crescita globale quest’anno e se le dure misure preventive del governo 19 del paese eserciteranno ulteriore pressione sulle catene di approvvigionamento e sull’inflazione. Il Le Olimpiadi invernali del prossimo mese a Pechino È costruito attorno a un approccio “govt zero” che potrebbe influenzare l’attività economica, ha affermato la signora Duvek.

I commercianti hanno lavorato sul pavimento della Borsa di New York venerdì.


Foto:

Michael Nagle / Bloomberg Notizie

Scrivi a Caitlin Ostroff a Caitlin.ostroff@wsj.com e Paul Vigna a Paul.Vigna@wsj.com

Copyright © 2022 Dow Jones & Company, Inc. Tutti i diritti riservati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.