Tempesta invernale: più di un piede di neve nel Midwest e 2 piedi nelle Montagne Rocciose

Più di 100 milioni di persone – quasi un terzo della popolazione degli Stati Uniti – erano sotto allerta o avviso meteorologico invernale poiché ghiaccio, neve e nevischio cadevano mentre la tempesta ha spinto attraverso il Midwest nel nord-est. E nel sud è caduta una pioggia costante e i residenti in alcuni stati sono preoccupati per i forti venti e la possibilità di colpi di scena.

Almeno due persone sono morte in incidenti meteorologici. Le autorità del New Mexico hanno detto che una persona è morta mercoledì quando un veicolo è scivolato da una strada innevata e si è ribaltato per oltre 100 piedi giù da una montagna nella contea di Bernalillo. Nella contea di Guadalupe, un uomo è stato ucciso in un incidente con reazione a catena sull’Interstate 40.

Il maltempo ha spinto le compagnie aeree negli Stati Uniti a cancellare migliaia di voli e ha reso i viaggi su molte strade snervanti. E i meteorologi hanno affermato che la tempesta continuerà a colpire alcune aree, incluso il nord-est, fino a venerdì.

La tempesta ha già prodotto 2 piedi di neve in alcune parti delle Montagne Rocciose e tra 12 e 15 pollici di neve in diversi stati del Midwest. A partire da giovedì pomeriggio, la neve cadeva dal sud-ovest al New England, con ulteriore nevicata prevista per venerdì.

Nel frattempo, una tempesta di ghiaccio sta creando condizioni pericolose dall’Arkansas attraverso l’Ohio. Più di mezzo pollice di accumulo di ghiaccio potrebbe far cadere alberi e linee elettriche, minacciando l’accesso all’energia per vaste aree.

Molti stanno già subendo questa conseguenza. Intorno alle 14:00 ET, c’erano almeno 263.000 clienti senza elettricità in un’ampia fascia degli Stati Uniti, secondo Poweroutage.us.
La “significativa tempesta invernale dovrebbe avere un impatto gran parte degli Stati Uniti centrali e nordorientali fino a venerdì sera“ha affermato il Centro di previsione meteorologica del National Weather Service.
Più di 20 pollici di neve si erano già accumulati nell’area di Colorado Springs, il ha detto il servizio meteorologico. Parti dell’Illinois e dell’Indiana sono sepolte sotto un piede di neve.
In Texas, la tempesta metterà alla prova la rete elettrica statale, che ha sofferto interruzioni catastrofiche lo scorso febbraio. Lo stato ha detto 246 persone sono morte – la maggior parte di loro da ipotermia – dopo una neve e la tempesta di ghiaccio ha lasciato migliaia di texani senza elettricità per settimane.

I leader della rete elettrica statale – Electric Reliability Council of Texas, o ERCOT – hanno affermato mercoledì di ritenere di essere pronti a gestire le elevate richieste durante la tempesta, ma hanno anche avvertito che potrebbero esserci interruzioni locali dovute al ghiaccio sui cavi o ai rami degli alberi caduti.

READ  40 La migliore marca gel unghie del 2022 - Non acquistare una marca gel unghie finché non leggi QUESTO!

Gov. Greg Abbott ha detto in un briefing giovedì che la rete elettrica dello stato ha “un sacco di energia disponibile in questo momento”, definendo il tempo “uno degli eventi ghiacciati più significativi che abbiamo avuto nello stato del Texas in almeno diversi decenni. ”

“La rete elettrica sta andando molto bene in questo momento”, ha detto. “Al picco previsto della domanda, dovrebbero esserci circa 10.000 megawatt di capacità di alimentazione in più. Per mettere questo in un contesto, si tratta di una potenza in più sufficiente per fornire circa 2 milioni di case”.

Per i texani che hanno già perso l’energia elettrica – circa 47.000 ne erano sprovvisti giovedì pomeriggio – Abbott ha affermato che la causa più probabile erano i forti venti che hanno colpito le linee o le condizioni ghiacciate.

Più di 10.000 guardalinee stanno già lavorando per affrontare le linee elettriche che non funzionano, ha affermato il governatore, con altri 2.000 guardalinee provenienti da altri stati.

Problemi di tornado al sud

La pioggia cadeva in tutto il sud, dove c’erano inondazioni avvertimenti o orologi in alcune parti dell’Alabama, della Georgia, del Mississippi, della Carolina del Sud e del Tennessee.
C’erano anche orologi tornado in 24 contee dell’Alabama e 17 del Mississippi.

Secondo Storm Prediction Center, sono possibili alcuni tornado, un paio dei quali potrebbero essere intensi, e dannose raffiche di vento temporalesco fino a 70 mph.

