Risultati del giorno 3 della NFL Scouting Combine 2022: la Georgia ruba la scena, gli edge rusher mostrano profondità

La difesa è scesa in campo sabato nel terzo giorno della NFL Scouting Combine. L’evento di scouting si conclude domenica con i difensori e le squadre speciali. Quelle prospettive hanno un atto difficile da seguire dopo che la linea difensiva e i linebacker sono stati all’altezza di ogni parte del clamore.

Georgia ruba la scena

L’attrezzatura difensiva Jordan Davis ha rubato lo spettacolo all’inizio eseguendo un trattino di 40 yarde di 4,78 secondi. Lo ha seguito con un salto ampio di 10 piedi e 3 pollici e un salto verticale di 32 pollici; entrambi sono stati i migliori tra i combinatori con oltre 340 libbre di tutti i tempi. Anche il suo compagno di squadra, Devonte Wyatt, è stato stellare. Il secondo gruppo di uomini della linea difensiva è sceso in campo e il brusio ha continuato a crescere. Il corridore di bordo Travon Walker ha registrato 4,51 secondi di un trattino da 40 yard. Ha mostrato una struttura cesellata e grandi capacità di movimento lavorando attraverso le borse. Se ciò non bastasse, anche Jermaine Johnson II della Florida State, un trasferimento dalla Georgia, si è dimostrato molto bene e probabilmente ha cementato la sua pretesa di scelta al primo turno.

La combinazione di prestazioni e dimensioni di Walker probabilmente assicura che non esca dalla top 10 del Draft NFL 2022. I Giants e i Jets si distinguono come due squadre che potrebbero essere nel mix.

I linebacker della Georgia hanno continuato a migliorare il programma dei Bulldogs con le ottime prestazioni di Channing Tindall e Quay Walker. Nakobe Dean non ha gareggiato.

Profondità del rusher di bordo a schermo intero

Per le squadre che mancheranno Aidan Hutchinson del Michigan, Kayvon Thibodeaux dell’Oregon e ora Walker, non mancheranno le opzioni per le squadre che hanno bisogno di un vantaggio. Otto potenziali clienti in totale hanno funzionato sotto un trattino di 40 yarde di 4,6 secondi, inclusi Walker e Thibodeaux. Sam Williams di Ole Miss, Boye Mafe del Minnesota, David Ojabo del Michigan e molti altri si adattano al profilo dei giocatori d’impatto nella NFL.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l'Ucraina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.