L’orologio include 3 milioni di persone, comprese le persone a Gulfport, Mississippi e le città dell’Alabama di Mobile, Birmingham e Tuscaloosa.

Che aspetto avranno “diversi periodi di tempo invernale”.

Man mano che il sistema delle tempeste si spinge più a est, dicono i meteorologi, fornirà un gelido mix di pericoli.

READ  40 La migliore frigorifero da incasso zanussi del 2022 - Non acquistare una frigorifero da incasso zanussi finché non leggi QUESTO!

“Il sistema sarà prolungato con diversi cicli meteorologici invernali che dureranno fino a venerdì per parti degli Stati Uniti centrali prima di spostarsi verso l’interno nord-est”, ha affermato mercoledì il servizio meteorologico.

I meteorologi della CNN hanno affermato che queste città subiranno i peggiori effetti meteorologici:

Quando e come la tempesta invernale colpirà le principali città degli Stati Uniti
  • Dallas: La neve e il nevischio finiranno venerdì pomeriggio, ma le temperature rimarranno sotto lo zero fino a sabato mattina. Il distretto scolastico indipendente di Dallas sarà chiuso giovedì e venerdì, hanno detto i funzionari.
  • Houston: Giovedì notte a Houston è possibile un mix invernale e una pioggia gelata, poiché le temperature scendono fino ai 20°C.
  • S. Louis: Finora la città ha visto da 3 a 6 pollici di neve, con altri 2-4 pollici previsti giovedì pomeriggio.
  • Memphis, Tennessee: La pioggia gelata continuerà fino a giovedì sera, mescolandosi a nevischio e neve. Più di mezzo pollice di ghiaccio potrebbe rendere il viaggio difficile o impossibile, oltre a portare all’abbattimento di alberi e linee elettriche.
  • Louisville, Kentucky: si prevede che si formi fino a mezzo pollice di ghiaccio. Inoltre, si prevede che cadranno circa 1 pollice di nevischio e neve. Le ore di punta per un misto di pioggia gelata, neve e nevischio sono dalle 7:00 di giovedì all’01:00 di venerdì.
  • Little Rock, Arkansas: pioggia gelata, nevischio e neve continuano giovedì pomeriggio, prima di diminuire in serata. Si prevede un accumulo di neve da due a tre pollici, insieme a 0,10 pollici di ghiaccio.
  • Chicago: The Windy City ha visto finora circa 5 pollici di neve e potrebbe vedere fino a un pollice in più prima che si assottigli giovedì pomeriggio.
  • Indianapolis, Indiana: sono previsti tra 4 e 6 pollici di neve mentre la neve continua per tutto il pomeriggio. Scenderà giovedì sera.
  • Buffalo, New York: l’area potrebbe essere sepolta sotto 8-12 pollici di neve, che dovrebbe raggiungere il picco giovedì pomeriggio e fino a sera.
READ  La Cina ha strumenti per aiutare l'economia russa. Nessuno è abbastanza grande per salvarlo.

Il viaggio è già miserabile

Chicago è stata colpita dalla neve e ci si aspetta che ne arrivi di più giovedì.

Le condizioni di viaggio pericolose hanno causato incidenti e chiusure stradali. In Illinois, i funzionari hanno chiuso parti di diverse autostrade dopo numerosi relitti.

Cosa mettere in valigia per stare al sicuro durante il rigido clima invernale

“La combinazione di volumi di neve, forti venti e temperature rigide rendono i viaggi quasi impossibili in alcune aree dello stato con diverse autostrade interrotte a causa di incidenti stradali e semirimorchi”, ha affermato Kevin Sur, portavoce dell’Illinois Emergency Agenzia di gestione.

Amtrak cancellate più linee ferroviarie Giovedì dentro e fuori Chicago, compreso il Cardinal Train 51 per New York. Il percorso tra S. Anche Louis e Kansas City vengono cancellati, ha detto Amtrak.
Mercoledì è caduta una forte nevicata in Columbia, Missouri e città in più di una dozzina di stati.
“Le condizioni rimangono pericolose… Le strade del distretto sono ancora coperte da altra neve prevista per tutta la mattina”, il MoDOT Central District twittato.

Correzione: una versione precedente di questa storia ha sopravvalutato il nuovo record di nevicate del 2 febbraio per Oklahoma City. Il nuovo record è di 3 pollici.

Andy Rose, Judson Jones, Paul P. Murphy, Joe Sutton, Amanda Musa, Jenn Selva, Pete Muntean, Greg Wallace, Rosa Flores e Michelle Watson della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *